logo logo
it | $ USD
Thailandia
10,000+ Documenti di viaggio elaborati da iVisa
 
   
 
 
 
     
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

1.2M Clienti soddisfatti

24/7Supporto

+42,000 recensioni

10 Anni di esperienza

98% tasso di approvazione del visto

Per saperne di più: Visto turistico

Contenuto aggiornato, ottobre 2022

Viaggia in Thailandia con un visto turistico! Fai domanda con iVisa

La Tailandia è una delle principali destinazioni al mondo, sia che tu voglia esplorare le grandi città o rilassarti sulla costa, la verità è che ci sono molti motivi per visitarla. Tra i nostri preferiti c'è la cucina thailandese, popolare in tutto il mondo che riflette le caratteristiche principali della cultura thailandese: è generosa, gradevole, rinfrescante e disinvolta.

La Thailandia ha riaperto al turismo nel luglio 2021. Da allora, i turisti di tutti i paesi idonei hanno completato la richiesta di visto per un Visto Thailandia (eVisa). Non è necessario recarsi presso un'ambasciata o un consolato della Thailandia Reale. Di seguito ti spieghiamo come ottenere questo documento online utilizzando i servizi di iVisa.

Visto turistico per la Thailandia - Ottieni subito il tuo visto per la Thailandia!

Cos'è il visto turistico per la Thailandia?

Si tratta di un visto elettronico che consente ai cittadini stranieri di alcuni Paesi di entrare legalmente in Thailandia. L'eVisa è ora completamente elettronico e consente agli stranieri di ottenere il visto per la Thailandia in modo più semplice, senza doversi recare all'ambasciata o al consolato della Thailandia.

Questo documento di viaggio può essere ottenuto facilmente attraverso la piattaforma iVisa. Con noi puoi richiedere il tuo visto utilizzando la nostra procedura guidata al 100% online.

Quali nazionalità possono richiedere il visto per la Thailandia?

Possono richiedere il visto per la Thailandia i cittadini dei seguenti 29 Paesi:

  • Albania, Antigua e Barbuda, Bahamas, Barbados, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Cina, Croazia, Cipro, Dominica, Repubblica Dominicana, Grenada, Guam, Haiti, Giamaica, Kosovo, Malta, Isole Marshall, Micronesia, Montenegro, Nauru, Porto Rico, Romania, Saint Kitts e Nevis, Saint Lucia, Saint Vincent e Grenadine, Serbia, Tuvalu e Città del Vaticano.

Per quanto tempo è valido il visto thailandese?

Il visto Thailandia e-è valido per 60 giorni dall'arrivo. Puoi utilizzare questo visto turistico per visitare la Thailandia una sola volta. Non è un visto per ingressi multipli-.

Quali sono i requisiti e le norme per il visto Thailandia?

Per iniziare la richiesta del visto turistico per la Thailandia, dovrai avere i seguenti elementi:

  • Foto del richiedente
  • Pagina del passaporto
  • Conferma della compagnia aerea
  • Prova di alloggio
  • Estratto conto bancario
  • Prova di residenza
  • Tutte le pagine del passaporto
  • Documento di supporto
  • ID dell'host (Se applicabile)
  • Prova di impiego (Se applicabile)
  • ID lavoro dell'host (Se applicabile)

Con il tuo visto thailandese, potrai entrare in Thailandia attraverso l'Aeroporto Internazionale Suvarnabhumi, l'Aeroporto Internazionale Don Mueang, l'Aeroporto Internazionale di Chiang Mai o l'Aeroporto Internazionale di Phuket.

All'arrivo, dovrai presentare il visto turistico e il passaporto all'ufficio immigrazione.

Come posso richiedere il visto per la Thailandia online?

Completare la procedura di richiesta del visto per la Thailandia è molto semplice. Devi solo seguire questi tre passaggi e avrai finito in un attimo.

