Ottieni ora online il tuo visto turistico elettronico per l’Ucraina

È necessario ottenere un visto. Possiamo assisterti nella richiesta di questo documento.

Tipologia di Visto Costo del Visto Commissione di elaborazione Numero di ingressi Tempo di elaborazione
e-Visto Turistico
Costo del Visto USD 93.00
Costo del Servizio USD 35.00
Numero di ingressi Unico
Tempo di elaborazione 15 Giorni
Richiedi ora
Business eVisto
Costo del Visto USD 93.00
Costo del Servizio USD 35.00
Numero di ingressi Unico
Tempo di elaborazione 15 Giorni
Richiedi ora

Come fare la Richiesta: e-Visto Turistico

Compila l'applicazione online
Compila l'applicazione online

Completa la nostra semplice domanda online e paga con carta di credito o PayPal.

Ricevi documento via email
Ricevi documento via email

Non c'è bisogno di trattare con l'ambasciata. Lo facciamo noi per te in modo da non perdere tempo prezioso

Inserisci la destinazione
Inserisci la destinazione

Presenta il passaporto e il documento che forniamo al momento dell'ingresso nel paese di destinazione

Richiedi ora

Maggiori informazioni: e-Visto Turistico

Ad aprile 2018, i titolari di passaporto di 46 nazioni possono richiedere un visto elettronico per l'Ucraina. I visti elettronici sono rilasciati dal Ministero degli Affari Esteri dell'Ucraina; si tratta di visti turistici o d’affari ad ingresso singolo, validi fino a 30 giorni. Il sistema di visti elettronici è un metodo online per richiedere i visti per l'ingresso da qualsiasi parte del mondo. Tra i vantaggi di questo sistema per il viaggiatore, vi è che i visti possono essere richiesti rapidamente su Internet in qualsiasi momento, da qualsiasi luogo e il pagamento viene effettuato online al momento della domanda stessa. I viaggiatori riceveranno il visto elettronico per l’Ucraina via e-mail. Ti consigliamo di stampare il visto elettronico, perché dovrai mostrarlo al momento dell'ingresso e dovrai averlo con te per tutta la durata del tuo soggiorno.

Usa il nostro strumento calcolatore per i visti

Calcolo del costo del Visto prima della richiesta

Testimonianze

I nostri clienti hanno storie fantastiche da raccontare su di noi

Domande frequenti

Il visto turistico elettronico per l’Ucraina è il documento di viaggio ufficiale che occorre agli stranieri per recarsi in Ucraina per motivi turistici.

Per inviare la tua domanda, ci occorrono:

  • Un passaporto valido
  • Assicurazione sanitaria (copertura fino a 30.000 euro)
  • Attestazione di disponibilità di fondi sufficienti per coprire i costi del soggiorno
  • Un biglietto aereo di ritorno/di scalo.
  • Informazioni sull’alloggio (prenotazione dell’hotel).
  • Accordo per servizi ai turisti (voucher)
  • Itinerario

Il visto elettronico per l’Ucraina costa 65 USD. Inoltre, vi è una commissione di servizio di 35 USD per l'elaborazione standard. Per le richieste urgenti ed estremamente urgenti, detta commissione è pari, rispettivamente, a 60 USD e 85 USD.

Dipende dal tempo di elaborazione scelto. Offriamo tre opzioni:

  • Elaborazione standard: 72 ore
  • Elaborazione urgente: 24 ore
  • Elaborazione estremamente urgente: 18 ore

È valido per 30 giorni dall'arrivo. Si noti la differenza rispetto alla maggior parte dei visti, la cui decorrenza parte dalla data di rilascio.

No, non possiamo modificare informazioni sul visto elettronico, una volta emesso. Tuttavia, se ti rendi conto di aver commesso un errore prima dell’emissione del tuo visto, ti preghiamo di contattarci al più presto tramite chat online o inviando un'email a help@ivisa.com.

