Visto per Capo Verde per i cittadini italiani

Visto per Capo Verde per i cittadini italiani

iVisa | Aggiornato il Feb 04, 2020

Hai in programma un viaggio verso il Capo Verde? Scopriamo di quali documenti hai bisogno e come è possibile ottenerli con le seguenti domande e risposte veloci.

Fill me in

Frequently Asked Questions (FAQs)

Serve il visto per Capo Verde?

Spesso assieme alla prenotazione aerea ed alberghiera, vi è anche la preoccupazione di avere tutta la documentazione necessaria per il tuo viaggio. E quando si deve viaggiare al di fuori dall’Italia c’è sempre il dubbio se serva un visto turistico o meno.

Per quanto riguarda Capo Verde, invece, da gennaio 2019 i paesi dell’Unione Europea, quindi anche i cittadini italiani, non avranno più l’obbligo di richiedere un visto turistico prima o all’aeroporto per poter visitare le isole.

Al posto del visto turistico, infatti, i cittadini italiani che vorranno viaggiare a Capo Verde dovranno fare una pre-registrazione online.

  • Anche senza un visto turistico, ti sarà possibile soggiornare a Capo Verde per un periodo di 30 days Per Entry,
  • per un massimo di entrate pari a Ingresso unico
  • ed entro 30 giorni dopo l'emissione.

Cos’è la pre-registrazione?

La pre-registrazione è una procedura burocratica che andrà a sostituire l’obbligo del visto turistico. Come è stato detto, è un’esenzione riservata ad alcuni paesi fra cui l’Italia. È una formalità per garantire i soggiorni a Capo Verde, nella più totale sicurezza.

È necessario richiedere la pre-registrazione online prima dell’arrivo (è consigliato farla almeno 5 giorni prima della partenza) a Capo Verde. Grazie ai servizi iVisa ti sarà possibile fare richiesta in tutta sicurezza e tranquillità, evitandoti lunghe trafile su siti governativi.

Infatti iVisa ti permette di scegliere quando ricevere la documentazione per i tuoi viaggi! Ti basterà solamente scegliere il servizio più comodo per te, fra questi tre proposti:

  • Se vuoi la tua pre-registrazione in un tempo standard scegli: 10 giorni lavorativi
  • La vuoi in poco tempo? Allora scegli invece: 8 Business Days
  • Se invece non vuoi proprio aspettare, allora quest’opzione è la migliore per te: 6 giorni lavorativi

Quanto costa?

La pre-registrazione per il tuo viaggio a Capo Verde, richiede il pagamento di una tassa di sicurezza aeroportuale. I costi però possono variare nel tempo e qui sotto puoi trovare i prezzi costantemente aggiornati delle tasse e dei diversi servizi iVisa che puoi scegliere per ricevere la documentazione, quando vuoi tu.

  • Per un servizio standard il costo è di: EUR 52.41
  • Per il servizio veloce invece è: EUR 74.25
  • Mentre il super-veloce arriva a un costo di: EUR 96.08

Che documenti mi servono?

Appurata l’assenza di un visto turistico per Capo Verde, bisognerà invece preoccuparsi di quali documenti portarsi dietro e quali allegare durante la pre-registrazione.

In questo caso non dovrai cercare fin troppi documenti da fotocopiare o mettere in valigia. Infatti avrai bisogno solamente di un passaporto, tuo o di chi richiede la pre-registrazione, che dovrà essere in corso di validità da almeno 6 mesi. Assieme al passaporto dovrai avere anche il biglietto aereo sia di andata che di ritorno.

Per poter pagare i servizi iVisa, invece, ti ricordiamo che ti servirà solo una carta di credito o, in alternativa, un conto PayPal.

Richiedi subito la pre-registrazione per Capo Verde

Clicca qui per richiedere la tua pre-registrazione

Condividi questo articolo su: