logo logo
it | $ USD
Ruanda
2,750+ Documenti di viaggio elaborati da iVisa
 
   
 
 
 
     
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

1.2M Clienti soddisfatti

24/7Supporto

+42,000 recensioni

10 Anni di esperienza

98% tasso di approvazione del visto

Per saperne di più: Ingresso e-Visa

Contenuto aggiornato, dicembre 2022

Scoprite il Ruanda con un visto d'ingresso elettronico! Richiedete il visto online con iVisa

Se avete intenzione di viaggiare in Ruanda, dovete innanzitutto richiedere un visto d'ingresso eVisa per poter accedere al Paese e godere della sua incredibile cultura, delle sue foreste mozzafiato, dei suoi laghi e della sua fauna selvatica.

Noi di iVisa abbiamo creato un modulo semplificato, rendendolo più breve, più veloce e molto facile da compilare, in modo che possiate dimenticarvi di tutte le pratiche burocratiche e ottenere il vostro visto d'ingresso in Ruanda senza stress a casa.

Noi facciamo tutto il lavoro duro per voi! Non temete i rifiuti perché il nostro team di iVisa esamina la vostra domanda per assicurarsi che sia-priva di errori, in modo da avere una domanda che soddisfa perfettamente gli standard governativi .

In pochi semplici passi, questo eVisa può essere vostro! Troverete di seguito tutte le informazioni necessarie su questo visto elettronico e-su come fare domanda in modo facile e veloce con iVisa .

Iniziate subito la vostra domanda!

Cos'è il visto elettronico di ingresso in Ruanda?

Il visto elettronico di ingresso in Ruanda è un * documento di viaggio ufficiale a ingresso singolo- * che si ottiene all'arrivo o prima del viaggio e consente di visitare il Ruanda per motivi turistici. Ciò significa che non è possibile visitare altri Paesi durante il soggiorno in Ruanda con questo visto elettronico.

Vi consigliamo di richiederlo prima del vostro viaggio per evitare lunghe file d'attesa o eventuali ritardi in aeroporto. Il periodo di validità di questo visto elettronico è di 30 giorni , e si può soggiornare in Ruanda fino a un mese .

Richiedete qui il vostro visto d'ingresso in Ruanda e vivete un'esperienza turistica straordinaria!

Se durante il vostro soggiorno in Ruanda desiderate visitare altri Paesi africani, come la Repubblica del Kenya o la Repubblica dell'Uganda, potete richiedere qui il visto per l'Africa orientale

Se dovete recarvi in Ruanda per tentare di organizzare una conferenza, un seminario, una riunione o un workshop, potete richiedere il visto per conferenze e-visto per il Ruanda

Ho bisogno di un visto d'ingresso in Ruanda per entrare nel Paese?

La maggior parte dei cittadini ha bisogno del visto d'ingresso elettronico per entrare in Ruanda.

I cittadini di Angola, Benin, Burundi, Repubblica Centrafricana, Ciad, Repubblica Democratica del Congo, Ghana, Guinea, Haiti, Indonesia, Costa d'Avorio, Kenya, Mauritius, Filippine, Saint Kitts e Nevis, Sao Tomé e Principe, Senegal, Seychelles, Sierra Leone, Singapore, Sud Sudan, Tanzania, Qatar e Uganda non hanno bisogno di richiedere un visto per entrare in Ruanda.

Per sapere se è necessario richiedere il visto, è possibile andare all'inizio della pagina e consultare il nostro Visa Checker .

Inizia il processo di richiesta qui!

Posso ottenere questo visto elettronico gratuitamente?

Sì, è possibile. Se siete cittadini di Paesi membri del Commonwealth, dell'Unione Africana o della Francofonia non dovete pagare la tassa governativa di 50 dollari per richiedere questo visto.

Se si fa parte degli Stati membri della Comunità dell'Africa Orientale si può ottenere questo visto elettronico gratuitamente all'arrivo e soggiornare in Ruanda fino a sei mesi .

