In evidenza

Ottieni in pochi giorni il tuo eVisa per il tuo viaggio in Gabon

iVisa.com offre un'elaborazione rapida e ti guida attraverso le procedure di richiesta di visto sin dal 2013. Non siamo affiliati con alcun ente governativo.

A visa is required. We can assist in processing this document.

Tipologia di Visto Costo del Visto Processing Fee Numero di ingressi Tempo di elaborazione
Visto elettronico
Costo del Visto USD 0.00
Costo del Servizio USD 20.00
Numero di ingressi Single
Tempo di elaborazione 4 Giorni
Richiedi ora

Come fare la Richiesta: Visto elettronico

Compila l'applicazione online
Compila l'applicazione online

Completa la nostra semplice domanda online e paga con carta di credito o PayPal.

Receive document via email
Receive document via email

Non c'è bisogno di trattare con l'ambasciata. Lo facciamo noi per te in modo da non perdere tempo prezioso

Inserisci la destinazione
Inserisci la destinazione

Presenta il passaporto e il documento che forniamo al momento dell'ingresso nel paese di destinazione

Richiedi ora

Maggiori informazioni: Visto elettronico

Ulteriori informazioni in arrivo!

Usa il nostro strumento calcolatore per i visti

Calcolo del costo del Visto prima della richiesta

Testimonianze

I nostri clienti hanno storie fantastiche da raccontare su di noi

Domande frequenti

Nel programmare il proprio viaggio, ci sono numerosi aspetti da tenere in considerazione, i quali si moltiplicano a seconda della distanza tra noi e la nostra destinazione. Se sul sito abbiamo già visto in che modo è possibile ottenere i documenti a noi necessari per affrontare il viaggio che ci siamo prefissati, è importante avere un’immagine abbastanza chiara del paese che andremo a visitare.
Parliamo per l’appunto del Gabon: situato sulla costa occidentale dell’Africa, il Gabon è un paese principalmente conosciuto per l’importanza che gioca la natura al suo interno. Quasi un sesto del territorio è dedicato alle aree protette e possiamo trovare al suo interno ben tredici parchi nazionali. Ma questa è solo la punta dell’iceberg, se consideriamo che l’85% del territorio di questo paese è ricoperto dalla foresta equatoriale.
Ecco quindi che il Gabon diventa la meta ideale per chiunque voglia vedere la natura al pieno della sua forza. Il Continente Antico, l’Africa, si contrappone a quello Nuovissimo (l’Oceania), pur avendo in comune il rispetto per la natura e l’unicità delle specie animali che vi si possono trovare.
È importante inoltre ricordare che trovandosi esattamente lungo l’equatore, il Gabon sarà caratterizzato da un clima equatoriale. Non dobbiamo aspettarci temperature esageratamente alte (non è un deserto), bensì dei picchi simili a quelli italiani, sui 32 gradi. È comunque necessario prestare particolare attenzione ai diversi periodi che caratterizzano il paese.
Essendo un clima tropicale, infatti, troviamo le stagioni secche (di solito in concomitanza con l’inverno e l’estate europea) e le stagioni delle piogge (identificabili in linea di massima con l’autunno e la primavera. Tenendo in considerazione questi aspetti, sarà possibile scegliere il momento ideale per partire in base all’obiettivo del tuo viaggio.
La popolazione del Gabon ha numeri estremamente limitati, come è lecito aspettarsi da una nazione così piccola e ricoperta dalla foresta equatoriale. Si parla infatti di meno di un milione e mezzo di abitanti, contro i sessanta milioni dell’Italia. Questa popolazione è quindi divisa in diversi gruppi etnici con una propria cultura e lingua, compresi i famosi pigmei.
Parlando proprio di lingua, il francese è l’idioma ufficiale ma quello più utilizzato, condiviso da più del 30% della popolazione, è quello dei Fang. Fortunatamente, tra le mille difficoltà che si possono riscontrare in un viaggio da un continente all’altro, quello del fuso orario non si presenta viaggiando in Gabon.
