Ottieni Ora il Visto Elettronico per Residenti GCC per l'Oman (e-Visa)

 
   
 
 
 
     
 

Maggiori Informazioni: Visto Elettronico per Residenti GCC

Nel febbraio 2018, la Royal Oman Police (ROP) ha annunciato il lancio di un nuovo sistema online per i visitatori che fanno richiesta di visto turistico. Il nuovo sistema di visti online ha lo scopo di facilitare le procedure di rilascio per i turisti che viaggiano in Oman e di ridurre il tempo di attesa al terminal di arrivo.

Il sistema di visti elettronici è un metodo online per richiedere i visti per l'ingresso da qualsiasi parte del mondo. Tra i vantaggi di questo sistema, citiamo il fatto che i visti possono essere richiesti rapidamente tramite Internet in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo. Il pagamento avviene online al momento della richiesta del visto. Parte di questa iniziativa del visto elettronico per l’Oman è stata l’introduzione di un visto più economico per i residenti dei paesi del GCC (13$ rispetto a $130).


PROMEMORIA: in linea con le misure precauzionali stabilite dal Sultanato dell'Oman, per limitare la diffusione della pandemia COVID-19, i visti per turisti e visite non sono più disponibili e saranno sospesi per un periodo di un mese a partire dal 15 marzo 2020.

Documenti Necessari per la Domanda
  • GCC Visa

  • GCC Residence Permit

  • Last Page of Passport (ove applicabile)

  • Birth Certificate of Minor (ove applicabile)

  • Airline Confirmation (ove applicabile)

  • Proof of Accommodation - Must match the dates of arrival and departure from the country. This is a requirement demanded by the Government in order to issue the travel document. (ove applicabile)

  • Passport Personal Details Scan

  • Applicant Photo

Istruzioni Importanti
  • Il visto elettronico di residenza GCC per l’Oman consente una permanenza massima di 28 days in Total ed è valido solo per Ingresso unico.

  • Il richiedente deve fare ingresso in Oman direttamente da un paese del GCC (Bahrain, Kuwait, Qatar, Arabia Saudita o Emirati Arabi Uniti).

  • Il richiedente risiedere in un paese del GCC (Bahrein, Kuwait, Qatar, Arabia Saudita o Emirati Arabi Uniti), con una carta di soggiorno con almeno 6 mesi di validità al momento dell'entrata in Oman.

  • Il richiedente deve trovarsi al di fuori del Sultanato dell'Oman al momento della domanda di visto GCC.

  • Questo visto elettronico GCC non richiede uno “sponsor” in Oman.

  • Il richiedente non deve avere un altro visto valido per l’Oman in contemporanea.

  • Il passaporto del richiedente deve avere una validità di almeno 6 mesi alla data di ingresso in Oman.

  • All'ingresso, il richiedente deve esibire una prenotazione alberghiera valida nel Sultanato dell'Oman e un biglietto di ritorno.

  • Se il viaggiatore si trattiene oltre in Oman, è prevista una sanzione di 26 USD per ogni giorno di soggiorno fuori tempo massimo.

  • L'ingresso in Oman avviene a discrezione dell'ufficiale di polizia reale dell’Oman nel punto di entrata.

  • Il soggiorno in Oman può essere esteso una sola volta.

  • Questo visto GCC non può essere sostituito con un visto di lavoro mentre ci si trova all'interno del Sultanato dell'Oman.

  • Se si fa la richiesta per un minorenne, dovrà essere fornito un visto Oman valido per il genitore. In caso di domanda insieme al minore, il visto del genitore dovrà essere approvato e rilasciato prima di presentare la domanda per il minore.

  • Per ottenere il visto per residenti GCC senza sponsor, la tua professione deve essere una delle professioni approvate

  • Se si fa la richiesta insieme a un coniuge e il coniuge non lavora o non è nell'elenco delle professioni approvate, il coniuge che fa una professione approvata deve richiedere prima il visto per sé e farlo approvare prima di presentare la domanda per il coniuge.

Testimonianze
I nostri clienti hanno storie eccezionali da raccontare su di noi

Domande Frequenti

Il visto elettronico di residenza GCC è un documento autorizzativo che consente ai residenti stranieri degli stati del Consiglio di Cooperazione del Golfo di recarsi in Oman. Parte di questa iniziativa del visto elettronico per l’Oman è stata l’introduzione di un visto più economico per i residenti dei paesi del GCC (13$ rispetto a $130).