Se volete sapere se dovete pagare la tassa governativa per richiedere questo visto, potete andare in fondo alla pagina e consultare il nostro strumento di calcolo .

Iniziare la procedura di richiesta qui!

Vantaggi di ottenere il visto d'ingresso in Ruanda con iVisa

  • Domanda 100% conforme al governo: Il nostro team iVisa esaminerà tutte le risposte fornite nel modulo e le modificherà per renderle conformi al 100% ai requisiti governativi.

  • Modulo semplificato: Mentre sul sito dell'Ambasciata dovrete rispondere a domande confuse e noiose, su iVisa dovrete rispondere solo a un modulo semplificato con domande chiare. Sarà come compilare un breve sondaggio.

  • Compilate il modulo al vostro ritmo: Con la piattaforma iVisa, potete compilare il modulo al vostro ritmo, apportare modifiche ogni volta che volete e salvare i vostri progressi, in modo da non dover ricominciare da zero, a differenza del sito web dell'ambasciata che vi esclude dal sito ogni volta che fate una pausa.

iVisa tiene alla vostra sicurezza. Per questo motivo abbiamo un solido sistema di sicurezza per proteggere le vostre informazioni personali. Le consigliamo di visitare la nostra sezione recensioni e di leggere ciò che i nostri clienti passati hanno detto sui nostri servizi. Siamo certi che li troverete di vostro gradimento.

Richiedete con iVisa!

Di quali documenti ho bisogno per richiedere il visto elettronico di ingresso in Ruanda?

Per richiedere il visto d'ingresso elettronico per il Ruanda è necessario presentare solo i seguenti documenti:

  • Il passaporto valido. Deve essere valido per un massimo di sei mesi dall'arrivo in Ruanda.

Richiedetelo ora!

Come posso richiedere il visto d'ingresso online per il Ruanda?

Per ottenere il visto elettronico di ingresso in Ruanda online con iVisa è sufficiente seguire questi pochi e semplici passaggi:

  • Passo 1. È necessario compilare il modulo di domanda con i propri dati personali, i documenti richiesti e le informazioni sul viaggio. Esaminate attentamente tutte le informazioni della domanda.

  • Fase 2. Una volta compilato il modulo, è possibile pagare la tassa. È possibile pagare con una carta di credito/debito o con PayPal.

  • Passo 3 Ricevete il vostro visto elettronico di ingresso in Ruanda e preparatevi a viaggiare!

    Vi contatteremo se avremo bisogno di ulteriori informazioni sulla vostra domanda.

Una volta approvato il visto elettronico, lo riceverete via e-mail . È consigliabile conservare una copia elettronica e stampata del visto da esibire all'arrivo in Ruanda.

Piuttosto facile, no? Fate domanda ora!

Quali punti di controllo in Ruanda accettano o elaborano l'Entry eVisa?

I seguenti punti di controllo autorizzati possono accettare o elaborare questo visto elettronico: Aeroporto internazionale di Kigali, Kagitumba, Buziba, Gatuna, Cyanika, Kabuhanga, Poids Lourds, Lacorniche, Aeroporto internazionale di Kamembe, Ruzizi I, Ruzizi II, Bugarama, Ruhwa, Bweyeye, Nshili, Kanyaru Bas, Kanyaru Haut, Nemba e Rusumo.

Dove posso saperne di più?

In caso di domande sul visto d'ingresso in Ruanda o su qualsiasi altro documento di viaggio, è possibile contattare il nostro eccellente team di assistenza clienti [(https://www.ivisa.com/contact-us) online o via e-mail: [email protected] . Sono disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per assistervi in caso di difficoltà.

Visitate le FAQ qui sotto per risolvere qualsiasi altra domanda su questo tipo di documento di viaggio.

Documenti necessari per la candidatura

  • Pagina del passaporto

Istruzioni importanti

  • Il Rwanda Entry eVisa è un visto di ingresso singolo-che si ottiene all'arrivo o prima del viaggio e consente di visitare il Ruanda per motivi turistici.