Passo 1: Compila il modulo di richiesta del visto. L'ufficio immigrazione thailandese richiede che tu includa i tuoi dati personali (come riportati sul tuo passaporto valido) e alcune informazioni relative al tuo soggiorno in Thailandia. Ti consigliamo di avere a portata di mano i dettagli del tuo volo e del tuo alloggio. Una volta terminato, puoi scegliere la velocità con cui vuoi ricevere il tuo visto thailandese.

Fase due: Controlla due volte-che tutte le informazioni contenute nel modulo di richiesta del visto siano corrette. Vogliamo evitare qualsiasi problema con la tua domanda. Tutti i dettagli devono corrispondere ai documenti di supporto. Una volta che sei sicuro che tutto sia corretto, puoi procedere al pagamento della tassa per il visto.

Fase tre: Carica tutti i documenti di supporto e invia il modulo di richiesta del visto. Assicurati che la scansione sia chiara e senza sbavature.

I richiedenti il visto riceveranno il loro visto turistico valido e una ricevuta via e-mail, quindi assicurati di essere al corrente di tutto ciò che arriva da iVisa. Per ottenere il tuo visto elettronico con noi non dovrai recarti presso un'ambasciata o un consolato thailandese.

Devi salvarlo in un luogo sicuro sul tuo dispositivo elettronico e ti consigliamo di stamparlo in modo da poterlo mostrare facilmente al tuo arrivo in Thailandia.

Quali sono i costi e i tempi di elaborazione del visto thailandese?

Il costo di iVisa per l'elaborazione del tuo visto per la Thailandia dipenderà dalla velocità con cui vorrai riceverlo.

Tempo di elaborazione standard: USD $104.99 - 22 giorni

  • Elaborazione rapida: USD $159.99 - 20 giorni**

  • Elaborazione super-rapida: USD $225.99 - 18 giorni**

Tutte le nostre tariffe per il visto includono la tassa governativa tailandese di USD $40.00.

COVID-19 requisiti o restrizioni

Test COVID 19

Non ci sono requisiti per il test covid.

Certificati di vaccino

I vaccini COVID o i certificati di vaccinazione non sono necessari per entrare nel Paese.

Quarantena

In Thailandia non sono previsti requisiti di quarantena.

Richiedere il visto con iVisa

Da molti anni ci occupiamo dell'elaborazione delle domande di visto e abbiamo lavorato duramente per migliorare tutti i nostri servizi. Ci sforziamo di rendere le nostre procedure veloci e facili da seguire. L'idea che ottenere un visto sia complicato appartiene al passato. Oggi può essere facile come aprire un nuovo indirizzo e-mail.

Ma non devi crederci sulla parola. Ti consigliamo di visitare la nostra sezione recensioni e di leggere ciò che i nostri clienti passati hanno detto dei nostri servizi. Siamo sicuri che li troverai di tuo gradimento.

Dove posso saperne di più?

Puoi sempre rivolgerti al nostro eccezionale [team di assistenza clienti] (https://www.ivisa.com/contact-noi) o contattarci su [WhatsApp] (https://wa.link/9ng7z1). Sono disponibili tutti i giorni dell'anno per rispondere a qualsiasi domanda su questo o altri documenti di viaggio. Sono incredibilmente disponibili ed esperti nell'elaborazione dei visti turistici per la Thailandia.

Documenti necessari per la candidatura

  • Foto del richiedente
  • Pagina del passaporto
  • Conferma della compagnia aerea
  • Prova di alloggio
  • Estratto conto bancario
  • Prova di residenza
  • Tutte le pagine del passaporto
  • Documento di supporto
  • ID dell'host (Se applicabile)
  • Prova di impiego (Se applicabile)
  • ID lavoro dell'host (Se applicabile)

Istruzioni importanti

  • Il visto turistico per la Thailandia è un visto di ingresso singolo-valido per tre mesi.

  • Questo visto è valido solo per visite turistiche, vacanze o altri scopi turistici.

  • Per ottenere il visto turistico per la Thailandia è necessaria una prova di alloggio . Le date di questo documento DEVONO corrispondere alle date di viaggio selezionate nella domanda . Questo è un requisito richiesto dal governo per rilasciare il documento di viaggio.

