Viaggio a Kaliningrad? Scopri il visto turistico necessario e richiedi il tuo eVisa online in pochi click

 
   
 
 
 
     
 

Maggiori Informazioni: Kaliningrad eVisa

Il 1° luglio del 2019, il Ministero degli Affari Esteri della Russia ha introdotto il visto elettronico per i cittadini di 53 nazioni. Questo visto elettronico consente ai viaggiatori di fare ingresso a Kaliningrad per motivi turistici e di lavoro e consente loro di rimanere a Kaliningrad fino a 8 days Per Entry dalla data di ingresso. La procedura di richiesta di visto elettronico per Kaliningrad è molto semplice e completamente online. Una volta che la domanda è stata inviata e accettata, il richiedente riceverà un'autorizzazione all'atterraggio, che deve essere mostrata agli ufficiali dell'immigrazione all'arrivo. Sì, è davvero semplicissimo.

Il sistema di visti elettronici è un metodo online per richiedere i visti da qualsiasi parte del mondo. Tra i vantaggi di questo sistema per il viaggiatore vi è che i visti possono essere richiesti rapidamente tramite internet in qualsiasi momento, da qualunque luogo. Il pagamento viene effettuato online al momento della domanda.

Documenti Necessari per la Domanda
  • Applicant Photo

Istruzioni Importanti
  • I viaggiatori devono avere un passaporto con almeno 6 mesi di validità dalla data di arrivo e avere almeno una pagina vuota disponibile per il timbro.

  • I richiedenti possono rimanere a Kaliningrad fino a un massimo di 8 days Per Entry.

  • Il visto elettronico per Kaliningrad è valido solamente per 30 giorni dopo l’arrivo.

  • Il possesso di un visto elettronico per Kaliningrad non conferisce automaticamente al titolare il diritto di fare ingresso nella regione. L'ufficiale dell'immigrazione al punto di ingresso può impedire l'ingresso a qualsiasi persona, qualora venga ritenuta non in grado di soddisfare i requisiti di immigrazione o la presenza di detta persona a Kaliningrad sia contraria agli interessi o alla sicurezza nazionale.

Il visto elettronico per Kaliningrad è disponibile solo per i viaggiatori il cui punto d'ingresso a Kaliningrad è il seguente:

  • Aeroporto di Kaliningrad (Khrabrovo)

  • Stazione ferroviaria di Mamonovo

  • Stazione ferroviaria di Sovetsk

  • Rotta terrestre di Bagrationovsk

  • Rotta terrestre di Gusev

  • Rotta terrestre di Mamonovo (Gzhekhotki)

  • Rotta terrestre di Mamonovo (Gronovo)

  • Rotta terrestre di Morskoye

  • Rotta terrestre di Pogranichnyy

  • Rotta terrestre di Sovetsk

  • Rotta terrestre di Chernyshevskoye

  • Porto di Kaliningrad

  • Porto di Kaliningrad - Baltiysk

  • Porto di Kaliningrad - Svetly

Testimonianze
I nostri clienti hanno storie eccezionali da raccontare su di noi

Domande Frequenti

Il visto elettronico per Kaliningrad è un documento ufficiale che consente ai visitatori di fare ingresso e spostarsi nella regione russa di Kaliningrad per finalità di turismo.

Per inviare la tua domanda, ci occorre:

  • Applicant Photo

Il visto elettronico per Kaliningrad in sé non comporta alcun costo ma vi è un costo di elaborazione di EUR 21.75 per l'elaborazione standard. Per elaborazioni urgenti e super urgenti, la commissione di servizio è, rispettivamente, di EUR 34.80 e EUR 43.50.