  • La validità del visto e la durata massima del soggiorno sono 90 giorni per iscrizione.

  • Se volete sapere se dovete pagare la tassa governativa per richiedere questo visto, potete andare in cima alla pagina e consultare il nostro strumento di calcolo.

  • Anche i bambini devono richiedere questo visto elettronico.

  • Per richiedere il visto elettronico, il passaporto deve essere valido per almeno 6 mesi dalla data di arrivo prevista in Ruanda.

  • Per ottenere questo documento di viaggio, il governo richiede una prova di alloggio. Le date devono corrispondere alle date di viaggio selezionate nella domanda di visto elettronico.

  • -Si consiglia di richiedere il visto elettronico almeno 3 giorni prima della data prevista del viaggio in Ruanda.

  • Se si richiede il visto elettronico di ingresso in Ruanda, assicurarsi di entrare in Ruanda attraverso i seguenti punti di controllo autorizzati: Aeroporto Internazionale di Kigali, Kagitumba, Buziba, Gatuna, Cyanika, Kabuhanga, Poids Lourds, Lacorniche, Aeroporto Internazionale di Kamembe, Ruzizi I, Ruzizi II, Bugarama, Ruhwa, Bweyeye, Nshili, Kanyaru Bas, Kanyaru Haut, Nemba e Rusumo.

  • È necessario richiedere un visto di transito per effettuare scali in aeroporto.

  • iVisa è una società legittima, accreditata e riconosciuta dalla International Air Transport Association (IATA). Per maggiori informazioni, consultare le FAQ qui sotto.

Domande?

Il visto elettronico d'ingresso per il Ruanda è il documento di viaggio ufficiale che gli stranieri devono avere per fare ingresso nella Repubblica di Ruanda.

Per inviare la tua domanda, ci occorrono:

  • Pagina del passaporto

COME FARE LA FOTO PERFETTA PER IL TUO VISTO:

COME FARE LA FOTO PERFETTA DEI DOCUMENTI NECESSARI:

Il visto elettronico d'ingresso per il Ruanda costa USD $0.00. Inoltre, vi è una commissione di servizio di USD $55.99 per l'elaborazione standard. Per richieste urgenti e super urgenti, la commissione di servizio è, rispettivamente, di USD $103.99 e USD $160.99.

Dipende dal tempo di elaborazione selezionato. Offriamo tre opzioni:

  • Elaborazione Standard: 7 giorni lavorativi

  • Elaborazione Urgente: 2 giorni lavorativi

  • Elaborazione Super Urgente: 1 giorno lavorativo

Il tuo documento di viaggio deve avere una validità di almeno 6 mesi dalla data di ingresso.
No, non possiamo modificare i dettagli sul visto elettronico d'ingresso una volta emesso. Comunque, se ti accorgi di avere commesso un errore prima dell'emissione del tuo visto, contattaci IMMEDIATAMENTE tramite chat online o inviandoci un'email all'indirizzo [email protected].
La permanenza massima consentita è di 90 giorni per iscrizione.
Il visto elettronico d'ingresso per il Ruanda consente un Ingresso singolo per 90 giorni dopo l'arrivo.
No, è vietato lavorare con un visto elettronico d'ingresso per il Ruanda.

I cittadini delle seguenti nazioni sono esentati dalla richiesta di visto elettronico d'ingresso per il Ruanda per visite di massimo 90 giorni:

Benin, Repubblica Centrafricana, Ciad, Ghana, Guinea, Indonesia, Haiti, Senegal, Seychelles e Sao Tome e Principe, Repubblica Democratica del Congo, Mauritius, Filippine, Singapore e paesi appartenenti alla Comunità dell'Africa orientale.

