logo logo
it | $ USD
Guida di viaggio della Bosnia-Erzegovina: Consigli e requisiti per il 2023
 
   
 
 
 
     
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Welcome to Bosnia ed Erzegovina

Città della Bosnia-Erzegovina

La Bosnia-Erzegovina è un'affascinante destinazione dell'Europa sud-orientale che di recente ha guadagnato popolarità tra i turisti. Dalla sua ricca storia e patrimonio culturale alle sue bellezze naturali, c'è molto da scoprire in questo piccolo ma vario Paese.

In questa guida di viaggio definitiva della Bosnia-Erzegovina , vi illustreremo tutto ciò che dovete sapere prima di intraprendere il vostro viaggio.

Lista di controllo dei documenti per la Bosnia-Erzegovina

  • Visto (se applicabile)

  • Passaporto valido o carta d'identità (se applicabile)

Informazioni di viaggio essenziali sulla Bosnia-Erzegovina

  • Valuta - Il marco bosniaco (BAM) è la valuta ufficiale. 1 dollaro è circa 1,60 BAM.

  • Budget giornaliero per 1 persona - Prevedere un budget giornaliero di 70 BAM (40 dollari) al giorno.

  • Lingue - Il Paese ha tre lingue ufficiali: Bosniaco, Croato e Serbo.

  • Numero di viaggiatori all'anno - Nel 2018, oltre 1,5 milioni di turisti hanno visitato la Bosnia-Erzegovina.

  • Tipo di presa - Tipo C e F, tensione di alimentazione 230V e 50Hz.

  • Fuso orario - Ora solare dell'Europa centrale (GMT+1).

  • Le 3 principali città da visitare - Sarajevo, Mostar e Počitelj.

  • Top 3 punti di riferimento/monumenti - Ponte di Mostar, Cascata di Kravica e Tunnel di Sarajevo.

Informazioni sul visto per la Bosnia-Erzegovina

La Bosnia non fa parte dell'UE o della Zona Schengen . I cittadini dell'Unione Europea, degli Stati Uniti, del Canada, dell'Australia e della Nuova Zelanda non hanno bisogno di richiedere un visto per entrare in Bosnia-Erzegovina fino a 90 giorni.

Tuttavia, è bene verificare sempre che in alcune situazioni sia necessario un visto per entrare nel Paese. Il nostro strumento Visa Checker può fornirvi maggiori informazioni sui documenti di viaggio necessari prima di partire.

Indice di difficoltà dei visti per la Bosnia-Erzegovina

Accessibilità: 4/5

Molti viaggiatori possono entrare in Bosnia-Erzegovina senza visto-. Chi ha bisogno di un visto può farlo tramite l'ambasciata più vicina.

Tempo per ottenere il visto: 4/5

Sebbene non sia possibile richiedere un visto per la Bosnia-Erzegovina online, l'iter richiede dai 7 ai 30 giorni lavorativi.

Costi: 4/5

Il costo del visto dipende dalla nazionalità e dal tipo di visto richiesto.

Costi e budget tipici per la Bosnia-Erzegovina

Di seguito sono riportati i costi medi di un viaggio in Bosnia-Erzegovina con un budget di fascia media-.

  • Spesa giornaliera - Circa 70 BAM (40 dollari) a persona, al giorno. Questo include:

  • Pasti - Prevedete di spendere circa 15 BAM (9 dollari) a pasto.

  • Trasporti - A seconda del programma di viaggio e dello standard di viaggio, i trasporti locali possono costare fino a BAM 20 ($9) al giorno.

  • Hotel - Il prezzo medio di un hotel in Bosnia-Erzegovina per una coppia è di 40 BAM (24 dollari). In media, un viaggio in Bosnia-Erzegovina per due persone per una settimana costa 980 BAM (560 dollari).

Trasporti e modi di viaggiare in Bosnia-Erzegovina

Ci sono molti modi per raggiungere e visitare la Bosnia-Erzegovina , sia via terra che in aereo. Ecco alcuni consigli per orientarsi nel Paese.

Arrivare in Bosnia-Erzegovina

Il modo più semplice per raggiungere la Bosnia-Erzegovina è volare all'aeroporto internazionale di Sarajevo, servito da diverse compagnie aeree, tra cui:

  • Turkish Airlines

  • Austrian Airlines

  • Lufthansa

  • Ryanair

  • Wizz Air

  • Pegasus

  • Air Serbia

  • Croazia Airlines

Un'altra opzione è quella di volare a Spalato o Dubrovnik in Croazia e poi prendere un autobus o un taxi per attraversare il confine .

