Visita il Gibuti (Djibouti) senza problemi richiedendo un visto elettronico online | eVisa

 
   
 
 
 
     
 

Maggiori Informazioni: Visto Turistico Elettronico

Il dipartimento dell'immigrazione del Gibuti ha recentemente introdotto un sistema che consente ai cittadini di tutti i paesi di ottenere visti elettronici in luogo di quelli cartacei tradizionali. Questo visto elettronico consente ai viaggiatori di fare ingresso nel paese per motivi turistici e di lavoro e consente loro di rimanere nella Repubblica di Gibuti fino a 90 giorni dopo l’arrivo. Questo nuovo sistema è molto semplice ed è completamente online. Una volta che la domanda è stata accettata, riceverai una lettera di approvazione del visto elettronico, che deve essere stampata e mostrata agli ufficiali dell'immigrazione all'arrivo. Sì, è davvero semplicissimo.

Il sistema di visti elettronici è un metodo online di richiedere e pagare i visti da qualsiasi parte del mondo.

Documenti Necessari per la Domanda
  • Applicant Photo

  • Passport Personal Details Scan

  • Airline Confirmation

  • Proof of Accommodation - Must match the dates of arrival and departure from the country. This is a requirement demanded by the Government in order to issue the travel document.

Istruzioni Importanti
  • Il visto turistico elettronico per il Gibuti consente ai richiedenti un Ingresso unico e permette loro di rimanere nella nazione fino a 90 giorni dopo l’arrivo, a seconda del visto concesso al viaggiatore.

  • Questo visto elettronico può essere emesso se il viaggio ha finalità turistiche, di lavoro o di transito. Per le altre finalità, come lavoro e studio, occorre un visto tradizionale che si può richiedere presso ambasciate o consolati.

  • All'arrivo a Gibuti, dovrai presentare il tuo passaporto biometrico unitamente al visto elettronico stampato. I viaggiatori devono avere un passaporto con validità di almeno 6 mesi adlla data di arrivo.

  • Il visto turistico elettronico per il Gibuti è disponibile solo per i viaggiatori che intendono fare ingresso nel paese tramite l'aeroporto internazionale di Ambouli.

  • Per ottenere il documento di viaggio è necessaria la presentazione di un giustificativo di alloggio (per esempio, una prenotazione alberghiera). Le date in questo documento DEVONO corrispondere alle date di viaggio indicate nella domanda. Si tratta di un requisito imposto dal governo per il rilascio del documento di viaggio.

  • Il possesso del visto turistico elettronico per il Gibuti non conferisce automaticamente il diritto di fare ingresso nel paese. L'ufficiale dell'immigrazione al punto di ingresso può impedire l'ingresso a qualsiasi persona, qualora venga ritenuta non in grado di soddisfare i requisiti di immigrazione o la presenza di detta persona in Gibuti sia contraria agli interessi o alla sicurezza nazionale.

Testimonianze
I nostri clienti hanno storie eccezionali da raccontare su di noi

Domande Frequenti

Il visto turistico elettronico per il Gibuti è un'autorizzazione che consente ai titolari di fare ingresso e rimanere nella Repubblica di Gibuti per un periodo di tempo specificato, senza dover richiedere un visto cartaceo tradizionale.

Per inviare la tua domanda, ci occorrono:

  • Applicant Photo

  • Passport Personal Details Scan

  • Airline Confirmation

  • Proof of Accommodation - Must match the dates of arrival and departure from the country. This is a requirement demanded by the Government in order to issue the travel document.

Il costo del visto varia a seconda della durata del tuo soggiorno:

  • Per permanenze di 1-14 giorni: EUR 10.41
  • Per permanenze di 15-90 giorni: EUR 19.96

Inoltre, la commissione di servizio varia a seconda dei tempi di elaborazione:

  • Elaborazione Standard: EUR 17.35
  • Elaborazione Urgente: EUR 34.70
  • Elaborazione Super Urgente: EUR 52.05

Dipende dal tempo di elaborazione selezionato. Offriamo tre opzioni:

  • Elaborazione Standard: 9 giorni lavorativi

  • Elaborazione Urgente: 7 giorni lavorativi

  • Elaborazione Super Urgente: 6 giorni lavorativi

  • Nota: I giorni lavorativi in Gibuti vanno da domenica a giovedì.