I cittadini stranieri che hanno ricevuto un visto turistico elettronico nel sistema di visti elettronici devono fare ingresso tramite i seguenti punti:

  1. Aeroporto internazionale di Kigali

  2. Kagitumba

  3. Buziba

  4. Gatuna

  5. Cyanika

  6. Kabuhanga

  7. Poids Lourds

  8. Lacorniche

  9. Aeroporto internazionale di Kamembe

  10. Ruzizi I

  11. Ruzizi II

  12. Bugarama

  13. Ruhwa

  14. Bweyeye

  15. Nshili

  16. Kanyaru Bas

  17. Kanyaru Haut

  18. Nemba

  19. Rusumo

Il vaccino contro la febbre gialla è necessario se si viaggia da un paese a rischio di trasmissione della febbre gialla.

Maggiori informazioni al seguente link:

https://www.who.int/ith/ITH_Annex_I.pdf

Il Ruanda è un piccolo paese dell'Africa orientale. Non ha sbocchi sul mare ed è conosciuto come il paese dalle mille colline. Ma in ogni caso, la nazione è relativamente stabile ed è un'ottima destinazione per una vacanza. Flora e fauna sono ricche e ti terranno occupato durante il tuo viaggio qui. Il Ruanda ospita alcuni animali rari, come i gorilla. Anche se non ti consigliamo di avvicinarti troppo. Oltre a questo, ammirerai diverse specie di uccelli e insetti. Di base, questo paese è un piccolo paradiso per gli amanti del bird watching.

Innanzitutto, andare in Ruanda è semplice. La politica sui visti del Ruanda è davvero molto permissiva. Per molte nazionalità, è prevista l'esenzione dal visto. In ogni caso, se per te non è così, non è necessario recarsi presso l'ambasciata del Ruanda più vicina. Questo perché tutti i viaggiatori possono ottenere un visto all'arrivo o richiederne uno elettronico prima della partenza. iVisa può aiutarti nel secondo caso e, onestamente, la procedura di richiesta online batte nettamente l'attesa in coda al bancone del visto all'arrivo in Ruanda.

Il visto elettronico ti assicura una permanenza di 30 giorni in Ruanda, per un singolo ingresso. Con iVisa, puoi ottenerlo in appena 24 ore. Tieni a mente che devi avere un passaporto con almeno 6 mesi di validità dalla data di arrivo.

Lasciando da parte le cose tecniche, il Ruanda ti piacerà tantissimo. Ci sono tante cose da fare e vedere. Ritornerai a casa con tanti bei ricordi. Innanzitutto, la foresta Nyungwe, che si trova nell'area sud-occidentale del Ruanda, è un posto magico ricco di tante specie di animali. Scimpanzé, nonché altre 12 specie di primati, chiamano casa questa foresta. Puoi prenotare dei tour qui, che consigliamo caldamente. Ammirare gli scimpanzé nel loro habitat naturale è un'esperienza indimenticabile, ma può anche essere estremamente pericolosa. È noto che abbiano ucciso delle persone in passato, quindi non rischiare. Sono animali intelligenti, ma anche gelosi del proprio territorio.

Il Parco nazionale dei Vulcani è un altro luogo da visitare. Tieni a mente che la visita può essere particolarmente costosa. Questo perché puoi fare escursioni per vedere le famiglie di gorilla. Un biglietto può partire da $1500. In ogni caso, se hai disponibilità, non perdertelo. Se vedrai davvero una famiglia di gorilla, l'esperienza sarà magica. Non molti possono dire di avere visto dei gorilla nel proprio habitat naturale. Comunque, è possibile che tu non riesca a vederne nemmeno uno. Ma non lasciare che questo ti eviti la gita. I panorami sono fantastici e ci sono tanti altri animali da vedere.

Il Lago Kivu può essere un'altra località da visitare. È un posto bellissimo, con tanti ottimi panorami. La gente si reca lì principalmente per rilassarsi, ma si possono anche fare delle camminate. Il luogo è bello e le persone sono accoglienti.

Nel caso tu voglia vedere altro rispetto alle meraviglie naturali, ti consigliamo di visitare il Genocide Memorial a Kigali. Avrai una prospettiva completa su una delle più gravi tragedie dell'umanità. Puoi visitare con un'audioguida, ma se sei in un piccolo gruppo, puoi fare un tour guidato.