Consigli per l'arrivo e l'immigrazione in Bosnia-Erzegovina

Visitare la Bosnia-Erzegovina è generalmente-privo di problemi. Tuttavia, poiché si tratta di una destinazione relativamente nuova, si consiglia di prendere in considerazione alcuni consigli di viaggio per un arrivo senza problemi :

  • Controllare sempre tutti i requisiti di ingresso e di uscita prima di partire. Controllare i media locali per conoscere le regole del COVID-19.

  • Gli stranieri devono registrarsi presso la polizia locale entro 72 ore dall'arrivo. Il personale dell'hotel di solito lo fa per voi, ma controllate sempre.

  • Quando si arriva via terra, è possibile che non si ottenga un timbro di ingresso o di uscita. Il mancato rilascio del timbro raramente causa problemi. Se siete preoccupati, insistete per scendere dall'autobus.

  • Le autorità preposte all'immigrazione raccolgono i passaporti e i documenti di viaggio sull'autobus prima di restituirli all'autista, e potreste riaverli solo più tardi nel corso del viaggio. In genere i passeggeri restano sull'autobus.

  • Le valute straniere come la kuna croata, il dollaro e l'euro sono talvolta accettate o cambiate a un tasso sfavorevole. Quando si preleva denaro da uno sportello bancomat, le commissioni sono elevate. Pertanto, è una buona idea cambiare il denaro prima di partire.

  • Stipulate un'assicurazione di viaggio che copra i servizi di emergenza e le cure mediche.

Trasporto pubblico in Bosnia-Erzegovina

I trasporti pubblici, come gli autobus e i tram locali, sono disponibili in molte città e nella maggior parte dei paesi e offrono un modo economico per spostarsi . Sono disponibili anche autobus e treni interurbani che collegano le principali città e destinazioni turistiche in tutto il Paese.

Taxi in Bosnia-Erzegovina

I taxi sono ampiamente disponibili nella maggior parte delle città e possono essere un'opzione conveniente per le brevi distanze o quando si ha bisogno di andare da qualche parte velocemente. È sempre una buona idea concordare il prezzo con l'autista prima di iniziare il viaggio.

Noleggio auto in Bosnia-Erzegovina

Noleggiare un'auto è un ottimo modo per esplorare la Bosnia-Erzegovina al proprio ritmo e scoprire le zone rurali. Ci sono molte agenzie di noleggio disponibili in tutto il Paese. Per noleggiare un'auto è necessario un permesso di guida internazionale.

Ricordate che la guida in Bosnia può essere impegnativa a causa delle strade strette e del terreno montuoso, quindi è importante essere sicuri di sé.

Sicurezza in Bosnia-Erzegovina

Due decenni dopo le guerre jugoslave e l'assedio di Sarajevo, la Bosnia si sta riprendendo e sta diventando la destinazione ideale per i viaggiatori avventurosi. Ecco alcune cose pratiche da sapere prima di visitare la Bosnia-Erzegovina :

  • Rimanete sulle strade-asfaltate ed evitate gli edifici abbandonati a causa dei rischi legati alle mine antiuomo della guerra.

  • Fate attenzione a ciò che vi circonda quando vi recate in località turistiche, sui mezzi di trasporto pubblico e nei luoghi pubblici affollati. I borseggiatori sono comuni.

  • Le truffe possono essere diffuse nelle aree turistiche. Controllate sempre le ricevute, anche nei bar e nei ristoranti, non lasciate i vostri drink incustoditi e non date soldi agli sconosciuti.

Tempo in Bosnia-Erzegovina

Il periodo migliore per visitare la Bosnia-Erzegovina è la primavera e l'autunno, quando il clima è mite e piacevole. L'estate può essere calda e affollata, soprattutto nelle destinazioni turistiche più popolari come Sarajevo, Mostar e la città costiera di Neum.

L'inverno può essere freddo e nevoso, ma è un periodo eccellente per praticare gli sport invernali in montagna.

Da fare e vedere in Bosnia-Erzegovina

La Bosnia-Erzegovina è ricca di storia, cultura e bellezze naturali. Ecco la top 5 delle cose da fare e vedere in Bosnia-Erzegovina :

  • Visitare Sarajevo , la capitale nota per la sua ricca storia, l'architettura straordinaria e la cultura vivace. Non mancate di visitare lo storico quartiere di Baščaršija, il Ponte Latino (luogo dell'assassinio dell'arciduca Francesco Ferdinando) e il Museo del Tunnel di Sarajevo.

  • Mostar è una città pittoresca famosa per il suo splendido Ponte Vecchio (Stari Most), che attraversa il fiume Neretva ed è un luogo popolare per il salto dal ponte. Altri-luoghi imperdibili di Mostar sono il Vecchio Bazar (Kujundziluk) e le vie storiche della Città Vecchia.