Un visto (elettronico o non elettronico) ti consente di viaggiare verso un punto di ingresso (aeroporto). La decisione finale sull’ingresso verrà presa a discrezione del responsabile dell'immigrazione del punto di ingresso.

La permanenza massima consentita è di 30 giorni.

Il passaporto del richiedente deve avere almeno 6 mesi di validità decorrenti dal momento di ingresso in Ucraina e almeno una pagina bianca.

Dovrai presentare:

  • Il tuo passaporto
  • Copia cartacea del visto elettronico
  • Attestazione di disponibilità di fondi sufficienti per coprire i costi del soggiorno
  • Attestazione di assicurazione
  • Itinerario
  • Informazioni sull’alloggio

Ne hanno diritto i cittadini delle seguenti nazioni:

  • Antigua e Barbuda, Australia, Bahamas, Bahrein, Barbados, Bolivia, Bhutan, Cambogia, Costa Rica, Dominica, Repubblica Dominicana, El Salvador, Figi, Grenada, Guatemala, Haiti, Honduras, Indonesia, Giamaica, Kuwait, Laos, Malaysia, Maldive, Mauritius, Messico, Micronesia, Myanmar, Nepal, Nuova Zelanda, Nicaragua, Oman, Palau, Perù, Qatar, Santa Lucia, Saint Vincent e Grenadine, Samoa, Arabia Saudita, Seychelles, Singapore, Suriname, Thailandia, Timor Est, Trinidad e Tobago, Tuvalu, Vanuatu

