In evidenza

Viaggio in Madagascar? Richiedi il tuo visto turistico elettronico online ora!

iVisa.com offre un'elaborazione rapida e ti guida attraverso le procedure di richiesta di visto sin dal 2013. Non siamo affiliati con alcun ente governativo.

A visa is required. We can assist in processing this document.

Tipologia di Visto Costo del Visto Costo del Servizio Numero di ingressi Tempo di elaborazione
Visto turistico
Costo del Visto USD 0.00
Costo del Servizio USD 20.00
Numero di ingressi Single
Tempo di elaborazione 5 Giorni
Richiedi ora

Come fare la Richiesta: Visto turistico

Compila l'applicazione online
Compila l'applicazione online

Completa la nostra semplice domanda online e paga con carta di credito o PayPal.

Ricevi il visto all'arrivo Conferma via email
Ricevi il visto all'arrivo Conferma via email

Non occorre avere a che fare con l'ambasciata o perdere tempo prezioso all'aeroporto di destinazione.

Inserisci la destinazione
Inserisci la destinazione

Present your Passport and Document we provide at destination airport. Receive visa and enter country.

Richiedi ora

Maggiori informazioni: Visto turistico

Ulteriori informazioni in arrivo!

Usa il nostro strumento calcolatore per i visti

Calcolo del costo del Visto prima della richiesta

Testimonianze

I nostri clienti hanno storie fantastiche da raccontare su di noi

Domande frequenti

Tra tutte le nazioni dell’Africa che attirano turisti da tutto il mondo, sicuramente il Madagascar gioca un ruolo di vitale importanza. Tutti conosciamo l’enorme isola a largo della costa orientale del Continente Antico e la sua vastità in termini di fauna e flora, di cui molte specie sono uniche al mondo.
L’opportunità di vedere alcune delle specie animali più meravigliose del mondo è abbastanza per spingere migliaia di persone ogni anno a recarsi in questo paese, ma come ogni viaggio che si rispetti, anche nel caso del Madagascar è bene avere una certa attenzione prima di prenotare il proprio volo.
Lo scopo di questo articolo non è certo quello di dissuadere un aspirante turista dal visitare quest’isola, bensì di informarlo sui rischi e pericoli che si possono incontrare, oltre a dare dei consigli su come affrontare nel modo più giusto un viaggio di questo tipo.
Il primo pericolo da tenere in considerazione è sicuramente il clima. Come molti altri paesi africani, anche il Madagascar paga il prezzo di trovarsi così vicino all’equatore e ai tropici, i quali garantiscono al paese un clima tropicale caratterizzato dall’alternanza di stagioni secche e di stagioni pluviali. Non è il caso di sottovalutare queste ultime: a differenza delle piogge primaverili che colpiscono l’Italia, infatti, la stagione delle piogge inonda il Madagascar con delle precipitazioni che possono arrivare a una media di 3,5 metri l’anno.
Per questo motivo, il momento migliore per affrontare un viaggio di questo tipo, a meno che non vogliate trovare un Madagascar più umido di quanto già non sia, è quello estivo, che va da aprile a ottobre. Certo, è possibile viaggiare anche negli altri mesi, ma andrete incontro a dei disagi legati alle precipitazioni e all’umidità.
Ricordiamo anche che durante il periodo delle piogge esiste il non trascurabile rischio che si vengano a verificare dei cicloni e frane, le quali rendono ancora più pericolose le escursioni in questo paese.
A parte il problema piogge, è bene ricordare che il Madagascar è un paese che ha una storia piuttosto recente, avendo raggiunto l’indipendenza dalla Francia solo nel 1960. Un’indipendenza che tredici anni prima era costata quasi centomila vite umane e che ha lasciato un clima piuttosto accesso ancora oggi nel paese. Per questo motivo, prima di prenotare il proprio viaggio per il Madagascar, è bene ricordare alcune importanti misure di sicurezza da adottare.
