Viaggio per turismo in Giordania? Richiedi subito il tuo visto elettronico online!

 
   
 
 
 
     
 

Maggiori Informazioni: Pass

Il pass per la Giordania è un'iniziativa del Ministro del Turismo della Giordania per semplificare le procedure ai turisti che si recano in Giordania. I vantaggi principali del pass sono che elimina i costi del visto (circa 56 USD) e accorda l'ingresso gratuito a oltre 36 siti turistici, tra cui 3 giorni consecutivi per la visita a Petra. Una volta acquistato il pass per la Giordania, dovrai solamente mostrare il biglietto in aeroporto all'arrivo, oltre che all'ingresso delle attrazioni coperte dal pass. È davvero semplicissimo! Risparmia sui costi del visto e su quelli delle attrazioni.
Documenti Necessari per la Domanda
  • Una carta di credito/debito o un account PayPal

  • I viaggiatori devono presentare in aeroporto un passaporto valido con una validità di almeno 6 mesi.

Istruzioni Importanti
  • I viaggiatori che dispongono di un pass per la Giordania non devono acquistare un visto all'arrivo.

  • Il pass per la Giordania non è un visto, ti dispensa solamente dalla corresponsione delle commissioni di visto se soggiorni almeno 3 notti intere (4 giorni) e lo acquisti prima dell'arrivo in Giordania.

  • Il pass per la Giordania consente un singolo ingresso per una permanenza massima di 30 giorni.

  • Quando lasci il paese, il sistema di immigrazione in aeroporto controllerà se sarai rimasto per più di 3 notti; in caso contrario, verrai indirizzato a un ufficio per pagare una commissione.

  • Per i cittadini indiani, è consigliato l'acquisto di un pass per la Giordania dopo aver ricevuto l'approvazione dall'ambasciata.

  • ATTENZIONE: I cittadini con meno di 12 anni e accompagnati dai genitori possono entrare gratuitamente nei siti turistici della Giordania, quindi per loro non è conveniente il pass per la Giordania. In ogni caso, potranno comunque richiedere un pass per la Giordania e occorrerà loro un visto all'arrivo (con fila separata in aeroporto) se non ne hanno uno.

Testimonianze
I nostri clienti hanno storie eccezionali da raccontare su di noi

Domande Frequenti

Il pass per la Giordania è un ticket turistico che elimina i costi del visto (per turisti che soggiornano un minimo di 3 notti intere in Giordania) e consente ai cittadini delle nazioni designate di ottenere accesso gratuito ad oltre 36 attrazioni in Giordania, tra cui 3 giorni di visita consecutiva a Petra.
Devi avere un passaporto valido per un periodo minimo di 6 mesi dalla data di ingresso in Giordania.

Il pass per la Giordania ha un costo di USD 118,00. Inoltre, vi è una commissione di servizio pari a:

  • Elaborazione Standard: USD 40,00

  • Elaborazione Urgente: USD 60,00

  • Elaborazione Super Urgente: USD 80,00

Dipende dal tempo di elaborazione selezionato. Offriamo tre opzioni:

