VISTO TURISTICO PER L'AUSTRALIA: QUANTO TEMPO PRIMA VA RICHIESTO

VISTO TURISTICO PER L'AUSTRALIA: QUANTO TEMPO PRIMA VA RICHIESTO

iVisa | Aggiornato il Feb 20, 2020

Quanto tempo prima della partenza va richiesto il visto australiano

Chi ha intenzione di visitare l’Australia deve conoscere determinati aspetti fondamentali prima di prenotare un viaggio, tra questi il fatto che per recarsi in questo paese serve avere un visto turistico, da richiedere anticipatamente. Vediamo quanto tempo prima va richiesto il visto turistico australiano…

Alt Text

Chiamato eVisitor 651, il visto turistico australiano per italiani, quando viene rilasciato ha una validità di 1 anno dopo l’arrivo e generalmente viene rilasciato entro massimo 1 giorno lavorativo da quando è stata inoltrata la richiesta.

Tra i requisiti necessari per ottenere il visto turistico australiano i cittadini italiani devono tener conto delle seguenti condizioni:

  • Essere in possesso di un passaporto che abbia una validità residua di almeno 6 mesi dal momento dell’ingresso

  • Carta di credito / debito o conto PayPal

Inoltre, anche se non sono condizioni necessarie per ottenere il visto, le seguenti regole sono da osservare per poter entrare nel paese: possedere un biglietto aereo di andata e ritorno ed avere una polizza assicurativa per malattie ed infortuni.

Queste sono solo alcune delle regole che bisogna conoscere e rispettare prima di richiedere il visto turistico per l’Australia, per cui se si ha intenzione di viaggiare verso questo paese è consigliabile informarsi su qualsiasi dettaglio. Dato che non tutti sono pratici, a disposizione degli utenti c’è anche iVisa, piattaforma autorizzata a rilasciare visti necessari per l’ingresso nel paese.

Se ti stai chiedendo quanto tempo prima si deve richiedere il visto turistico australiano la risposta non può essere univoca, perché ovviamente prima dovrai controllare se sei in possesso di tutti i requisiti necessari per poter entrare nel paese, in seguito conoscere più o meno la data della partenza e di conseguenza circa un mese prima inoltrare la richiesta.

Conoscere tutte le condizioni per il rilascio del visto è importante, così come è fondamentale compilare le informazioni richieste nei moduli in maniera precisa, aspetti non difficilissimi da eseguire, ma tuttavia non alla portata di tutti. Per questo motivo, se si hanno dubbi è meglio affidarsi alla consulenza di un portale professionale come iVisa, dove ti verranno fornite tutte le informazioni necessarie ed un supporto totale.

Anche per sapere quanto tempo prima si deve fare il visto turistico per l’Australia si può consultare il sito iVisa. L’assistenza è garantita sette giorni su sette, 24 ore al giorno, inoltre sulla piattaforma si trovano tutte le informazioni in un unico posto, senza dover cercare in varie sezioni.

Non solo, oltre al visto turistico, su iVisa si può ottenere qualsiasi tipo di visto elettronico necessario per l’ingresso in Australia. Dopo aver controllato due volte i moduli compilati e dopo essere stato assistito in ogni fase da un professionista, la tua richiesta verrà inoltrata e sarai informato in tempo reale sullo sviluppo della tua pratica.

Facile, veloce e comodo, su questo portale potrai sapere quanto tempo prima si deve richiedere il visto turistico per l’Australia, conoscere tutti i requisiti per ottenerlo ed inoltrare la domanda con l’aiuto di un operatore specializzato.

Condividi questo articolo su:
Need Help?