  • Il visto turistico è disponibile solo per i viaggiatori il cui punto di ingresso in Thailandia è uno dei seguenti:

    • Aeroporto internazionale di Suvarnabhumi
    • Aeroporto internazionale Don Mueang
    • Aeroporto internazionale di Chiang Mai
    • Aeroporto internazionale di Phuket.
  • iVisa è una società legittima, accreditata e riconosciuta dalla International Air Transport Association (IATA). Per ulteriori informazioni, consultare le FAQ qui sotto.

Domande?

Il visto elettronico all'arrivo (e-VOA) è un programma con cui i cittadini di 18 paesi possono ottenere il visto una volta entrati in Thailandia, al punto di controllo dell'immigrazione.

Tieni presente che noi NON rilasciamo i visti effettivi. È un servizio di approvazione elettronico fornito ai cittadini di determinate nazionalità, che fanno ingresso in Thailandia tramite gli aeroporti di Suvarnabhumi, Don Mueang, Phuket e Chiang Mai.

Di seguito è riportato l'elenco dei paesi che possono usufruire del servizio di pre-registrazione del visto all'arrivo: Andorra, Bhutan, Cina, Etiopia, Fiji, India, Kazakistan, Maldive, Mauritius, Papua Nuova Guinea, San Marino, Arabia Saudita, Taiwan, Ucraina o Uzbekistan.

La tassa per il visto thailandese all'arrivo costa 2.000 THB. Questa tassa deve essere pagata in contanti (in valuta tailandese) quando arrivi in ​​Tailandia. I viaggiatori che arrivano prima del 30 aprile 2020 saranno esenti da questa tassa.

iVisa addebita una commissione di USD $64.99 per il servizio di pre-registrazione. Per l'elaborazione urgente e l'elaborazione super urgente la commissione di servizio è USD $119.99 e USD $185.99, rispettivamente.

Dipende dal metodo di elaborazione scelto. Offriamo tre opzioni:

  • Tempo di Elaborazione Standard: 22 giorni

  • Elaborazione Urgente: 20 giorni

  • Elaborazione Super Urgente: 18 giorni

Il visto elettronico thailandese all'arrivo è valido per 90 giorni dopo l'arrivo (la data di ottenimento del visto in Tailandia, NON quando la pre-registrazione è conclusa). È un visto per Ingresso singolo.

Per inviare la domanda, ci occorrono:

  • Passaporto con validità di almeno 1 mese (Titolari di passaporto indiano: la validità deve essere di almeno 6 mesi)

  • Una tua foto digitale scattata negli ultimi 3 mesi.

  • Le date del tuo viaggio

  • Conferma di viaggio aereo

  • Dettagli alloggio

  • Carta di credito/debito o conto PayPal per il pagamento

COME SCATTARE LA FOTO PERFETTA PER IL TUO VISTO:

COME SCATTARE LA FOTO PERFETTA DEI DOCUMENTI RICHIESTI:

Il nostro servizio NON fornisce un visto effettivo. Ti forniremo un documento di pre-registrazione. All'arrivo, dovrai presentare questa lettera e il tuo passaporto nell'area di immigrazione ed entrare nella corsia E-VOA dedicata per ricevere il tuo visto reale.
  1. Una volta arrivato in aeroporto, segui i cartelli che portano all'Immigrazione.

  2. Sul percorso per l'Immigrazione, vedrai dei cartelli "Visa on Arrival". Sono grandi e ben visibili, quindi non potrai perderteli.

  3. Nell'area del Visto all'arrivo, ci saranno corsie dedicate per i titolari di visti elettronici VOA.

Il soggiorno massimo consentito è 60 giorni per iscrizione.
I viaggiatori devono avere il passaporto con validità di almeno 1 mese dalla data di arrivo per poter richiedere il visto all'arrivo (VOA) e avere almeno una pagina vuota per il timbro del visto. Per i passaporti indiani: La validità deve essere di almeno 6 mesi

REQUISITI: Tutti i candidati devono presentare:

  • Passaporto con almeno una pagina vuota.