Nessuno sottovaluta la bellezza che l’Africa può offrire ai suoi visitatori, ma come molti altri paesi di questo continente, anche il Madagascar ha la sua dose di problemi interni che possono rivelarsi particolarmente fastidiosi e/o pericolosi per i turisti più avventati.
A cosa è necessario prestare attenzione una volta in Madagascar? Innanzitutto non è raro che il malcontento delle popolazioni locali sfoci in delle manifestazioni che possono facilmente prendere una piega violenta. Se doveste venire informati di questa eventualità, vi consigliamo di aspettare che il clima si rassereni, anche a costo di perdere una o due giornate preziose della vostra vacanza.
Un altro fattore a cui prestare attenzione è quello legato ai movimenti sul suolo del Madagascar. La criminalità del paese viene rimpinguata continuamente da episodi di furti ai danni di persone e veicoli. Per questo motivo è consigliabile non portare con sé alcun oggetto prezioso (compresi orologi) e ridurre al minimo il denaro contante. Consigli validi quasi sempre, ma ancora di più in paesi in cui ci sono molte persone che vivono in condizioni di vita disagiate.
Evitando uscite in solitaria e luoghi isolati è possibile ridurre al minimo le possibilità di vivere esperienze di questo tipo, ma qualora ci si ritrovi in questa situazione, ricordiamo che è consigliabile collaborare con l’eventuale ladro, evitando possibili episodi di violenza.
Anche le strade sono una nota dolorosa per quanto riguarda il Madagascar: la mancanza di strade asfaltate, la guida pericolosa di altri veicoli e la possibilità che le forze dell’ordine richiedano denaro senza giustificazione rendono il tutto più pericoloso di quanto non dovrebbe essere.
Appare lecito quindi chiedersi come fare per evitare il più possibile queste circostanze? Affidarsi a guide del posto, piuttosto che agire in modo coraggioso da soli. La conoscenza è potere e talvolta basta muoversi a una certa ora o prendere una via diversa per evitare un pericolo in agguato. Accorgimenti che un turista alle prime armi non può certo conoscere.
Tutto questo, naturalmente, non è mirato al dissuadervi dal viaggiare in questo paese, ma è fondamentale non sottovalutare i pericoli che si possono celare in un viaggio dall’altra parte del mondo.
Oltre ai pericoli legati alla criminalità, è bene fare attenzione anche alla cultura del luogo, in quanto non è raro offendere gli abitanti di un paese anche senza volerlo.
Ancora una volta, la guida locale può aiutare a farvi rispettare la gerarchia nei villaggi e il modo di porvi con le diverse persone.
Insomma, il riassunto di tutto questo punto qual è? La presenza di una guida turistica che si sappia muovere all’interno di questo paese è di fondamentale importanza, più che in altre nazioni africane.
Con l’ausilio di una persona del luogo o comunque di persone che svolgono appositamente questo lavoro, sarà possibile godere di tutte le bellezze che può offrire un’isola unica nel suo genere come il Madagascar, ma assicuratevi che la persona a cui vi rivolgete sia degna della vostra fiducia.
Non è raro, infatti, che persone appena conosciute si rivelino complici di ladri, per questo motivo è bene prestare attenzione piuttosto che fidarvi ciecamente di qualsiasi individuo che offra aiuto.
Ricordiamo infine che, sebbene sia consigliabile lasciare il passaporto all’interno della propria sistemazione per non correre il rischio di perderlo o che finisca in mani sbagliate, esso sarà richiesto come documento di identificazione all’interno del paese. Per questo motivo è consigliabile avere con voi una fotocopia del passaporto, compresa la pagina dove è riportato il visto di ingresso nel paese, così da poterlo mostrare in qualsiasi evenienza.

