logo logo
it | $ USD
Visto per il Kenya: Requisiti d'ingresso e informazioni di viaggio pre-per il Kenya
 
   
 
 
 
     
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Welcome to Kenya

Viaggi in Kenya? Potresti aver bisogno di un visto: scopri se ne hai bisogno, quale tipo e come richiederlo, così potrai sbrigare le pratiche e concentrarti sul tuo viaggio.

Aggiornami

Cos'è l'ETA Kenya e a chi è rivolto?

**Per chi è l'ETA Kenya?

Il Kenya ETA sostituisce il precedente Kenya eVisa ed è obbligatorio per tutti i visitatori, compresi i bambini, che intendono recarsi nella Repubblica del Kenya.

**Chi non può ottenere l'ETA Kenya?

I cittadini degli Stati della Comunità dell'Africa Orientale (EAC) sono esenti dai requisiti dell'ETA per il Kenya:

  • Repubblica Democratica del Congo

  • Burundi

  • Kenya

  • Ruanda

  • Somalia

  • Sud Sudan

  • Uganda

  • Tanzania

**Qual è lo scopo di un ETA del Kenya?

Turismo e affari. **Per quanto tempo puoi soggiornare con un ETA Kenya?

Puoi visitare il Kenya una volta con l'ETA e rimanere per un massimo di 90 giorni.

Per saperne di più sul Kenya ETA

Quali sono le opzioni di visto a lungo termine per il Kenya-?

Aggiornami

Il Kenya offre diverse opzioni di visto di-lunga durata per vari scopi, come lavoro, studio, affari e residenza. Ecco alcuni dei visti a lungo termine-più comuni:

Visto di lavoro/residenza: Per le persone che intendono lavorare o risiedere in Kenya per un periodo prolungato. Tra questi vi sono gli espatriati che lavorano in Kenya, gli investitori e coloro che si uniscono ai membri della famiglia.

  • Visto per studenti:** Rilasciato a cittadini stranieri che intendono intraprendere studi presso istituzioni educative in Kenya, tra cui università, college e scuole.

  • Visto per diplomatici:** per i titolari di passaporti diplomatici che si recano in Kenya in missione ufficiale o in rappresentanza del proprio governo.

-* Pass speciale: un permesso temporaneo che consente a una persona di svolgere attività specifiche come impieghi a breve termine, ricerche o tirocini per una breve durata, solitamente non superiore a tre mesi.

  • Visto per ricerca:** Specifico per chi intende svolgere attività di ricerca o accademica in Kenya, spesso è necessario essere affiliati a un'istituzione o organizzazione locale.

  • Visto per pensionamento:** rivolto a cittadini stranieri che desiderano andare in pensione e vivere in Kenya; in genere è necessario dimostrare di avere fondi o redditi sufficienti.

-* Visto per motivi medici:** per coloro che desiderano ricevere cure mediche a lungo termine presso le strutture sanitarie del Kenya.

  • Visto culturale/artistico:** per artisti, performer o esperti culturali che si impegnano in attività legate al loro settore in Kenya.

  • Visto per volontari:** Per coloro che lavorano con organizzazioni registrate o ONG in Kenya.

  • Visto per familiari:** per i familiari di cittadini stranieri che risiedono in Kenya con un visto di lavoro o di studio.

Noi di iVisa attualmente non offriamo questi visti, ma puoi trovare maggiori informazioni sul [sito web del governo keniota] (https://immigration.go.ke/consular-services/).

Rimanere in salute in Kenya: Ecco cosa devi sapere

Le strutture e gli standard sanitari in India possono variare notevolmente a seconda della località e del tipo di struttura. Ecco cosa devono sapere i viaggiatori.

Assicurati di essere aggiornato sui vaccini di routine

  • Assicurati che i vaccini di routine, come morbillo, parotite, rosolia (MMR), difterite, tetano e pertosse (DTaP), siano aggiornati-alla data-.

  • Un certificato di vaccinazione contro la febbre gialla è richiesto a tutti i viaggiatori di età pari o superiore ai 9 mesi che provengono da un paese-endemico di febbre gialla o che intendono visitare alcune zone del Kenya.

  • Tieniti aggiornato sui requisiti COVID-19 del Kenya, come la quarantena, i test o i certificati di vaccino, attraverso la tua compagnia aerea o il sito web del governo del Kenya.

  • La malaria è molto diffusa in Kenya; consulta il tuo medico curante per l'assunzione di farmaci antimalarici appropriati.

Strutture mediche

  • Le strutture mediche possono variare di qualità; considera un'assicurazione di viaggio che copra l'evacuazione medica.

  • Nairobi e Mombasa hanno ospedali e servizi medici meglio attrezzati-rispetto alle aree rurali.

  • Porta con te un kit medico di base con bende, antisettici e tutti i farmaci necessari.

Assicurazione sanitaria

Ti consigliamo sempre di stipulare un'assicurazione sanitaria prima di partire per qualsiasi destinazione.

Tutte le principali città del Kenya dispongono di assistenza medica privata, ma è costosa. Dovresti scegliere un'assicurazione di viaggio con massimali medici elevati.

Contatta il tuo assicuratore prima di partire per assicurarti di avere il giusto livello di copertura.

Altre cose da considerare:

  • Assicurazione per l'annullamento, il ritardo e l'interruzione del viaggio.

  • Spese mediche e indennità di evacuazione medica.

  • Copertura del bagaglio.

Cose da tenere presenti quando si visita il Kenya

Tieni sotto controllo i seguenti aspetti per mantenerti sano e sicuro durante il tuo viaggio in Kenya:

1. Cibo e acqua: Bevi acqua in bottiglia o purificata e fai attenzione al cibo di strada per evitare problemi gastrointestinali.

2. Criminalità: Presta attenzione alle aree urbane, soprattutto di notte, e fai attenzione ai piccoli furti.

Farmaci per uso personale

Segui questi consigli per portare in Kenya alcuni farmaci da-- banco:

Dichiara tutti i farmaci: Segnala alle autorità doganali tutti i farmaci per uso personale.

  • Conserva sempre i medicinali nei loro contenitori originali e in sacchetti trasparenti nel tuo bagaglio a mano.

  • Prescrizione o lettera del medico: Presenta la prescrizione medica rilasciata dal tuo medico o da un'altra autorità competente in lingua inglese.

  • Controlla se ci sono restrizioni:** Chiama l'ambasciata del Kenya per verificare che tutte le tue prescrizioni siano legali da portare con te.

  • Porta con te solo una quantità ragionevole che sia in linea con la durata del tuo soggiorno per evitare complicazioni.

Hai bisogno del supporto dell'ambasciata?

Per altre esigenze consolari relative al Kenya, il tuo primo punto di contatto è l'Ambasciata o Consolato del Kenya nel tuo paese d'origine.

Hai bisogno di assistenza durante il viaggio in Kenya? L'ambasciata o il consolato del tuo paese d'origine è il tuo-punto di riferimento per ricevere assistenza. Consulta il nostro utile Trova Ambasciate per individuare quella più vicina.

1.2M Clienti soddisfatti

24/7Supporto

+42,000 recensioni

10 Anni di esperienza

98% tasso di approvazione del visto

Esclusione di responsabilità
  • iVisa is NOT affiliated with any government agency. This app does not provide legal advice and we are not a law firm. None of our customer service representatives are lawyers and they also do not provide legal advice. We are a private, internet-based travel and immigration consultancy provider dedicated to helping individuals travel around the world. You may apply by yourself directly on the various government websites. La fonte delle informazioni: https://immigration.go.ke/
Chat intercomunicante