Dipende dal tempo di elaborazione selezionato. Offriamo tre opzioni:

  • Elaborazione Standard: fino a 9 giorni

  • Elaborazione Urgente: fino a 7 giorni

  • Elaborazione Super Urgente: fino a 5 giorni

Questo visto elettronico è valido per 30 giorni dall'emissione e consente ai titolari un Ingresso unico che non può protrarsi per più di 30 giorni dopo l’arrivo.
Il tuo documento di viaggio deve avere una validità di almeno 6 mesi dopo la scadenza del visto elettronico. Inoltre, il tuo passaporto deve avere almeno una pagina bianca per il timbro.
Il visto elettronico per Kaliningrad consente un Ingresso unico di massimo 8 giorni entro un periodo di 30 giorni.
Il viaggiatore deve richiedere questo visto elettronico almeno 5 giorni prima del viaggio a Kaliningrad.
No. Il possesso di un visto elettronico per Kaliningrad non conferisce automaticamente il diritto di ingresso nel paese al suo titolare. L'ufficiale dell'immigrazione al punto di ingresso può impedire l'ingresso a qualsiasi persona, qualora venga ritenuta non in grado di soddisfare i requisiti di immigrazione o la presenza di detta persona a Kaliningrad sia contraria agli interessi o alla sicurezza nazionale.
All'arrivo a Kaliningrad, devi esibire il tuo passaporto unitamente al tuo visto elettronico per Kaliningrad, che può essere stampato o mostrato da smartphone.
  • Andorra
  • Austria
  • Bahrain
  • Belgio
  • Bulgaria
  • Cina (incluso Taiwan)
  • Croazia
  • Cipro
  • Repubblica Ceca
  • Danimarca
  • Estonia
  • Finlandia
  • Francia
  • Germania
  • Grecia
  • Ungheria
  • Islanda
  • India
  • Indonesia
  • Iran
  • Irlanda
  • Italia
  • Giappone
  • Kuwait
  • Lettonia
  • Liechtenstein
  • Lituania
  • Lussemburgo
  • Malesia
  • Malta
  • Messico
  • Monaco
  • Paesi Bassi
  • Macedonia del Nord
  • Norvegia
  • Oman
  • Filippine
  • Polonia
  • Portogallo
  • Qatar
  • Romania
  • San Marino
  • Arabia Saudita
  • Serbia
  • Singapore
  • Slovacchia
  • Slovenia
  • Spagna
  • Svezia
  • Svizzera
  • Repubblica Popolare Democratica di Corea
  • Turchia
  • Città del Vaticano

La vaccinazione contro la febbre gialla è necessaria se si viaggia da una nazione a rischio di trasmissione di febbre gialla.

Ulteriori informazioni al link seguente:

https://www.who.int/ith/ITH_Annex_I.pdf

Kaliningrad è un'exclave russa e ospita circa 450 mila abitanti. Risale al 13° secolo, confina con l'UE e nel passato recente si è sviluppata sempre più. La capitale è stata uno dei luoghi d'appoggio più importanti per il più grande evento calcistico, la Coppa del Mondo FIFA del 2018. Magari non è tra le destinazioni turistiche più visitate, ma ha un fascino particolare che i turisti apprezzano.

Il momento migliore per visitare Kaliningrad è l'estate. I mesi da giugno ad agosto hanno una temperatura gradevole tra i 20 e i 25 gradi. In autunno, si abbassano fino a 10 gradi, che non sono male. D'inverno, però, a seconda di quanto sei abituato, i termometri possono arrivare fino a -11. Fa freddo, ma non così tanto come nel resto della Russia. Ti consigliamo di mettere in valigia stivali impermeabili e ombrelli, perché il tempo è imprevedibile. L'aria è umida, per la vicinanza al Mar Baltico. Se riesci a rimanere asciutto, non avrai problemi a tollerare il tempo.

Per entrare a Kaliningrad, ti servirà quasi certamente un visto. La Russia non è nota per politiche sul visto molto "libertine", ma le cose cambieranno nei prossimi anni. Almeno a quanto ci è stato riferito. Fino ad allora, quasi tutti i turisti dovranno richiedere un visto per la Russia, perché Kaliningrad è parte della Federazione russa. Tieni a mente che, se pensi di visitare anche altri parti della Russia, ti occorrerà un visto con almeno due ingressi, perché dovrai uscire e rientrare in Russia. Se prendi un volo domestico da Mosca o San Pietroburgo, basterà un visto ad ingresso singolo.