Uno dei motivi per cui alcune persone visitano l'Ucraina è che non vi sono grandi folle di turisti. Ci sono alcuni malintesi comuni sull'Ucraina, che portano ad evitare questa nazione. Il paese è cupo, oppure c'è una guerra in corso in Ucraina: questi sono solo due dei tanti motivi per cui la gente evita l'Ucraina mentre cerca una destinazione per le proprie vacanze. Queste affermazioni sono reali, ma non sono del tutto accurate. Prima di tutto, tutti i paesi con un clima temperato appaiono cupi in autunno e inverno. La natura muore, c'è molta pioggia, temperature rigide e nevicate pesanti. Tuttavia, quando arrivano la primavera e l'estate, il paese rifiorisce, ci sono alcune ondate di calore e la natura ha un ottimo aspetto. Per quanto riguarda la parte della guerra, sfortunatamente, ci sono ancora alcune regioni che sono tuttora zone di conflitto. Tuttavia, stiamo parlando della parte più orientale. Se dai un'occhiata alla mappa dell'Ucraina, vedrai quanto è grande questo paese. Ci sono ancora conflitti politici con la Russia e gli ucraini ritengono che la Crimea sia illegalmente occupata dai russi, ma tu puoi stare lontano da quella zona. Hai centinaia di altri posti dove puoi andare e stare al sicuro allo stesso tempo. Forse ti starai chiedendo se riuscirai a comunicare con la gente del posto e con le persone addette ai servizi. È una preoccupazione naturale, ma potresti rimanere un po' deluso. Le persone in Ucraina parlano ucraino e russo, non così tanto l'inglese. Potresti incontrare alcuni giovani che sapranno come offrirti le indicazioni e magari spiegarti alcune cose basilari, ma non è così frequente come potresti aspettarti. È vero che l'inglese viene insegnato nelle scuole, ma le generazioni più anziane capiranno a malapena quello che starai dicendo. Di conseguenza, occorre imparare alcune frasi in ucraino prima di partire. Non è la lingua più facile da imparare, ma a meno che tu non voglia finire in mezzo a una folla di persone che non ti comprendono, non hai molta scelta. Una cosa sorprendente sugli ucraini è che parlano sia ucraino che russo, a volte contemporaneamente. Ciò a causa dei legami del paese con la Russia. Parlando di lingue, una cosa che devi imparare anche prima di partire per l'Ucraina è l'alfabeto cirillico. Probabilmente è la prima volta che ne senti parlare. Tuttavia, in Ucraina, non usano l'alfabeto che usiamo noi. Hanno un loro alfabeto, che ti confonderà. In ogni caso, devi impararlo se vuoi essere in grado di leggere i segnali. A differenza di altri paesi, i segnali non sono tradotti in inglese. Se vuoi ribaltare le idee sbagliate che ti sei fatto sull'Ucraina, in particolare sul fatto che sia fredda e cupa, dovresti andare a Odessa. Qui ci vanno tutti quelli che sono in visita in Ucraina. Dovresti andarci anche tu. Perché? Perché hai le spiagge vicino al Mar Nero, la vita notturna, il divertimento e l'avventura. Odessa è ricca di storia e mistero. Non perdere l'occasione di vivere entrambi. Passerai dei momenti fantastici. Il modo migliore per spostarsi in Ucraina è il treno. Copre la maggior parte della superficie del paese ed è un mezzo economico. I treni potrebbero non essere all'altezza dei vostri standard, e alcuni sembrano pessimi, ma qualsiasi altro mezzo di trasporto è lento o costoso. Comunque, puoi prendere il treno notturno, che è abbastanza comodo. Tuttavia, una cosa che dovresti tenere a mente è che non offrono cibo su questi mezzi, il che significa che devi passare da un supermercato prima della partenza. Se stai cercando un modo più "locale" per andare in giro, puoi provare i mashrutka. Sono piccoli autobus che collegano l'area rurale all'area urbana. Non devi comprare i biglietti. Quando salirai, l'autista ti chiederà la tua destinazione, e poi ti dirà il costo. I turisti non usano veramente i mashrutka, quindi potresti attirare tanti sguardi curiosi. Hai mai sentito parlare di taxi informali? In caso contrario, si tratta di una sorta di autostop, ma a un livello più locale. Questo potrebbe sorprendere, ma in Ucraina le persone lo fanno davvero. Si fermeranno sul lato della strada se fai dei segni, e ti porteranno in giro ad un prezzo davvero contenuto. Gli stipendi sono bassi in Ucraina, quindi qualche soldo in più è sempre ben accetto. La cucina in Ucraina è simile al resto di quella dell'Europa orientale e della Russia. Il posto migliore per provarla è andare da Puzata Khata, o altrimenti noto in Ucraina come Пузата Хата in cirillico. Puoi trovare alcuni deliziosi piatti locali come borsch, varenyky, okroshka, kompot, uzvar e molti altri. Questa catena di ristoranti è molto diffusa in Ucraina. È la versione ucraina del Burger King, diciamo. In ogni caso, il cibo ti piacerà. Le persone in Ucraina sono di solito molto cordiali e ospitali. Se sei fortunato e trovi qualcuno che parla inglese, vedrai quanto sono socievoli. Tuttavia, il paese è noto per la sua corruzione: le persone normali sono gentili, ma le autorità non lo sono. Una cosa che potrebbe sorprenderti è il comportamento degli ufficiali alle frontiere. Se arrivi via terra, avrai una "sorpresa". Si aspettano sempre una bustarella e accampano ogni genere di scuse per non lasciarti passare. Di solito è un segnale che vogliono essere corrotti. Ci sono stati casi in cui i turisti si sono rifiutati di corromperli e, di conseguenza, gli agenti hanno perquisito l'auto da cima a fondo. E intendo fino alle gomme e al serbatoio della benzina. Magari non sarai sottoposto a qualcosa di così estremo, ma se puoi, dovresti fare ingresso nel paese in aereo. Non si sa mai. Nel complesso, l'Ucraina ha molto da offrire. È un paese pieno di storia e la cultura è affascinante. Se sai dove andare, troverai città vivaci e anche le visite turistiche non sono male. Magari ha i suoi aspetti negativi, come tutti i paesi, ma se guardi tutto in un'ottica più ampia, l'Ucraina è un paese che dovresti visitare. Non è ancora preso d'assalto dai turisti, il che potrebbe portare a vivere un viaggio più piacevole.

