Richiedete subito online il vostro visto Schengen per la Polonia!

Ultimo aggiornamento: Luglio 2022

La Repubblica di Polonia è uno dei Paesi più grandi dell'Unione Europea e una destinazione popolare per molti turisti ogni anno. La maggior parte delle città polacche sono raccolte intorno a un "centro storico" dove è possibile ammirare l'architettura antica e conoscere la ricca storia di questa nazione. Oppure scoprite gli innumerevoli sentieri escursionistici con paesaggi mozzafiato in uno dei 23 parchi nazionali durante un viaggio in Polonia.

Che si tratti di una vacanza o di un viaggio d'affari, è necessario verificare se è necessario richiedere un visto polacco. Poiché la Polonia è un Paese Schengen, potrebbe essere richiesto un visto Schengen , che può essere acquisito rapidamente e al 100% online tramite iVisa.com. Questo visto vi permetterà di entrare in Polonia e di viaggiare in tutta l'area Schengen, con l'ulteriore vantaggio di non dover fare una richiesta di visto per ogni Paese che visiterete.

Cos'è il visto per la Polonia?

Il visto Schengen è un documento di viaggio per soggiorni di breve-durata richiesto ai cittadini che non possono viaggiare-senza visto nei 26 Paesi membri dell'area Schengen , compresa la Polonia. I titolari di un visto Schengen possono viaggiare all'estero in tutta l'area Schengen per un massimo di 90 giorni in un periodo di 180-giorni.

Esistono diversi tipi di visto a disposizione dei viaggiatori che intendono visitare l'area Schengen. I visti sono offerti per motivi di turismo, lavoro, scuola, ricerca e altro ancora. A seconda del tipo di visto, è possibile ottenere un soggiorno prolungato, un ingresso multiplo o altri vantaggi.

Chi deve presentare la domanda di visto Schengen per visitare la Polonia?

Se la vostra nazionalità non è idonea a viaggiare senza visto-nella zona Schengen , dovrete avviare una richiesta di visto per visitare la Polonia e gli altri Paesi Schengen dell'Unione Europea. Una volta che siamo in grado di offrire la domanda di visto Schengen su iVisa.com, potrete richiederlo online, senza alcun problema.

Se siete cittadini dell'UE o dell'area Schengen, siete esenti dall'ottenere un visto Schengen per la Polonia. I cittadini con doppia cittadinanza possono entrare nel Paese con un documento che attesti la cittadinanza polacca, come il passaporto polacco.

Per quanto tempo è valido il visto per la Polonia?

Una volta approvata la domanda di visto, l'ambasciata vi concederà un periodo di validità per viaggiare in Polonia e nell'area Schengen. Potrete utilizzare il vostro visto solo entro le date indicate. In futuro potrebbe avere difficoltà a ottenere un visto per l'area Schengen se il suo soggiorno supera il periodo di validità del visto.

I visti Schengen sono generalmente validi per un massimo di 90 giorni in un periodo di 180-giorni . Ciò non significa che si possa rimanere nell'area Schengen oltre la validità del visto.

Requisiti di viaggio e documenti necessari per il visto per la Polonia?

Una volta effettuata la richiesta online tramite iVisa.com, dovrete compilare il modulo di richiesta del visto e fornire i documenti di supporto per ottenere il vostro visto Schengen polacco.

Per i diversi tipi di visto sono richiesti documenti diversi. Il seguente elenco si applica in generale a ciascun tipo di visto:

  • Una copia del passaporto con validità di almeno 6 mesi dopo l'arrivo nell'area Schengen.
  • Due foto recenti, con sfondo bianco e senza ostacoli (occhiali, cappelli, ecc.) che coprano il viso o le orecchie. Inoltre, le foto non possono risalire a più di 6 mesi fa e devono avere dimensioni di 5 x 5 pollici. Se non ne avete una, potete utilizzare il comodo servizio fotografico iVisa.com .
  • Estratti conto bancari degli ultimi 3 mesi per dimostrare che avete fondi sufficienti per finanziare il vostro viaggio (a meno che non siate sponsorizzati da un'azienda).
  • Dati relativi all'alloggio (prenotazione alberghiera o lettera di invito da parte di un ospite).
  • Assicurazione medica di viaggio che copra le cure mediche e l'assistenza di emergenza in altri Paesi con una copertura minima di 30.000 euro.
  • In alcuni casi, potrebbe essere necessario fornire le impronte digitali.

Ho bisogno di un visto polacco se sono in transito nel Paese?

Il visto Schengen per il transito è necessario solo se si deve entrare nell'area Schengen per cambiare mezzo di trasporto. Alcune nazionalità hanno bisogno di un visto Schengen di transito aeroportuale se devono cambiare volo in un aeroporto Schengen. Il visto consente di attendere il proprio volo nell'area di transito internazionale di un aeroporto Schengen in attesa del volo per la destinazione.