Fino a gennaio 2017, era disponibile un visto speciale per Kaliningrad, ma ora non più. Era un visto all'arrivo di breve durata. Ma dato che lo strumento è stato abolito, tutti i visitatori devono richiedere un visto per la Russia. La maggior parte dei turisti arriva via aereo a Kaliningrad. L'aeroporto di Kaliningrad-Chrabrovo è a soli 16 km dalla capitale. Puoi anche arrivare in treno, ma devi prestare estrema attenzione all'orario. Tutti i treni partono all'orario di Mosca, un'ora avanti a quello di Kaliningrad. Quindi, poniamo che tu debba prendere il treno delle 17:30. Questo vuol dire che il treno parte alle 16:30. Puoi anche raggiungere la città in auto, anche se devi ricordare che le infrastrutture non sono il massimo. Le strade non sono sempre ben mantenute e ci sono parti di esse che non hanno segnali e cartelli. Perdersi è semplice se non hai un navigatore.

Per quanto riguarda le cose da visitare a Kaliningrad, prenditi il tuo tempo e impara a conoscere la sua storia. Innanzitutto, la cattedrale di Kaliningrad è uno dei luoghi più rinomati della città. Collega la regione al passato tedesco. I re prussiani venivano incoronati qui. Il museo all'interno della cattedrale ha due stanze dedicate a Immanuel Kant, il famoso filosofo tedesco, che è anche sepolto qui. Anche la Casa dei Soviet è un'altra attrazione. La gente del posto la chiama ‘Il mostro.’ Venne costruito sulle macerie del Castello di Konigsberg e non è mai stato occupato, perché giudicato strutturalmente instabile. Il proprietario, rimasto sconosciuto, non vuole che sia demolito. Lasciando per un attimo la storia, dovresti visitare anche i villaggi di pescatori. Sono noti per le case con i tetti rossi e gli esterni molto colorati. Rappresentano il fascino della vecchia Konigsberg, il nome con cui era conosciuta Kaliningrad in passato. Per non parlare del fatto che potrai mangiare dell'ottimo pesce. Fresco, tra l'altro. Per quanto riguarda le attività divertenti di Kaliningrad, la città ha molto da offrire. Puoi provare le tantissime escape room, dove devi trovare indizi, risolvere rompicapi e recuperare chiavi per uscire dalla stanza. Magari ne hai già provata una. Se vuoi fare qualcosa nella natura, puoi fare trekking nelle foreste. Troverai alcuni luoghi incontaminati, con flora e fauna fantastici. Oppure, puoi andare a pesca sul Mar Baltico. Puoi farlo a prescindere dalla stagione in cui decidi di visitare Kaliningrad. Non c'è motivo di preoccuparsi degli alloggi. Troverai tanti hotel a 3 e 4 stelle, ma se hai un budget limitato, troverai alternative adatte a te. Ci sono molti ostelli nella regione che forniscono stanze discrete a prezzi ragionevoli.

Potresti non essere abituato alla cucina locale, ma ci sono tanti posti che servono cibo occidentale. Tuttavia, ti consigliamo anche di provare i piatti locali. Dopotutto, quando incontri una nuova cultura, il cibo è una parte significativa. Non vi sono problemi di sicurezza a Kaliningrad. Non vi sono avvertenze particolari. Tuttavia, ci sono dei borseggiatori, come in qualsiasi altra parte del mondo. Ti consigliamo di non mettere in mostra troppi gioielli e di tenere i tuoi soldi al sicuro. Fai attenzione anche ai tuoi dispositivi elettronici.

Gli abitanti di Kaliningrad sono generalmente accoglienti. Sono abituati ai turisti, in particolare dopo la Coppa del Mondo FIFA del 2018. Faranno del loro meglio per farti sentire a casa. Potresti incontrare difficoltà nella comunicazione. La lingua ufficiale è il russo. I più giovani conoscono un po' di inglese, ma se decidi di recarti nei luoghi più remoti dell'exclave, ti consigliamo di imparare un po' di russo. Delle frasi di base ti aiuteranno a cavartela. Il russo non è semplice da imparare, motivo per cui ti conviene avere un telefono con connessione ad internet. Così, avrai uno strumento che tradurrà per te.

Il punto è che Kaliningrad non sarà una destinazione di vacanza usuale, ma merita. Ci sono tante cose interessanti da vedere e attività da fare. Quindi, ottieni il visto, sali su un aereo e guarda quello che l'exclave ha da fornire. Sicuramente, passerai dei giorni bellissimi.