Il paese si trova infatti lungo lo stesso fuso orario italiano, anche se si verifica una discrepanza di un’ora quando nel Bel Paese è in vigore l’ora legale.
Perché sottolineare tutti questi aspetti? Perché conoscere la cultura di un altro popolo, oltre a rappresentare una fonte di ricchezza per l’indoviduo, è un aspetto di vitale importanza prima di recarsi in un paese straniero. Viaggiare in Africa, in particolare, è sempre un argomento delicato: se da una parte ci sono bellezze uniche al mondo che ripagano qualsiasi difficoltà legata al viaggio, dall’altra ci sono una serie di regole e leggi che cambiano di nazione in nazione che sono facili da trasgredire se non conosciute in precedenza.
Ne è un esempio la questione legata all’omosessualità: così come per molti altri paesi africani, anche nel Gabon l’apertura verso coppie dello stesso sesso non è così marcata come dovrebbe essere. Sebbene il paese stesso abbia firmato un patto non vincolante con l’ONU sulla questione e l’omosessualità non sia un reato all’interno del Gabon, ci sono state testimonianze di ostracismo e problemi legali molto più frequenti in presenza di coppie dello stesso sesso rispetto alla controparte eterosessuale.
Per questo motivo sicuramente non sconsigliamo questa meta, ma suggeriamo un approccio cauto e di informarsi con attenzione presso gli organi competenti per sapere esattamente come muoversi all’interno del Gabon. Questo è naturalmente solo uno dei tanti aspetti da tenere in conto quando si viaggia in un paese lontano dal nostro, in termini di distanza e di cultura. Un altro aspetto che potrebbe risultare importante per un potenziale turista del Gabon è quello di evitare di fare fotografie alle persone senza il loro espresso consenso. Questo per evitare eventuali problemi con le forze dell’ordine che potrebbero intaccare un altrimenti piacevole viaggio.
Infine, è necessario prestare attenzione alle stesse meccaniche comuni in ogni destinazione del mondo: l’aspetto sanitario e quello legato alla criminalità. Nel primo caso, dato che si parla di una paese estremamente diverso dal nostro anche in termini di progresso medico, è bene fare attenzione anche ai farmaci che vengono introdotti all’interno del paese. Nel Gabon c’è infatti una bassissima tolleranza verso le sostanze stupefacenti, anche per quelle che vengono impiegate come farmaci in altri paesi. In questo caso, è quindi importante chiedere in anticipo se è lecito o meno introdurre determinati farmaci all’interno del paese e, nel caso, ricordarsi di portare abbastanza dosi per coprire l’intero viaggio, in quanto non è scontato che possiate ottenerli al suo interno tramite una ricetta.
Per quanto riguarda la microcriminalità, il problema è abbastanza influente nel paese e, per questo, valgono gli stessi suggerimenti che dovrebbero essere seguiti anche per viaggi verso altre destinazioni.
Attenzione nell’utilizzare la carta di credito, nel portare con sé quantità troppo elevate di denaro e di tenere al sicuro i propri documenti (come il passaporto). A tal proposito, è consigliabile lasciarlo in albergo e portare con sé una copia di tutte le pagine dello stesso.
Anche nella zona costiera, è bene prestare attenzione e il consiglio è quello di muoversi per il paese evitando di rimanere soli, aggregandosi a viaggi guidati o comunque a comitive di persone.
Il divieto di foto si applica non solo alle persone, ma anche agli edifici pubblici e alle installazioni militari, per questo motivo è bene fare attenzione nel soddisfare la propria curiosità.
Infine bisogna ricordare che il sistema stradale del Gabon non è dei più avanzati e fuori dalla città è molto facile incontrare solo strade sterrate (le quali possono facilmente divenire inagibili durante la stagione delle piogge), per questo motivo è bene munirsi di un fuoristrada, nel caso si voglia viaggiare su quattro ruote.