Il visto turistico elettronico per il Gibuti viene concesso per:

  • Una permanenza o un transito di 1 - 14 giorni
  • Una breve permanenza di 15 - 90 giorni

La validità del visto turistico elettronico per il Gibuti parte dalla data di ingresso nella Repubblica di Gibuti. Tuttavia, la validità del visto elettronico non è la stessa consentita dalla lunghezza della tua permanenza. Ti preghiamo di notare che non puoi soggiornare più a lungo di quanto indicato sul visto elettronico. Se fai ingresso nella nazione successivamente alla data indicata sul tuo visto elettronico, dovrai comunque lasciare la nazione entro la data indicata sul visto elettronico.

Il tuo documento di viaggio deve avere una validità di almeno 6 mesi dopo la scadenza del visto turistico elettronico.
I cittadini di tutte le nazioni possono richiedere il visto turistico elettronico per il Gibuti, fintanto il viaggio abbia motivi di famiglia, turismo o lavoro. I titolari di passaporto di Singapore non hanno bisogno di un visto per fare ingresso a Gibuti.
Il visto turistico elettronico per Gibuti consente ai titolari un Ingresso unico.
Il viaggiatore deve richiedere questo visto elettronico almeno 3 giorni prima del viaggio nella Repubblica di Gibuti.
No. Come i visti turistici tradizionali per il Gibuti, il visto elettronico non assicura l'ingresso. Un visto elettronico approvato costituisce solamente un'autorizzazione all'atterraggio. Sta alle autorità di frontiera della nazione accordare o meno l'ingresso a un visitatore dopo le procedure di controllo effettuate all'arrivo.
All'arrivo in Gibuti, devi esibire il tuo passaporto unitamente al tuo visto turistico elettronico, che deve essere stampato.

Il vaccino contro la febbre gialla è necessario se si viaggia da un paese a rischio di trasmissione della febbre gialla.

Maggiori informazioni al seguente link:

https://www.who.int/ith/ITH_Annex_I.pdf

Gibuti è un piccolo paese dell'Africa orientale, ma ha iniziato a ricevere un certo interesse, soprattutto per coloro che visitano l'Etiopia, che è vicina a Gibuti. Anche se questo potrebbe non essere un paese nella tua lista dei desideri, potresti essere sorpreso da ciò che potresti trovare. Ma, come in qualsiasi altro paese, sono necessarie alcune ricerche prima di iniziare a pianificare il viaggio. Dopotutto, il detto "A Roma, fai come fanno i romani" può essere applicato a ogni singolo paese del mondo. Anche così, scoprirai che Gibuti non è un paese complicato. Potrebbe non soddisfare molti dei tuoi interessi, ma ha ancora il suo fascino. Di seguito troverai alcune informazioni che ti guideranno durante il tuo viaggio.

Prima di tutto, esaminiamo la politica sui visti di Gibuti. La troverai abbastanza indulgente. Esistono tre categorie di viaggiatori. Purtroppo, la prima è piuttosto ristretta. Comprende i cittadini di Singapore che sono esenti dal visto. Di conseguenza, possono viaggiare a Gibuti con il solo passaporto. È stato firmato un trattato con il Kenya in modo che i suoi cittadini possano viaggiare a Gibuti senza visto, ma deve ancora essere applicato.

La seconda categoria è formata da persone che possono beneficiare di un visto di Gibuti all'arrivo. In questa categoria ci sono tutte le nazionalità, ad eccezione dei cittadini di Singapore, ovviamente. Tuttavia, troverai informazioni online che dicono che i visti all'arrivo non sono più disponibili, ma non è vero. Il sistema avrebbe dovuto essere sostituito dal sistema di visto elettronico, ma è ancora in atto. Non te ne verrà concesso uno se non hai un biglietto aereo di andata e ritorno. Tieni presente che la compagnia aerea con cui stai viaggiando ti venderà un biglietto e sarai informato che è rimborsabile. In realtà non lo è.

Ultima ma non meno importante, tutte le persone che hanno diritto a un visto all'arrivo, possono anche beneficiare di un visto elettronico. Il sistema è stato introdotto il 18 febbraio 2018 e il suo scopo era di sostituire completamente il sistema di visto all'arrivo. Questo deve ancora accadere. Per richiedere un visto elettronico per Gibuti, è necessario un passaporto valido per almeno altri 6 mesi dalla data di arrivo a Gibuti, nonché un biglietto di andata e ritorno. Il documento consente di rimanere nel paese per non più di 31 giorni. Tieni presente che un visto elettronico per Gibuti è valido solo se entri nel paese tramite l'Aeroporto Internazionale di Ambouli.