  • Elaborazione Standard: 3 giorni

  • Elaborazione Urgente: 2 giorni

  • Elaborazione Super Urgente: 1 giorno

Il pass per la Giordania è valido per un utilizzo entro 12 mesi dopo la data di emissione. Ti esenta dai costi del visto all'arrivo che ha un periodo di validità di 30 giorni. Tuttavia, l'ingresso gratuito per le attrazioni turistiche del pass scade dopo 2 settimane dalla prima scansione.
Il pass per la Giordania elimina i costi del visto per le seguenti nazioni:
  • Andorra
  • Antigua e Barbuda
  • Argentina
  • Armenia
  • Australia
  • Austria
  • Azerbaigian
  • Bahamas
  • Barbados
  • Bielorussia
  • Belgio
  • Bolivia
  • Bosnia ed Erzegovina
  • Brasile
  • Brunei
  • Bulgaria
  • Canada
  • Capo Verde
  • Cile
  • Cina
  • Costa Rica
  • Croazia
  • Cipro
  • Repubblica Ceca
  • Danimarca
  • Dominica
  • Repubblica Dominicana
  • Ecuador
  • Estonia
  • Figi
  • Finlandia
  • Francia
  • Georgia
  • Germania
  • Groenlandia
  • Guatemala
  • Guyana
  • Haiti
  • Honduras
  • Hong Kong
  • Ungheria
  • Islanda
  • India
  • Indonesia
  • Irlanda
  • Israele
  • Italia
  • Giamaica
  • Giappone
  • Kazakistan
  • Kenya
  • Kiribati
  • Kosovo
  • Kirghizistan
  • Lettonia
  • Lesotho
  • Liechtenstein
  • Lituania
  • Lussemburgo
  • Macao
  • Macedonia
  • Malawi
  • Malesia
  • Maldive
  • Malta
  • Isole Marshall
  • Mauritius
  • Messico
  • Micronesia
  • Monaco
  • Montenegro
  • Nauru
  • Paesi Bassi
  • Nuova Zelanda
  • Nicaragua
  • Corea del Nord
  • Norvegia
  • Panama
  • Paraguay
  • Perù
  • Polonia
  • Portogallo
  • Romania
  • Russia
  • Ruanda
  • Saint Kitts e Nevis
  • Santa Lucia
  • Saint Vincent e Grenadine
  • Salvador
  • Samoa
  • San Marino
  • São Tomé e Príncipe
  • Serbia
  • Seychelles
  • Singapore
  • Slovacchia
  • Slovenia
  • Isole Salomone
  • Sudafrica
  • Corea del Sud
  • Spagna
  • Suriname
  • Swaziland
  • Svezia
  • Svizzera
  • Taiwan
  • Tagikistan
  • Thailandia
  • Tonga
  • Trinidad e Tobago
  • Turchia
  • Turkmenistan
  • Tuvalu
  • Ucraina
  • Regno Unito
  • Stati Uniti
  • Uruguay
  • Uzbekistan
  • Vanuatu
  • Vaticano
  • Venezuela
  • Zimbabwe

Il pass per la Giordania è una delle risorse migliori per i turisti in visita in Giordania. Tuttavia, vi sono alcuni casi in cui sconsigliamo il suo acquisto:

  • Se soggiorni per meno di 3 notti intere, i costi del tuo visto non verranno eliminati e ti verrà richiesto di corrispondere il costo del visto (circa 60 USD) alla partenza.

  • Se hai meno di 12 anni, puoi entrare nelle attrazioni turistiche gratuitamente se accompagnato dai genitori.

  • Se sei di nazionalità araba, hai diritto ad avere una tariffa scontata di ingresso come persona del luogo.

È molto semplice! Una volta elaborata la tua domanda, ti invieremo il pass in pdf e come immagine. Stampa il tuo pass per la Giordania (perché il QR code sul tuo telefono potrebbe risultare non leggibile) e mostralo in aeroporto all'arrivo unitamente al tuo passaporto. Inoltre, presenta il tuo pass per la Giordania e il tuo documento di identificazione all'ingresso delle attrazioni turistiche. I responsabili esamineranno il pass e lo scansioneranno con un lettore di QR code.
Il pass per la Giordania consente l'ingresso gratuito per 3 giorni consecutivi a Petra. Consente inoltre un ingresso a più di 36 attrazioni turistiche: Petra, Jerash, Wadi Rum, Cittadella di Amman, Castello di Ajloun, Umm Qays, Qasr Al Azraq, Quseir Amra, Castello di Karak, Pella, AlHallabat, Umm Ar Rasas, Museo Umm Qays, Umm al Jimmal, Castello di Shobak, Al Hamimah, Museo delle Tradizioni Popolari di Amman, Museo archeologico della Giordania, Museo di Aqaba, Museo archeologico di Madaba, Museo As Salt, Collina di SantElia (Tal Mar Elias), Museo Dar Al Saraya di Irbid, Museo Karak, Iraq Al Amir, Qasr Al Kharranah, Teatro romano di Amman, Qasr Al Mushatta, Qasr Hammam Al Sarh, Museo di storia As Salt, Parco archeologico di Madaba, Chiesa degli Apostoli, Palazzo bruciato di Madaba, Museum at the Lowest Place on Earth, Castello di Aqaba, Rehab Al Mafraq.