Un visto elettronico è un documento ufficiale che consente di fare ingresso e di spostarsi all'interno di un determinato paese. Il visto elettronico è un'alternativa ai visti rilasciati nei punti di ingresso o da un'ambasciata/consolato, dove ci si può recare per ottenere i visti cartacei tradizionali. I visti elettronici sono collegati elettronicamente al passaporto del viaggiatore.

Il nostro servizio parte con le informazioni. Puoi utilizzare il nostro aggiornato strumento per i requisiti di visto per vedere se hai bisogno di un visto di viaggio. Dovrai solamente dirci da dove vieni e dove stai andando. Sulla base di queste informazioni, ti diremo quanto costa il visto, il numero di ingressi e la data di inizio; ti forniamo anche la possibilità di fare direttamente richiesta sul nostro sito!

Il posto migliore per trovare queste informazioni è il nostro strumento per i requisiti di visto. Ogni paese ha regole di ingresso e commissioni sui visti differenti. Se sei di fretta puoi anche fare richiesta online e il modulo ti fornirà anche queste informazioni.

Dipende dal paese che rilascia il visto. Per molti paesi, come l'ETA per l'Australia e il visto elettronico per la Turchia, la procedura può essere completata in 15 minuti tramite il nostro servizio urgente. Per altri paesi, come l'India e il suo visto turistico, la procedura richiede in genere 24 ore. Il tempo esatto si trova su ogni modulo di domanda. Ciò che garantiamo è che la tua domanda presentata con iVisa sarà il modo più veloce per inoltrare la tua richiesta.

I documenti devono essere stampati su un foglio di carta bianco in formato A4. Non saranno accettate stampe fronte/retro o in dimensioni ridotte.

Ti aiutiamo a ottenere il tuo visto di viaggio nel modo più semplice e veloce possibile. Tramite moduli di domanda online facili da usare e un servizio clienti eccellente 24/7, rendiamo l'intera procedura del visto semplice e veloce! Adottiamo anche le pratiche migliori per la protezione dei tuoi dati personali e di quelli della carta di credito.

iVisa offre due tipi di visti: visti elettronici (e-visa) e visti cartacei tradizionali, a seconda della destinazione. Inoltre, offriamo anche i seguenti servizi/documenti che sono richiesti da alcuni paesi: ETA (autorizzazione di viaggio elettronica), carte turistiche, visto all'arrivo, modulo di pre-registrazione/approvazione, lettere d'invito turistiche e servizio di registrazione dell'ambasciata.

  1. Seleziona il paese per cui stai richiedendo il visto
  2. Seleziona il tipo di visto e leggi attentamente le istruzioni.
  3. Seleziona Richiedi ora
  4. Compila il modulo di domanda
  5. Paga con una carta Visa, Mastercard o un'altra carta di debito.
  6. Attendi l'approvazione via email, quindi scarica e stampa il visto elettronico dal tuo account.
  7. Presenta il tuo visto elettronico stampato all'addetto all'immigrazione del punto di ingresso.

Ti preghiamo di notare che la maggior parte dei paesi offre la possibilità di richiedere un visto di viaggio senza commissioni di servizio. Il motivo principale per cui elaboriamo migliaia di visti di viaggio ogni mese è che noi ti facciamo risparmiare tempo e frustrazione. Il nostro servizio offre un sito web e un modulo di domanda facili da usare. È molto più semplice elaborare la tua domanda con noi, in particolare per gli utenti da mobile e per i gruppi numerosi. Inviamo a tutti i nostri clienti i visti alcuni giorni prima del viaggio. Ciò è particolarmente utile per quei passeggeri che acquistano il visto con mesi di anticipo. Abbiamo anche un servizio clienti attivo 24 ore su 24 con professionisti localizzati negli Stati Uniti e che parlano inglese. Accettiamo più valute e il nostro sito web sarà tradotto in oltre 20 lingue. Crediamo che le nostre commissioni valgano il tuo tempo e la tua comodità, ma tieni presente che tutti i governi hanno il proprio servizio "gratuito".