Un visto elettronico è un documento ufficiale che consente di fare ingresso e di spostarsi all'interno di un determinato paese. Il visto elettronico è un'alternativa ai visti rilasciati nei punti di ingresso o da un'ambasciata/consolato, dove ci si può recare per ottenere i visti cartacei tradizionali. I visti elettronici sono collegati elettronicamente al passaporto del viaggiatore.

Il nostro servizio parte con le informazioni. Puoi utilizzare il nostro aggiornato strumento per i requisiti di visto per vedere se hai bisogno di un visto di viaggio. Dovrai solamente dirci da dove vieni e dove stai andando. Sulla base di queste informazioni, ti diremo quanto costa il visto, il numero di ingressi e la data di inizio; ti forniamo anche la possibilità di fare direttamente richiesta sul nostro sito!

Il posto migliore per trovare queste informazioni è il nostro strumento per i requisiti di visto. Ogni paese ha regole di ingresso e commissioni sui visti differenti. Se sei di fretta puoi anche fare richiesta online e il modulo ti fornirà anche queste informazioni.

Dipende dal paese che rilascia il visto. Per molti paesi, come l'ETA per l'Australia e il visto elettronico per la Turchia, la procedura può essere completata in 15 minuti tramite il nostro servizio urgente. Per altri paesi, come l'India e il suo visto turistico, la procedura richiede in genere 24 ore. Il tempo esatto si trova su ogni modulo di domanda. Ciò che garantiamo è che la tua domanda presentata con iVisa sarà il modo più veloce per inoltrare la tua richiesta.

I documenti devono essere stampati su un foglio di carta bianco in formato A4. Non saranno accettate stampe fronte/retro o in dimensioni ridotte.

Ti aiutiamo a ottenere il tuo visto di viaggio nel modo più semplice e veloce possibile. Tramite moduli di domanda online facili da usare e un servizio clienti eccellente 24/7, rendiamo l'intera procedura del visto semplice e veloce! Adottiamo anche le pratiche migliori per la protezione dei tuoi dati personali e di quelli della carta di credito.

iVisa offre due tipi di visti: visti elettronici (e-visa) e visti cartacei tradizionali, a seconda della destinazione. Inoltre, offriamo anche i seguenti servizi/documenti che sono richiesti da alcuni paesi: ETA (autorizzazione di viaggio elettronica), carte turistiche, visto all'arrivo, modulo di pre-registrazione/approvazione, lettere d'invito turistiche e servizio di registrazione dell'ambasciata.

  1. Seleziona il paese per cui stai richiedendo il visto
  2. Seleziona il tipo di visto e leggi attentamente le istruzioni.
  3. Seleziona Richiedi ora
  4. Compila il modulo di domanda
  5. Paga con una carta Visa, Mastercard o un'altra carta di debito.
  6. Attendi l'approvazione via email, quindi scarica e stampa il visto elettronico dal tuo account.
  7. Presenta il tuo visto elettronico stampato all'addetto all'immigrazione del punto di ingresso.

Ti preghiamo di notare che la maggior parte dei paesi offre la possibilità di richiedere un visto di viaggio senza commissioni di servizio. Il motivo principale per cui elaboriamo migliaia di visti di viaggio ogni mese è che noi ti facciamo risparmiare tempo e frustrazione. Il nostro servizio offre un sito web e un modulo di domanda facili da usare. È molto più semplice elaborare la tua domanda con noi, in particolare per gli utenti da mobile e per i gruppi numerosi. Inviamo a tutti i nostri clienti i visti alcuni giorni prima del viaggio. Ciò è particolarmente utile per quei passeggeri che acquistano il visto con mesi di anticipo. Abbiamo anche un servizio clienti attivo 24 ore su 24 con professionisti localizzati negli Stati Uniti e che parlano inglese. Accettiamo più valute e il nostro sito web sarà tradotto in oltre 20 lingue. Crediamo che le nostre commissioni valgano il tuo tempo e la tua comodità, ma tieni presente che tutti i governi hanno il proprio servizio "gratuito".

