Italia: Informazioni sul visto

 
   
 
 
 
     
 

Maggiori Informazioni: Self Declaration

PANORAMICA DOCUMENTO

Il modulo di autocertificazione per l'Italia è richiesto per gli arrivi internazionali, nell'ambito dello sforzo di prevenzione dei rischi della pandemia da coronavirus. Tutti i viaggiatori che vogliono fare ingresso in Italia devono completare questo modulo. Visita le FAQ per vedere se i confini dell'Italia sono attualmente aperti per i viaggiatori della tua nazionalità. Se sei pronto per partire per l'Italia, richiedi ora il modulo di autocertificazione per l'Italia.

CHI PUÒ ENTRARE IN ITALIA CON QUESTO DOCUMENTO

Le persone che viaggiano dall'Unione Europea e dall'area Schengen devono completare il modulo di autocertificazione almeno 72 ore prima della data di partenza per l'Italia. Anche i turisti da Australia, Canada, Georgia, Giappone, Nuova Zelanda, Ruanda, Corea del Sud, Thailandia, Tunisia e Uruguay possono fare ingresso in Italia; devono, però, mettersi in autoisolamento per 14 giorni. I visitatori provenienti da altri paesi potranno fare ingresso in Italia solo per motivi di lavoro o accademici e per motivi di urgenza o sanitari.

OTTENERE L'AUTOCERTIFICAZIONE PER L'ITALIA

All'interno dell'autocertificazione, i passeggeri devono fornire i propri dati di contatto, oltre a indicazioni sui propri viaggi passati e sul volo. Per richiedere questo documento, devi fornire informazioni sul tuo stato di salute e sulla durata del soggiorno in Italia. I viaggiatori devono rispettare i protocolli di sicurezza del paese.

MOSTRA IL DOCUMENTO

Una volta inviata la tua domanda, inoltreremo l'autodichiarazione per l'Italia alla tua email prima del viaggio, così che tu possa mostrarla alle autorità dell'immigrazione una volta arrivato in aeroporto. Clicca qui per avere informazioni aggiornate sui requisiti di quarantena specifici per l'Italia che devi seguire all'arrivo.

Documenti Necessari per la Domanda
Istruzioni Importanti
  • La dichiarazione di salute per l'Italia è parte dei documenti richiesti per poter fare ingresso in Italia, NON sostituisce il visto. Se per il tuo paese è richiesto un visto, gli ufficiali dell'immigrazione te lo richiederanno al momento dell'ingresso in Italia. Tieni a mente che per i cittadini di alcune nazionalità è richiesto un visto cartaceo. Se è questo il tuo caso, ti suggeriamo di contattare l'ambasciata locale.

  • Per fare richiesta, devi confermare di non essere positivo al COVID-19.

  • Dal 3 giugno, i turisti che arrivano da questi paesi non sono soggetti ad alcuna restrizione all'ingresso in Italia:

  • Gli altri 26 paesi membri dell'Unione Europea

  • Membri dell'Area Schengen: Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera

  • Regno Unito, Andorra, Monaco, San Marino e Città del Vaticano

  • I turisti provenienti da altri paesi (o che hanno visitato altri paesi negli ultimi 14 giorni) dovranno osservare un periodo di quarantena di due settimane e non utilizzare trasporti pubblici all'arrivo in Italia.

  • Tieni a mente che queste restrizioni si basano non sulla tua nazionalità, ma da dove sei partito.

Testimonianze
I nostri clienti hanno storie eccezionali da raccontare su di noi