  • Scoprite le bellezze naturali del Parco Nazionale di Una , noto per le sue cascate mozzafiato, i fiumi cristallini e la-fauna selvatica. Non mancate di fare escursioni alle cascate, di fare rafting sul fiume Una e di fare un giro panoramico nel parco.

  • Esplorate Počitelj , una piccola città medievale nel sud della Bosnia-Erzegovina, nota per la sua splendida architettura e la sua ricca storia. Non mancate di visitare la Torre Gavrakapetan, la Sahat Kula (Torre dell'Orologio) e la Moschea Haji Alija.

  • Le Cascate di Kravice sono un'incredibile serie di cascate situate nel sud della Bosnia-Erzegovina. Le cascate sono circondate da una vegetazione lussureggiante e sono popolari per nuotare, fare picnic e fare escursioni.

Cibi tipici della Bosnia-Erzegovina da provare

Il Paese ha una ricca tradizione culinaria che combina influenze ottomane, austro-ungheresi e balcaniche. Ecco i tre principali piatti e cibi tipici da provare in Bosnia-Erzegovina :

  • Ćevapi - Questo piatto tradizionale bosniaco è composto da carne macinata alla griglia (di solito manzo o agnello) servita con cipolle, pane piatto (somun) e un contorno di kajmak (un tipo di crema di formaggio).

  • Bosanski Lonac - Uno stufato sostanzioso a base di manzo, patate, carote, cipolle e altre verdure. Il piatto viene cucinato in una tradizionale pentola di argilla (lonac) e viene tipicamente servito con il pane.

  • Burek - Una pasta salata fatta di pasta fillo e ripiena di carne (spesso manzo o agnello), formaggio o spinaci. Il burek è un alimento popolare per la prima colazione in Bosnia-Erzegovina e viene solitamente servito con yogurt o panna acida.

Informazioni sui vaccini per la Bosnia-Erzegovina

È importante sapere quali vaccini e quali misure COVID-19 sono necessari per visitare la Bosnia-Erzegovina prima di intraprendere il viaggio.

Si consiglia di controllare il sito web dei CDC per maggiori informazioni sui requisiti e sulle liste di farmaci raccomandati.

Viaggi d'avventura in Bosnia-Erzegovina

Sottovalutata e relativamente poco conosciuta, la Bosnia-Erzegovina è un tesoro per gli amanti dell'avventura in cerca di attività all'aperto nei Balcani. Infatti, il 42% del Paese è montuoso!

Ecco le migliori cose da fare in Bosnia per i viaggiatori avventurosi:

  • Le cime migliori per fare escursioni o sciare sono Jahorina, Vlasic e Bjelasnica. Basta prendere il treno tra Sarajevo e Mostar attraverso le valli e i canyon, costeggiando i fiumi turchesi, per raggiungere i luoghi migliori.

  • Il rafting sul fiume Neretva tra Mostar e Konjic è un must-. Il viaggio dura di solito mezza giornata, con molte soste per nuotare o saltare dalle scogliere nel fiume!

  • Esplorare le grotte di Vjetrenica è un'attività fantastica se vi trovate nelle vicinanze. Sono le più grandi del Paese, si estendono per oltre 7000 metri, ma solo circa 2000 metri sono aperti al pubblico.

  • Ci sono molte cose da fare per i ciclisti in Bosnia-Erzegovina , compresa una delle ultime novità: la pista ciclabile di 100-miglia lungo l'ex ferrovia austriaca-ungherese, che attraversa incredibili città abbandonate e le Alpi Dinariche.

  • Il fiume Rakitnica è il luogo perfetto per il canyoning nelle acque rocciose durante l'estate.

1.2M Clienti soddisfatti

24/7Supporto

+42,000 recensioni

10 Anni di esperienza

98% tasso di approvazione del visto

Esclusione di responsabilità
  • iVisa is NOT affiliated with any government agency. This app does not provide legal advice and we are not a law firm. None of our customer service representatives are lawyers and they also do not provide legal advice. We are a private, internet-based travel and immigration consultancy provider dedicated to helping individuals travel around the world. You may apply by yourself directly on the various government websites. La fonte delle informazioni: https://sps.gov.ba/

Restate in contatto!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere i migliori consigli di viaggio

Grazie! Controlla la tua e-mail e conferma di volerti iscrivere alla nostra newsletter.

© 2014-2024 iVisa.com. Tutti i diritti riservati. iVisa e il logo iVisa sono marchi registrati di iVisa.com..

it flag Italiano
$ USD
Chat intercomunicante