  • Modulo di pre-registrazione VOA (fornito da noi)

  • Contanti per ogni viaggiatore del tuo gruppo (THB 2.000 in valuta tailandese) per la tassa di timbratura visto all'arrivo. Per i viaggiatori che arrivano prima del 30 aprile 2020, il visto all'arrivo non avrà alcun costo.

NOTA: durante la tua permanenza in Thailandia ti potrebbe essere richiesto di dimostrare di avere fondi di almeno 10.000 THB a persona (o 20.000 THB a famiglia).

Questo servizio di pre-registrazione è disponibile solo per i viaggiatori che accedono tramite l'aeroporto di Suvarnabhumi, l'aeroporto di Don Mueang, l'aeroporto di Phuket e l'aeroporto di Chiang Mai.

Se viaggi in un altro aeroporto, dovrai ottenere il tuo VOA in quell'aeroporto all'arrivo.

Il vaccino contro la febbre gialla è necessario se si viaggia da un paese a rischio di trasmissione della febbre gialla.

Maggiori informazioni nel seguente link:

https://www.who.int/ith/ITH_Annex_I.pdf

Le persone che viaggiano per vedere l'Asia non possono evitare la Thailandia. È una destinazione frequente dove puoi divertirti molto. Saprai certamente alcune storie su Bangkok, vero? Il posto che non dorme mai e dove ci sono feste 24 ore su 24. Potrebbe non essere del tutto vero, ma se ti ritrovi a Bangkok, avrai la sensazione che i festeggiamenti non si fermino mai. In ogni caso, la Thailandia offre molto più della sua capitale. In effetti, uno dei posti migliori da vivere in ​​Thailandia è quello che nessuno visita mai. Ed è la sua campagna. I turisti raramente ci vanno, ed è questa la bellezza delle zone rurali. Anche se la Thailandia non richiede molte ricerche, in quanto non ci sono restrizioni particolari, ci sono alcune cose che probabilmente dovresti sapere prima di partire. La prima è che il turismo con gli animali è diffuso, ma dovresti starne alla larga. So che può sembrare carino e una tua foto con una tigre o sul dorso di un elefante riceveranno tantissimi Mi piace e commenti, ma non ne vale la pena. Questi animali sono solitamente vittime di sfruttamento e nessuno vuole prendere parte ad esempi di crudeltà sugli animali. L'obiettivo è persuadere sempre meno persone a farlo e, a un certo punto, coloro che offriranno quegli animali come "attrazioni" cesseranno l'attività. Dovresti difendere questo principio. Parlando di animali, vedrai molti cani randagi in Thailandia. Questa è un'altra cosa che ti potrebbe far passare la voglia di partire, se ami gli animali, specialmente i cani. Dovresti sapere che le persone si prendono cura di quanti più cani riescono, fornendo cibo e acqua, ma molti di loro hanno fame. Dovresti evitarli il più possibile, anche se ti fanno pena. Ricorda che non è colpa tua, e vai avanti per la tua strada. Non lasciare che i problemi di altri influenzino negativamente la tua vacanza. Infine, non dovresti mai nutrire le scimmie che troverai sulle spiagge. E ne incontrerai molte. Il problema di dare del cibo alle scimmie è che poi questi animali diventano dipendenti dalle persone e in natura avranno delle difficoltà. Inoltre, possono fare dei danni rubando borse, borse e persino vestiti. E tutto questo solo per impossessarsi del cibo. Non è colpa loro. È colpa delle persone che incoraggiano questo tipo di comportamento pensando che siano dei piccoli teneri ladri. Lasciando da parte gli animali, probabilmente dovresti sapere che il cibo thailandese è molto diverso da quello che si trova nei paesi occidentali. Probabilmente conosci il popolare piatto thailandese Pad Thai, giusto? Si può trovare in ogni ristorante thailandese in tutto il mondo. Sai chi non lo apprezza tanto? I thailandesi. È più uno spuntino per loro piuttosto che un piatto ricercato. Il vero cibo thailandese è molto