La vaccinazione contro la febbre gialla è necessaria se si viaggia da una nazione a rischio di trasmissione di febbre gialla.

Ulteriori informazioni al link seguente:

https://www.who.int/ith/ITH_Annex_I.pdf

La Giordania è una nazione del Medio Oriente piccola ma bellissima ed è tra gli stati più accoglienti, moderni e liberali dell'area. Non è come gli altri paesi a maggioranza islamica. Rispetta le culture delle altre persone, fintanto che anche la loro venga rispettata. Il tuo soggiorno in Giordania sarà piacevole, se decidi di visitare la regione. Ma prima di iniziare a pianificare il tuo viaggio, ci sono alcune cose che dovresti sapere.

Per quanto riguarda i requisiti di ingresso, noterai che la Giordania ha una politica sui visti molto permissiva. Come altre nazioni, prevede alcune nazionalità esenti da visto (12, per la precisione). I cittadini di Bahrain, Egitto, Israele, Kuwait, Libano, Oman, Palestina, Qatar, Arabia Saudita, Turchia, Tunisia ed Emirati Arabi Uniti possono viaggiare e soggiornare in Giordania per un periodo variabile tra 1 e 2 mesi. I cittadini libanesi non hanno nemmeno bisogno di un passaporto per entrare in Giordania.

Oltre all'esenzione dal visto, la Giordania emette visti all'arrivo per i cittadini di 120 paesi e territori. I cittadini delle nazionalità previste possono soggiornare fino a un massimo di 2 mesi in Giordania, eccetto i cittadini di Algeria, Hong Kong, Giappone, India, Marocco, Sudafrica e Corea del Sud, che possono trascorrere solo 30 giorni in Giordania.

I cittadini di tutte le altre nazionalità per le quali non è prevista l'esenzione o non possono richiedere un visto all'arrivo, devono visitare la missione diplomatica della Giordania più vicina e richiedere un visto standard. Un altro aspetto interessante è che la Giordania emette un documento chiamato pass per la Giordania. Il documento non solo sostituisce i costi del visto, ma include anche un ingresso gratuito a 36 attrazioni turistiche in Giordania, tra cui la visita per 3 giorni (consecutivi) a Petra, una delle attrazioni turistiche più popolari della Giordania. Il pass per la Giordania deve essere acquistato prima dell'arrivo in Giordania e, quando lascerai il paese, dovrai dimostrare di essere rimasto lì per almeno 3 giorni consecutivi. In caso contrario, ti verrà richiesto il pagamento del costo del visto prima di partire. Inoltre, se arrivi in Giordania e acquisti un visto all'arrivo ma vuoi comunque acquistare un pass per la Giordania, non vi sono esenzioni di costo per nessuno di essi. Ecco perché devi richiedere il secondo prima della partenza. iVisa può esserti di aiuto a tal proposito.

Lasciando da parte i requisiti di ingresso, la Giordania è un paese che merita di essere visitato. Innanzitutto, puoi visitare Petra, l'attrazione più popolare della nazione. Il luogo è fantastico e ritornerai a casa con foto ed esperienze straordinarie. Non puoi andare in Giordania senza essere stato a Petra.