Il periodo migliore per recarsi a Gibuti è da ottobre ad aprile. Le temperature sono più sopportabili durante quel periodo. Dopotutto, il clima del paese è molto caldo, umido e arido, soprattutto in estate. L'unica cosa che calma le persone che vivono lì è la brezza nella città costiera di Gibuti. Assicurati di mettere in valigia abiti adeguati e molta protezione solare. Il colpo di calore è comune tra i viaggiatori che non vengono preparati per le temperature molto elevate.

Le lingue ufficiali in Gibuti sono il francese e l'arabo, ma la maggior parte delle persone parla somalo e afar. Sarebbe meglio se imparassi alcune frasi prima di andare lì, almeno abbastanza per andare in giro. Sfortunatamente, l'inglese è parlato solo in alcune strutture turistiche, ma i tassisti, così come i locali, non lo sanno, e potresti trovare difficoltà da gestire quando sei fuori dall'hotel. Potrebbe essere difficile, ma ti farà risparmiare un sacco di problemi.

Dal momento che stiamo parlando di un paese molto piccolo, non ci sono molte attrazioni. Tuttavia, ce n'è una che potrebbe interessarti. Ci riferiamo a Lac Assal. Si trova a 150 metri sotto il livello del mare, rendendolo il secondo punto più basso del mondo. È necessario noleggiare un'auto per arrivarci e dovrai superare un percorso molto accidentato. Le strade, principalmente quelle che si trovano fuori dalla capitale, vengono rovinate dal traffico di camion che si verifica tra l'Etiopia e Gibuti. Ma ne varrà la pena. Passerai per Devil’s Island, che offre panorami mozzafiato. Ti piacerà molto lo scenario.

Se stai cercando attività divertenti, ne troverai alcune, specialmente nella capitale di Gibuti, che stranamente è anche chiamata Gibuti. Se vuoi, puoi fare immersioni subacquee. Il paese può essere arido, ma ha una costa. La vita sottomarina è ricca di numerosi scogli e numerose specie di pesci colorati.

Si può fare kayak anche nel Golfo di Tadjoura. Le acque sono incontaminate e puoi esplorare quanto vuoi. Se hai le condizioni fisiche per pagaiare per alcune ore, puoi raggiungere luoghi incontaminati dove puoi fare snorkeling e divertirti su alcune spiagge isolate. Non male quando le temperature sono appena tollerabili.

Mentre sei a Gibuti, sentirai parlare di un'erba chiamata Khat. È uno stimolante molto popolare tra i locali. Arriva dall'Etiopia ogni giorno e non è costoso. Tuttavia, prima di concederti un trattamento del genere, tieni presente che sei in un paese straniero. Non dovresti farlo se non sei sicuro. Se viaggi da solo, è meglio non farlo. Allo stesso tempo, ricorda che non puoi volare fuori da Gibuti portando un Khat. Questa è vista come attività illegale e verrai perseguito.

Sebbene Gibuti sia un paese relativamente sicuro, negli ultimi anni si sono verificati alcuni eventi sfortunati, motivo per cui si consiglia cautela. I pericoli naturali sono comuni e comprendono terremoti e siccità. I cicloni dell'Oceano Indiano possono causare forti piogge e inondazioni improvvise, quindi tieni d'occhio il tempo mentre sei lì. Usa il buon senso quando esci dalle città poiché è noto che vi sia il brigantaggio.

Prima di viaggiare a Gibuti, è necessario acquistare un'assicurazione di viaggio. Altrimenti, rischi di dover tirar fuori i contanti se dovessi andare in ​​ospedale. Ti verrà chiesto del denaro per ogni singola procedura. Una vaccinazione contro la febbre gialla è necessaria per coloro che provengono da aree infette e il colera è abbastanza comune. Prendi tutte le precauzioni essenziali contro di esso. Anche se non obbligatorio, dovresti prendere anche un vaccino contro il tifo. Per evitare di contrarre la malaria, porta pillole, repellente per zanzare e zanzariere.

Sappiamo che Gibuti all'inizio potrebbe non attrarti, ma se ne hai voglia, dovresti provare. Chissà? Potrebbe sorprenderti.