meglio. Le spezie sembrano essere diverse e i noodles hanno una consistenza migliore. Non puoi lasciare la Thailandia finché non hai assaggiato tutte le pietanze tipiche. Per quanto riguarda la comunicazione, è relativamente facile spostarsi in Thailandia. Molte persone parlano inglese e, anche se non lo parlano, lo capiscono. Devi capire che il turismo è una parte importante dell'economia thailandese, con milioni di persone che vi si recano ogni anno. È naturale che i locali conoscano l'inglese. Un grande verità che molte persone non vogliono sentire è che le località più popolari in Thailandia sono spesso le peggiori in cui passare le proprie vacanze. Certo, dipende da cosa stai cercando in Thailandia. Se vuoi vita frenetica e feste, allora Bangkok sarà l'ideale per te. Tuttavia, se vuoi un po' di pace e di tranquillità, dovrai cercare altrove. Le destinazioni popolari sono affollate ad ogni ora del giorno e tu sarai come un ago nel pagliaio. Nessuno ti troverà. Vai su una spiaggia isolata o in campagna. Troverai un sacco di buon cibo, brave persone e buona musica. Inoltre, le notti sono silenziose e puoi vedere le stelle. Per quanto riguarda la cultura, pochissime persone vanno in Thailandia per le rovine. Ma in ogni caso, ce ne sono alcune che ti piaceranno. Non saranno spettacolari come l'Angkor Wat in Cambogia, ma accontentati. Tuttavia, i thailandesi hanno le loro tradizioni che devi rispettare. Non ci sono molte regole per i turisti, ma probabilmente dovresti seguire quelle che ci sono. Ad esempio, è inaccettabile puntare i piedi su o verso qualcuno. Vedrai i turisti con i piedi sollevati su un tuk-tuk, ma i locali li guardano con disgusto. Questo perché nella cultura thailandese i piedi sono la parte più impura del corpo, mentre la testa è la più pulita. Quindi, a meno che tu non sia su un'amaca in spiaggia, non ci sono scuse: i piedi devono rimanere a terra. È semplicissimo. La Thailandia potrebbe non avere molte restrizioni, ma l'unica regola d'oro che dovresti sempre seguire è non comprare droghe illegali. Molti pensano che solo perché in Thailandia sono generalmente tolleranti, si possa fare tutto ciò che si vuole. Niente di più sbagliato. La Thailandia ha una tra le leggi sulle droghe più severe al mondo e finirai in prigione se ti beccheranno con sostanze stupefacenti. E non pensare che non sarai perquisito. Alla polizia è consentito perquisire persone a caso per strada. Controlleranno il tuo corpo, le cavità e il tuo bagaglio. Non dovresti correre rischi, limitati all'alcol. Ce n'è molto. Ci sono molte altre cose che si possono dire sulla Thailandia. Tuttavia, i suggerimenti qui sopra dovrebbero aiutarti a farti un'idea più chiara del paese. Una cosa è certa, però. Se hai la possibilità di andare in Thailandia, non esitare. È un paese fantastico che merita una visita.
Esclusione di responsabilità
  • iVisa is NOT affiliated with any government agency. This app does not provide legal advice and we are not a law firm. None of our customer service representatives are lawyers and they also do not provide legal advice. We are a private, internet-based travel and immigration consultancy provider dedicated to helping individuals travel around the world. You may apply by yourself directly on the various government websites. La fonte delle informazioni: https://www.immigration.go.th/

Restate in contatto!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere i migliori consigli di viaggio

Grazie! Controlla la tua e-mail e conferma di volerti iscrivere alla nostra newsletter.

© 2014-2024 iVisa.com. Tutti i diritti riservati. iVisa e il logo iVisa sono marchi registrati di iVisa.com..

it flag Italiano
$ USD
Chat intercomunicante