Se hai già fatto domanda sul nostro sito, ti preghiamo di accedere al tuo account e di cercare il tuo ordine/la tua richiesta. Un account viene generato automaticamente dopo il ricevimento del pagamento. Fai clic sul collegamento nell'e-mail di conferma per impostare una password o visitare la pagina di accesso per impostare la password ed entrare nell'account. Si prega di notare che nella maggior parte dei casi il visto verrà consegnato via e-mail e si trova nell'account dopo l'accesso.

Se la tua domanda di visto non viene approvata dall'agenzia governativa, ti forniremo un rimborso completo ai sensi della nostra garanzia di approvazione. Se per qualsiasi motivo, non sei soddisfatto del nostro servizio, contattaci via chat e ti rimborseremo il costo del servizio. Se nella tua richiesta viene commesso un errore, elaboreremo nuovamente il tuo visto senza alcun costo. Si prega di notare che i rimborsi vengono riaccreditati sulla stessa carta di credito utilizzata.

Se non abbiamo elaborato il visto, possiamo apportare modifiche senza problemi. Controlliamo anche le tue informazioni in caso vi siano errori. Se hai già richiesto l'elaborazione del tuo visto, se abbiamo presentato la tua richiesta alle agenzie governative competenti, in alcuni casi sarà possibile apportare modifiche, in altri no. Ti preghiamo di contattarci immediatamente (preferibilmente tramite chat) se noti un errore nella domanda.

Alcuni paesi potrebbero richiedere un'attestazione di vaccinazione contro la febbre gialla, se provieni da un paese a rischio di febbre gialla. Puoi trovare maggiori informazioni qui: https://wwwnc.cdc.gov/travel/destinations/list
È responsabilità del passeggero verificare tali normative prima di recarsi nel paese prescelto.

Per scaricare la tua fattura, ti preghiamo di accedere al tuo account e di scaricarla direttamente da lì.

Puoi ristampare il visto elettronico dal tuo account di posta elettronica. In alternativa, puoi recuperare e ristampare il visto elettronico tramite il tuo account iVisa.

Sì. Il sistema di iVisa non conserva i dati della carta di credito dopo l'elaborazione della transazione.

Tutti i visti consentono ai viaggiatori di potersi recare nel punto di ingresso di un paese. Il consenso all'ingresso o meno sarà accordato a discrezione del responsabile dell'immigrazione del punto di ingresso.

Se la tua domanda di visto non è stata ancora presentata per la sua elaborazione, riceverai un rimborso completo. Tuttavia, se la tua domanda è stata inviata, non potremo erogare il rimborso.

Quando il visto ti deve essere spedito, i tempi di elaborazione non includono questo tempo. Va, infatti, da quando riceviamo la tua richiesta all'approvazione della stessa. La maggior parte dei visti (visti elettronici) vengono inviati via e-mail previa approvazione, pertanto non ci saranno tempi di spedizione.

No, non siamo affiliati con agenzie governative. Siamo una società privata specializzata nell'elaborazione di visti di viaggio per i viaggiatori di tutto il mondo.

Sfortunatamente, non siamo in grado di farlo, dal momento che le agenzie governative non ci informano delle ragioni alla base delle loro decisioni.

Se il visto non viene approvato, ti consigliamo di contattare l'ambasciata/il consolato più vicino per ulteriori informazioni e capire cosa puoi fare.

Accettiamo Visa, Master Card, American Express e PayPal.

Per i cittadini di questi territori che fanno richiesta attraverso il nostro sito la domanda verrà trattata sulla base della nazionalità/cittadinanza indicata sul passaporto. Ad esempio, la richiesta di un viaggiatore di Porto Rico verrà elaborata come nazionalità statunitense. Questo non si applica ai viaggiatori che rientrano nella categoria BOTC (British Overseas Territories Citizen), ai sensi del British Overseas Territories Act del 2002.

Need Help?