Per inviare la tua domanda, ci occorrono:

  • GCC Visa

  • GCC Residence Permit

  • Last Page of Passport (ove applicabile)

  • Birth Certificate of Minor (ove applicabile)

  • Airline Confirmation (ove applicabile)

  • Proof of Accommodation - Must match the dates of arrival and departure from the country. This is a requirement demanded by the Government in order to issue the travel document. (ove applicabile)

  • Passport Personal Details Scan

  • Applicant Photo

COME SCATTARE LA FOTO PERFETTA PER IL TUO VISTO: Guarda il nostro video

COME SCATTARE LA FOTO PERFETTA DEI DOCUMENTI RICHIESTI: Guarda il nostro video

Il costo del visto elettronico di residenza GCC è di EUR 11.36. Inoltre, vi è una commissione di servizio di EUR 26.20 per l'elaborazione standard. Per le elaborazioni urgenti e super urgenti, il costo del servizio è pari, rispettivamente, a EUR 52.40 e EUR 78.61.
Dipende dal tempo di elaborazione scelto. Offriamo tre opzioni:
  1. Elaborazione Standard: 4 giorni lavorativi.
  2. Elaborazione Urgente: 2 giorni lavorativi.
  3. Elaborazione Super Urgente: 1 giorno lavorativo.
Il visto elettronico di residenza GCC per l’Oman è valido per 30 giorni dopo l'emissione. Ciò significa che dovrai entrare in Oman entro 30 giorni dopo l'emissione. Consente un Ingresso unico, per una permanenza massima di 28 days in Total.
Il passaporto del richiedente deve avere almeno 6 mesi di validità alla data di ingresso in Oman e almeno una pagina bianca.
Il visto elettronico di residenza GCC per l’Oman deve essere utilizzato per fare ingresso in Oman entro 1 mese dall’approvazione, altrimenti verrà considerato scaduto.
Sì. Il richiedente non deve trovarsi in Oman al momento della richiesta.
All’ingresso, devi dimostrare di avere una prenotazione alberghiera valida in Oman e un biglietto aereo di ritorno, oltre al visto elettronico di residenza GCC e al passaporto.
Sì, i candidati possono entrare in Oman via terra con il loro visto elettronico.
Questo visto elettronico consente un Ingresso unico.
No. Questo visto elettronico non può essere sostituito con un visto di lavoro.
Oltre ad essere un cittadino di un paese idoneo al rilascio del visto elettronico, devi risiedere in una delle seguenti nazioni del GCC:
  • Bahrain, Kuwait, Qatar, Arabia Saudita o Emirati Arabi Uniti
Questo visto elettronico di residenza GCC per l’Oman non richiede uno “sponsor” in Oman.

Il vaccino contro la febbre gialla è necessario se si viaggia da un paese a rischio di trasmissione della febbre gialla.

Maggiori informazioni al seguente link:

https://www.who.int/ith/ITH_Annex_I.pdf

L'Oman è uno dei paesi più ricchi del Golfo e, come ci si può aspettare, è il mondo ideale per fare affari. Si tratta di un paese incredibilmente sviluppato, in cui puoi sfruttare molte opportunità, ed è per questo se fai affari qui verrai adeguatamente ripagato. Tuttavia, con riguardo alle usanze del mondo degli affari di questo paese, devi prepararti adeguatamente. Ci sono alcune regole per cui, se non tenute a mente, finirai con l'offendere qualcuno. Quando ciò accade, non riuscirai a concludere nulla. Gli uomini d'affari dell'Oman apprezzano le loro tradizioni e la loro cultura più di ogni altra cosa, e qualsiasi piccolo segno di mancanza di rispetto ti farà perdere terreno in poco tempo. Detto questo, dovresti conoscere alcune delle regole che gli uomini d'affari dell'Oman usano per gestire le proprie vite, sia dal punto di vista personale che professionale. Tieni presente che spesso non vi è differenza tra i due mondi e noterai che gli omaniti risultano molto invadenti riguardo alla tua vita personale. Tuttavia, devi capire che a volte danno più valore alla persona piuttosto che all'esperienza, quindi assicurati di porre l'accento su questo. Devi sapere fin da subito che il fine settimana in Oman è costituito da venerdì e sabato. Il paese è religioso e la maggior parte della gente è musulmana. La giornata lavorativa va dalle 8:00 alle 18:30, ma c'è una pausa pranzo dalle 13:00 alle 15:30. Riguardo all'abbigliamento, è molto importante per le donne vestirsi in modo sobrio. Gli uomini indossano abiti il più delle volte, ma le donne dovrebbero sempre avere le ginocchia e i gomiti coperti, niente vestiti scollati e abiti o gonne molto attillati. Tieni presente che l'Oman è uno dei paesi islamici più liberali, ma ci sono ancora alcune regole che devono essere seguite. Le donne lavorano; sicuramente è più complicato per una donna scalare posizioni, ma quelle in posizioni apicali vengono rispettate. Per salutare, basta una stretta di mano tra gli uomini. Tuttavia, dovresti attendere il primo passo dall'omanita. Non tutti sono desiderosi di stringere la mano. Con le donne, invece, non dovresti mai proporre una stretta di mano. Se lo fai, la donna metterà la sua mano sul petto. Ma ciò è offensivo e il contatto fisico tra uomini e donne può essere irrispettoso. Se, tuttavia, la donna allunga il braccio, puoi stringerle la mano. Nel mondo degli affari in Oman, quasi tutti parlano inglese. Molto probabilmente non avrai bisogno di un interprete. Tuttavia, sarebbe un grande segno di rispetto imparare alcune parole in arabo, come i saluti e le parole comunemente usate, come grazie e per favore. Inoltre, dovresti sempre usare titoli come Sheikh o Haji. Inoltre, apprezzano molto la parola data, quindi se dici qualcosa, gli omaniti si aspettano che non ritratti quanto detto. Allo stesso tempo, il popolo dell'Oman non può sopportare l'umiliazione pubblica. Questa parte è molto importante. Se hai qualcosa da dire, qualche critica o lamentela, dovresti sempre prendere il destinatario da parte e parlarne in privato. Le persone dell'Oman possono prendere in considerazione le critiche costruttive, non però in un contesto pubblico. Quando incontri la delegazione dell'Oman, è solito scambiarsi i biglietti da visita. Assicurati solo che i tuoi biglietti da visita rechino una traduzione in arabo sul retro. Inoltre, se hai preparato un ordine del giorno, fornisci anche una copia dello stesso in arabo. In ogni caso, non arrabbiarti se non discuterete di tutti gli argomenti in agenda in una riunione. Succede spesso in Oman. Una delle cose che potresti trovare strana è che gli abitanti dell'Oman ripongono molta importanza sul fatto di conoscerti personalmente. Ti giudicheranno dal momento in cui ti incontreranno. Un consiglio è di mantenere il contatto visivo in ogni momento con la persona con cui stai parlando. Mostra forza. Ti chiederanno della tua vita personale e, anche se potresti considerare questo aspetto un po' invasivo, stanno solo cercando di stabilire un buon rapporto con te. Questo è il loro modo di fare affari. Gli omaniti stabiliscono innanzitutto una buona relazione con te e solo successivamente si metteranno al lavoro. Devono solo capire se ci si può fidare o meno di una persona. Non dovresti mai vendere in modo pesante, perché potresti apparire come aggressivo. Le riunioni sono di solito molto lunghe in Oman. Gli omaniti passano da un argomento all'altro in un secondo, e a volte possono parlare per molto tempo di un argomento che non interessa in quel particolare momento. Si aspettano che arrivi in ​​orario, ma non aspettarti la stessa cortesia dalla delegazione omanita. Questo non è considerato maleducato da parte loro. Le interruzioni sono molto frequenti e, a volte, la causa è la famiglia. Che si tratti di un'emergenza o meno, gli omaniti lasceranno tutto solo per soddisfare i propri cari poiché tengono molto alla famiglia. Se sei invitato a casa di qualcuno, dovresti accettare l'invito. Puoi comprare un piccolo regalo da portare all'ospite, ma probabilmente dovresti comprare qualcosa dal tuo paese e consegnarglielo. Apprezzano molto gli oggetti stranieri come souvenir. Tuttavia, assicurati che il tuo regalo non contenga parti di pelle di maiale. I musulmani non la toccano. Fintanto che comprendi che gli omaniti tengono in seria considerazione le relazioni personali e hanno bisogno che tu rispetti la loro cultura e le loro tradizioni, non avrai problemi ad avere successo in Oman. L'Oman è un paese religioso e, se vuoi fare uno sforzo in più, imparerai qualcosa sulla loro religione. Nessuno ti obbliga a praticarla, ma conoscendolo, sarai apprezzato di più. Se prevedi di fermarti per un po', ti aiuterà anche conoscere qualche parola in arabo. Gli omaniti noteranno i tuoi sforzi e ti apprezzeranno per questo.