Tuttavia, questo visto non consente di lasciare l'area di transito internazionale di un aeroporto, anche se si deve attendere per una notte. Verificate se avete bisogno di un visto di transito presso l'ambasciata o il consolato polacco locale.

Come posso richiedere il visto per la Polonia online con iVisa.com?

Nel prossimo futuro offriremo il visto Polonia online per la zona Schengen. Fino ad allora, si prega di contattare l'ambasciata o il consolato locale per ottenerne uno.

La procedura di richiesta del visto consisterà in tre semplici passaggi:

  • Fase 1: Compilare il modulo di domanda e selezionare il tempo di elaborazione preferito.
  • Passo 2 Controllare i dettagli e pagare la tassa di richiesta online.
  • Fase 3 Caricare i documenti necessari e presentare la domanda di visto.

La domanda di visto Schengen per la Polonia sarà presentata all'ambasciata o al consolato polacco dai nostri esperti in materia di visti. Potrebbe essere necessario recarsi all'ambasciata per un colloquio e portare con sé i documenti richiesti, oltre a fornire i propri dati biometrici .

Tenete presente che il visto Schengen può essere ottenuto presso qualsiasi ambasciata di un Paese Schengen, ma ci sono alcune regole in vigore. Se desiderate visitare solo la Repubblica di Polonia, non c'è alcun dilemma. È sufficiente fissare un appuntamento con l'ambasciata polacca. Tuttavia, se si intende visitare più Paesi Schengen in un unico viaggio, è necessario recarsi prima presso l'ambasciata del Paese che si intende visitare .

Quali sono i costi e i tempi di elaborazione del visto per la Polonia con iVisa.com?

Il costo varia a seconda della velocità di elaborazione che preferite. Ecco le opzioni disponibili:

  • Elaborazione standard: Questa opzione è perfetta per i viaggiatori che hanno pianificato il loro viaggio con largo anticipo.
  • Elaborazione rapida: Una scelta ideale se avete meno tempo per organizzare i documenti di viaggio perché il vostro viaggio è imminente.
  • Elaborazione super-rapida: Se avete fretta di ottenere il vostro visto Schengen, scegliete questa opzione a pagamento.

Al momento non siamo ancora in grado di offrire il visto Schengen polacco online. Tuttavia, il nostro team di assistenza clienti è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per rispondere a tutte le vostre domande.

Viaggio in Polonia con bambini o minori

Se applicabile alla loro nazionalità, anche i bambini e i minori hanno bisogno di un visto Schengen per visitare la Polonia, ma le tariffe possono variare.

COVID-19 requisiti o restrizioni in Polonia

Non è più necessario rispettare le restrizioni di viaggio per la Repubblica di Polonia, tra cui:

  • Esibire un certificato di vaccinazione alla frontiera alle autorità locali.
  • Quarantena dopo aver attraversato il confine in Polonia.
  • Esibire un risultato negativo del test COVID-19 quando si attraversa il confine polacco da altri Paesi.
  • Compilazione del modulo di localizzazione dei passeggeri per la Polonia. È sufficiente adottare le normali precauzioni quando si viaggia verso il Paese di destinazione o si trascorre del tempo in luoghi pubblici.

Cos'altro devo tenere presente prima di recarmi in Polonia?

Chi è esonerato dal pagamento del visto Schengen?

Siete esentati dal pagamento del visto se siete in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  • Avete meno di 6 anni.
  • Siete in possesso di un passaporto diplomatico, ufficiale o di servizio e viaggiate per motivi ufficiali.
  • Siete familiari di un cittadino UE/SEE.
  • Siete studenti in gita scolastica con i vostri insegnanti.
  • Siete un ricercatore che si reca nell'area Schengen a scopo di ricerca scientifica.

Quali sono le regole di ingresso per i viaggiatori che arrivano via terra?

Le leggi locali stabiliscono che è necessario un permesso di guida internazionale se si intende guidare in Polonia. Tutti i requisiti d'ingresso si applicano sia ai visitatori via aerea che a quelli via terra.

Cos'è l'area Schengen?

I Paesi dell'area Schengen si sono accordati per permettere di viaggiare più facilmente tra loro con il visto Schengen. La maggior parte delle principali destinazioni turistiche in Europa può essere visitata con questo documento di viaggio. Fondato nel 1995, questo accordo comprendeva inizialmente solo cinque Paesi. Attualmente, i membri dell'area Schengen sono 26 (e in aumento!), compresa la Polonia.

Dove posso saperne di più?

Potete sempre contattare il nostro eccellente team di assistenza clienti online o tramite [email protected] . Sono disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per rispondere a qualsiasi domanda sui requisiti del visto per la Polonia o su qualsiasi altro documento di viaggio.

Questa pagina è stata utile?

Chat intercomunicante