Un visto elettronico è un documento ufficiale che consente di fare ingresso e di spostarsi all'interno di un determinato paese. Il visto elettronico è un'alternativa ai visti rilasciati nei punti di ingresso o da un'ambasciata/consolato, dove ci si può recare per ottenere i visti cartacei tradizionali. I visti elettronici sono collegati elettronicamente al passaporto del viaggiatore.

Il nostro servizio parte con le informazioni. Puoi utilizzare il nostro aggiornato strumento per i requisiti di visto per vedere se hai bisogno di un visto di viaggio. Dovrai solamente dirci da dove vieni e dove stai andando. Sulla base di queste informazioni, ti diremo quanto costa il visto, il numero di ingressi e la data di inizio; ti forniamo anche la possibilità di fare direttamente richiesta sul nostro sito!

Il posto migliore per trovare queste informazioni è il nostro strumento per i requisiti di visto. Ogni paese ha regole di ingresso e commissioni sui visti differenti. Se sei di fretta puoi anche fare richiesta online e il modulo ti fornirà anche queste informazioni.

Dipende dal paese che rilascia il visto. Per molti paesi, come l'ETA per l'Australia e il visto elettronico per la Turchia, la procedura può essere completata in 15 minuti tramite il nostro servizio urgente. Per altri paesi, come l'India e il suo visto turistico, la procedura richiede in genere 24 ore. Il tempo esatto si trova su ogni modulo di domanda. Ciò che garantiamo è che la tua domanda presentata con iVisa sarà il modo più veloce per inoltrare la tua richiesta.

I documenti devono essere stampati su un foglio di carta bianco in formato A4. Non saranno accettate stampe fronte/retro o in dimensioni ridotte.

Ti aiutiamo a ottenere il tuo visto di viaggio nel modo più semplice e veloce possibile. Tramite moduli di domanda online facili da usare e un servizio clienti eccellente 24/7, rendiamo l'intera procedura del visto semplice e veloce! Adottiamo anche le pratiche migliori per la protezione dei tuoi dati personali e di quelli della carta di credito.

iVisa offre due tipi di visti: visti elettronici (e-visa) e visti cartacei tradizionali, a seconda della destinazione. Inoltre, offriamo anche i seguenti servizi/documenti che sono richiesti da alcuni paesi: ETA (autorizzazione di viaggio elettronica), carte turistiche, visto all'arrivo, modulo di pre-registrazione/approvazione, lettere d'invito turistiche e servizio di registrazione dell'ambasciata.

  1. Seleziona il paese per cui stai richiedendo il visto
  2. Seleziona il tipo di visto e leggi attentamente le istruzioni.
  3. Seleziona Richiedi ora
  4. Compila il modulo di domanda
  5. Paga con una carta Visa, Mastercard o un'altra carta di debito.
  6. Attendi l'approvazione via email, quindi scarica e stampa il visto elettronico dal tuo account.
  7. Presenta il tuo visto elettronico stampato all'addetto all'immigrazione del punto di ingresso.

Ti preghiamo di notare che la maggior parte dei paesi offre la possibilità di richiedere un visto di viaggio senza commissioni di servizio. Il motivo principale per cui elaboriamo migliaia di visti di viaggio ogni mese è che noi ti facciamo risparmiare tempo e frustrazione. Il nostro servizio offre un sito web e un modulo di domanda facili da usare. È molto più semplice elaborare la tua domanda con noi, in particolare per gli utenti da mobile e per i gruppi numerosi. Inviamo a tutti i nostri clienti i visti alcuni giorni prima del viaggio. Ciò è particolarmente utile per quei passeggeri che acquistano il visto con mesi di anticipo. Abbiamo anche un servizio clienti attivo 24 ore su 24 con professionisti localizzati negli Stati Uniti e che parlano inglese. Accettiamo più valute e il nostro sito web sarà tradotto in oltre 20 lingue. Crediamo che le nostre commissioni valgano il tuo tempo e la tua comodità, ma tieni presente che tutti i governi hanno il proprio servizio "gratuito".