Se hai già fatto domanda sul nostro sito, ti preghiamo di accedere al tuo account e di cercare il tuo ordine/la tua richiesta. Un account viene generato automaticamente dopo il ricevimento del pagamento. Fai clic sul collegamento nell'e-mail di conferma per impostare una password o visitare la pagina di accesso per impostare la password ed entrare nell'account. Si prega di notare che nella maggior parte dei casi il visto verrà consegnato via e-mail e si trova nell'account dopo l'accesso.

Se la tua domanda di visto non viene approvata dall'agenzia governativa, ti forniremo un rimborso completo ai sensi della nostra garanzia di approvazione. Se per qualsiasi motivo, non sei soddisfatto del nostro servizio, contattaci via chat e ti rimborseremo il costo del servizio. Se nella tua richiesta viene commesso un errore, elaboreremo nuovamente il tuo visto senza alcun costo. Si prega di notare che i rimborsi vengono riaccreditati sulla stessa carta di credito utilizzata.

Se non abbiamo elaborato il visto, possiamo apportare modifiche senza problemi. Controlliamo anche le tue informazioni in caso vi siano errori. Se hai già richiesto l'elaborazione del tuo visto, se abbiamo presentato la tua richiesta alle agenzie governative competenti, in alcuni casi sarà possibile apportare modifiche, in altri no. Ti preghiamo di contattarci immediatamente (preferibilmente tramite chat) se noti un errore nella domanda.

Alcuni paesi potrebbero richiedere un'attestazione di vaccinazione contro la febbre gialla, se provieni da un paese a rischio di febbre gialla. Puoi trovare maggiori informazioni qui: https://wwwnc.cdc.gov/travel/destinations/list
È responsabilità del passeggero verificare tali normative prima di recarsi nel paese prescelto.

Per scaricare la tua fattura, ti preghiamo di accedere al tuo account e di scaricarla direttamente da lì.

Puoi ristampare il visto elettronico dal tuo account di posta elettronica. In alternativa, puoi recuperare e ristampare il visto elettronico tramite il tuo account iVisa.

Sì. Il sistema di iVisa non conserva i dati della carta di credito dopo l'elaborazione della transazione.

Tutti i visti consentono ai viaggiatori di potersi recare nel punto di ingresso di un paese. Il consenso all'ingresso o meno sarà accordato a discrezione del responsabile dell'immigrazione del punto di ingresso.

Se la tua domanda di visto non è stata ancora presentata per la sua elaborazione, riceverai un rimborso completo. Tuttavia, se la tua domanda è stata inviata, non potremo erogare il rimborso.

Quando il visto ti deve essere spedito, i tempi di elaborazione non includono questo tempo. Va, infatti, da quando riceviamo la tua richiesta all'approvazione della stessa. La maggior parte dei visti (visti elettronici) vengono inviati via e-mail previa approvazione, pertanto non ci saranno tempi di spedizione.

No, non siamo affiliati con agenzie governative. Siamo una società privata specializzata nell'elaborazione di visti di viaggio per i viaggiatori di tutto il mondo.

Sfortunatamente, non siamo in grado di farlo, dal momento che le agenzie governative non ci informano delle ragioni alla base delle loro decisioni.

Se il visto non viene approvato, ti consigliamo di contattare l'ambasciata/il consolato più vicino per ulteriori informazioni e capire cosa puoi fare.

Accettiamo Visa, Master Card, American Express e PayPal.

Per i cittadini di questi territori che fanno richiesta attraverso il nostro sito la domanda verrà trattata sulla base della nazionalità/cittadinanza indicata sul passaporto. Ad esempio, la richiesta di un viaggiatore di Porto Rico verrà elaborata come nazionalità statunitense. Questo non si applica ai viaggiatori che rientrano nella categoria BOTC (British Overseas Territories Citizen), ai sensi del British Overseas Territories Act del 2002.

Need Help?