C'è un altro Genocide Memorial a Nyamata. In ogni caso, questo non è per i deboli di cuore. È più esplicito del precedente. Si trova in una chiesa dove nel 1994 sono state uccise 10 mila persone. Ancora oggi ci sono segni del genocidio, che si possono vedere tramite tour. Ad esempio, potrai vedere i vestiti impilati sulle panche, i tetti pieni di fori di proiettile e cripte aperte. Se è un argomento che ti interessa, devi sapere che c'è un altro memoriale a Ntarama.

In Ruanda, la lingua principale è il kinyarwanda. Comunque, inglese e francese sono piuttosto diffusi, specialmente nelle città. Se ne conosci una delle due, non avrai problemi.

Per quanto riguarda cibo e bevande, preparati. Non puoi andare in Ruanda e non provare le Brochette locali. È un kebab fatto con carne di capra, ma è delizioso. Molti bar e ristoranti servono questo piatto, data la sua popolarità. Il pollo e il pesce grigliati sono altrettanto gustosi. Finché sei in Ruanda, evita di bere acqua del rubinetto. Solo acqua in bottiglia.

C'è una cosa che vale la pena di citare. A differenza delle altre parti del mondo, un buffet in Ruanda non è un "all-you-can-eat". Puoi riempire il tuo piatto solo una volta e, se vuoi ancora da mangiare, devi pagare. Fare in modo diverso vuol dire andare contro le usanze.

La gente in Ruanda è solitamente molto cordiale. Faranno di tutto per aiutarti durante la tua vacanza. Sono abituati ai turisti e sanno che iniziare col piede giusto conviene, dato che il turismo è in via di sviluppo. Apprezzerai la loro ospitalità.

Prima di partire per il Ruanda, devi sapere che il paese è relativamente conservatore. Se sei donna, vestiti in modo sobrio. Evita di indossare abiti troppo succinti. I saluti sono importanti in Ruanda e devi sempre salutare prima di tutti la persona più anziana. Devi anche usare entrambe le mani se stai dando qualcosa. È vietato fumare in certi luoghi, quindi fai attenzione ai cartelli prima di accenderti una sigaretta. Altrimenti potresti essere multato.

Per quanto riguarda la sicurezza, il Ruanda è un paese relativamente tranquillo. Devi evitare i confini con la Repubblica democratica del Congo e con il Burundi. Come sempre, devi fare attenzione ai borseggiatori. Ma fintanto che userai il buon senso ed eviterai situazioni spiacevoli, non avrai problemi. Non ci sono epidemie significative in Ruanda, ma tieniti informato. Non si sa mai.

Fondamentalmente, il Ruanda è una nazione che certamente merita di essere visitata. Già il solo vedere i gorilla dovrebbe bastare. La gente è estremamente cordiale e puoi trovare alloggi carini a prezzi ragionevoli. Il cibo è delizioso e salutare e certamente passerai dei bei giorni. Mentre sei in questa zona, puoi visitare l'intera Comunità dell'Africa orientale. Insieme a Uganda e Kenya, il Ruanda è uno di quei bellissimi paesi africani che ti lascerà con ricordi indelebili.

Esclusione di responsabilità
  • iVisa is NOT affiliated with any government agency. This app does not provide legal advice and we are not a law firm. None of our customer service representatives are lawyers and they also do not provide legal advice. We are a private, internet-based travel and immigration consultancy provider dedicated to helping individuals travel around the world. You may apply by yourself directly on the various government websites. La fonte delle informazioni: https://www.migration.gov.rw/

Restate in contatto!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere i migliori consigli di viaggio

Grazie! Controlla la tua e-mail e conferma di volerti iscrivere alla nostra newsletter.

© 2014-2024 iVisa.com. Tutti i diritti riservati. iVisa e il logo iVisa sono marchi registrati di iVisa.com..

it flag Italiano
$ USD
Chat intercomunicante