Se hai già fatto domanda sul nostro sito, ti preghiamo di accedere al tuo account e di cercare il tuo ordine/la tua richiesta. Un account viene generato automaticamente dopo il ricevimento del pagamento. Fai clic sul collegamento nell'e-mail di conferma per impostare una password o visitare la pagina di accesso per impostare la password ed entrare nell'account. Si prega di notare che nella maggior parte dei casi il visto verrà consegnato via e-mail e si trova nell'account dopo l'accesso.

Se la tua domanda di visto non viene approvata dall'agenzia governativa, ti forniremo un rimborso completo ai sensi della nostra garanzia di approvazione. Se per qualsiasi motivo, non sei soddisfatto del nostro servizio, contattaci via chat e ti rimborseremo il costo del servizio. Se nella tua richiesta viene commesso un errore, elaboreremo nuovamente il tuo visto senza alcun costo. Si prega di notare che i rimborsi vengono riaccreditati sulla stessa carta di credito utilizzata.

Se non abbiamo elaborato il visto, possiamo apportare modifiche senza problemi. Controlliamo anche le tue informazioni in caso vi siano errori. Se hai già richiesto l'elaborazione del tuo visto, se abbiamo presentato la tua richiesta alle agenzie governative competenti, in alcuni casi sarà possibile apportare modifiche, in altri no. Ti preghiamo di contattarci immediatamente (preferibilmente tramite chat) se noti un errore nella domanda.

Alcuni paesi potrebbero richiedere un'attestazione di vaccinazione contro la febbre gialla, se provieni da un paese a rischio di febbre gialla. Puoi trovare maggiori informazioni qui: https://wwwnc.cdc.gov/travel/destinations/list
È responsabilità del passeggero verificare tali normative prima di recarsi nel paese prescelto.

Per scaricare la tua fattura, ti preghiamo di accedere al tuo account e di scaricarla direttamente da lì.

Puoi ristampare il visto elettronico dal tuo account di posta elettronica. In alternativa, puoi recuperare e ristampare il visto elettronico tramite il tuo account iVisa.

Sì. Il sistema di iVisa non conserva i dati della carta di credito dopo l'elaborazione della transazione.

Tutti i visti consentono ai viaggiatori di potersi recare nel punto di ingresso di un paese. Il consenso all'ingresso o meno sarà accordato a discrezione del responsabile dell'immigrazione del punto di ingresso.

Se la tua domanda di visto non è stata ancora presentata per la sua elaborazione, riceverai un rimborso completo. Tuttavia, se la tua domanda è stata inviata, non potremo erogare il rimborso.

Quando il visto ti deve essere spedito, i tempi di elaborazione non includono questo tempo. Va, infatti, da quando riceviamo la tua richiesta all'approvazione della stessa. La maggior parte dei visti (visti elettronici) vengono inviati via e-mail previa approvazione, pertanto non ci saranno tempi di spedizione.

No, non siamo affiliati con agenzie governative. Siamo una società privata specializzata nell'elaborazione di visti di viaggio per i viaggiatori di tutto il mondo.

Sfortunatamente, non siamo in grado di farlo, dal momento che le agenzie governative non ci informano delle ragioni alla base delle loro decisioni.

Se il visto non viene approvato, ti consigliamo di contattare l'ambasciata/il consolato più vicino per ulteriori informazioni e capire cosa puoi fare.

Accettiamo Visa, Master Card, American Express e PayPal.

Per i cittadini di questi territori che fanno richiesta attraverso il nostro sito la domanda verrà trattata sulla base della nazionalità/cittadinanza indicata sul passaporto. Ad esempio, la richiesta di un viaggiatore di Porto Rico verrà elaborata come nazionalità statunitense. Questo non si applica ai viaggiatori che rientrano nella categoria BOTC (British Overseas Territories Citizen), ai sensi del British Overseas Territories Act del 2002.

Need Help?