In più, devi sapere che la Giordania è principalmente circondata da terra, ma c'è un accesso al Mar Morto. Ti potrebbe interessare entrare in acqua e vedere cosa si prova a galleggiare senza il pericolo di annegare. L'alta concentrazione di sale in acqua può aiutarti a tenerti a galla senza muovere un dito. Tuttavia, tieni a mente che non devi avere graffi sul tuo corpo se vuoi entrare in acqua. Come detto sopra, la concentrazione di sale è elevata e persino un graffietto può diventare molto doloroso se entra a contatto con l'acqua.

Lo Sharhabil Bin Hassneh EcoPark è un altro posto che vale la pena di visitare durante il tuo soggiorno in Giordania. Il parco è stato rimesso a posto di recente e ora è un luogo di ritrovo per turisti e gente del posto. Puoi trovare un posto tranquillo all'ombra dove fare picnic, fare camminate immerso in paesaggi bellissimi, vedere la diga Ziqlab e l'omonimo lago e, se vuoi, puoi soggiornare in una delle casette con aria condizionata.

Allo stesso tempo, non puoi andare in Giordania e non visitare Ian. È un mercato delle spezie e delle verdure in centro ad Amman. Le persone proprietarie del mercato sono chiamate Attareen. Attar significa produttore di profumo. Sono talmente bravi in quello che fanno che sono in grado di raccontarti tutti gli utilizzi delle erbe o delle spezie che vendono. Puoi comprarne alcune, ma è l'esperienza nel complesso ad essere interessante.

La lingua nazionale della Giordania è l'arabo, ma se parli inglese non avrai problemi. Molti giordani parlano inglese. È molto diffuso tra i giovani o tra chi vive in zone urbane, nonché nelle destinazioni turistiche più note. Il francese e il tedesco sono, rispettivamente, la seconda e la terza lingua più comune.

La cucina in Giordania è simile a quella di altri paesi del Medio Oriente. Il piatto nazionale si chiama mansaf ed è fatto con jameed, ossia yogurt essiccato. Il luogo migliore per mangiare mansaf è il ristorante Jerusalem ad Amman. Con riguardo alla sicurezza, la Giordania è una tra le nazioni più sicure del Medio Oriente. È anche molto liberale. Nessuno ti darà sguardi spiacevoli mentre cammini per le strade indossando abiti occidentali. Tutte le donne giordane indossano abiti moderni. Molti sono musulmani, ma i giordani tollerano molto bene altre religioni. Tuttavia, in segno di rispetto, ti consigliamo di indossare abiti appropriati durante le visite ai siti religiosi. Il tasso di criminalità è basso e non devi preoccuparti di nulla quando visiti la Giordania.

Dal punto di vista sanitario, non c'è molto da dire. Come quando visiti altri paesi, devi fare attenzione a dove acquisti il cibo. I venditori ambulanti a volte preparano il cibo in luoghi non del tutto puliti e, da questo punto di vista, devi prestare attenzione. Tuttavia, anche se dovessi ammalarti in Giordania, gli ospedali del paese sono noti in tutto il mondo. Infatti, in Giordania si è sviluppato il turismo medico, perché offre alcuni tra gli ospedali meglio attrezzati nella zona.

Per quanto riguarda la gente del posto, i giordani sono incredibilmente ospitali e gentili verso gli stranieri. Accorreranno ad aiutarti se hai bisogno di qualcosa. In effetti, fare l'autostop in Giordania è molto semplice. La gente del posto è disposta a fermarsi e a far salire qualcuno sulla propria auto, anche solo per tragitti di 5 minuti. Ciononostante, anche tu devi mostrare rispetto. Ad esempio, mangiare in pubblico durante il Ramadan non è vietato, ma dovresti evitarlo in segno di rispetto. Inoltre, evita di dire qualcosa di negativo sulla monarchia. I giordani non lo apprezzeranno.

In definitiva, la Giordania è un paese bellissimo da visitare. Ti piacerà molto. Troverai tante cose da fare e da vedere, la gente è cordiale e rispettosa e ti rimarranno bellissimi ricordi.