Visto turistico per la Cina a Milano: come richiederlo

Visto turistico per la Cina a Milano: come richiederlo

iVisa | Aggiornato il Feb 04, 2020

Il Paese del Dragone Rosso è una delle mete più ambite al mondo: la Cina è infatti la quarta destinazione turistica più visitata al mondo, con circa 56 milioni di visitatori ogni anno. Se anche tu fai parte di questi viaggiatori, questo articolo è pensato per te.

China

Ecco tutte le informazioni necessarie per ottenere un visto turistico per la Cina, in particolare per i residenti a Milano. Buona lettura!

Quale tipo di visto

Il governo cinese ha stilato una lunga lista di categorie di visto. Per il nostro scopo come turisti, le possibilità si riducono a due: il visto di tipo F o visto di tipo L. Il visto F riguarda visite ad amici o familiari residenti in territorio cinese, mentre il tipo L è il classico visto turistico.

In ogni caso, la validità massima del visto è di 30 giorni e il costo per i cittadini italiani è di 127,10 €.

Documentazione necessaria

La domanda di rilascio del visto turistico (tipo L) deve essere corredata dai seguenti documenti:

  • Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi;
  • Modulo di richiesta del visto da scaricare dal sito visaforchina.org;
  • Foto formato tessera di 48x33mm;
  • Copia della prenotazione aerea A/R;
  • Copia della prenotazione alberghiera per l’intero soggiorno.

Se sarai ospitato da un amico/parente e vuoi far richiesta del visto F, oltre ai documenti già menzionati, devi allegare una lettera d’invito da parte del residente in Cina e una copia della sua carta di identità (se di nazionalità cinese) o del suo passaporto (se di altra nazionalità).

Il CVASC a Milano

Il luogo in cui recarsi per presentare la richiesta è uno degli uffici preposti dalle autorità cinesi. A Milano il centro autorizzato è il Chinese Visa Application Service Center (CVASC) con sede in Via Federico Confalonieri 29.

Questo ufficio differisce dal Consolato Cinese e quest’ultimo non accetta richieste di visto, perciò il CVASC è l’unico centro da prendere in considerazione. Gli orari di apertura nei quali è possibile presentare la propria domanda sono dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 15:00. Per richieste particolarmente urgenti, si consiglia di presentarsi nella fascia oraria dalle 9:00 alle 10:30.

I tempi di rilascio possono variare a seconda del carico di richieste; in ogni caso, al momento della domanda, ti sarà fornita una ricevuta con la data prevista per il ritiro.

Con un po’ di pazienza e di attenzione ai documenti, il visto per la Cina non è poi così impossibile.

La procedura può essere fattibile per chi vive a Milano e dintorni, ma se gli orari del centro ti sembrano restrittivi, niente panico! Ci pensa iVisa.com a farti ottenere il tuo visto cinese. Una volta ricevuti i documenti per posta, saremo i tuoi delegati per sbrigare tutte le pratiche di visto. Così riceverai il visto in tempi brevissimi e senza alcuna preoccupazione.

Il nostro servizio clienti ti aspetta per rispondere a tutte le tue domande e fornirti un servizio professionale e garantito.

Condividi questo articolo su: