Richiedi subito il tuo visto M per viaggiare in Cina e a Shangai e ricevi il tuo eVisa in poco tempo

 
   
 
 
 
     
 

Maggiori Informazioni: Business eVisa on Arrival

Il Ministero degli Affari Esteri cinese ha di recente introdotto il visto di lavoro all'arrivo per la Cina per i cittadini di 23 nazioni. Questo visto all'arrivo consente ai viaggiatori di fare ingresso nel paese per motivi di lavoro e consente loro di rimanere in Cina fino a 15 days Per Entry. La procedura per richiedere un visto di lavoro all'arrivo per la Cina è molto semplice. Devi solamente compilare un modulo online e noi faremo il resto. Non devi spedire il tuo passaporto all'ambasciata, perché ci occorrerà solamente una copia digitale. Una volta che la domanda sarà stata inviata e accettata, il richiedente riceverà un'autorizzazione all'atterraggio, che deve essere mostrata agli ufficiali dell'immigrazione all'arrivo.

Il sistema di visti elettronici è un metodo online di richiedere i visti da qualsiasi parte del mondo. Tra i vantaggi di questo sistema per il viaggiatore vi è che i visti possono essere richiesti rapidamente tramite internet in qualsiasi momento, da qualunque luogo e che il pagamento viene effettuato online al momento della domanda.

Documenti Necessari per la Domanda
  • Applicant Photo

  • Airline Confirmation

  • Invitation Letter

  • Proof of Accommodation - Must match the dates of arrival and departure from the country. This is a requirement demanded by the Government in order to issue the travel document.

  • Passport Cover

  • All Passport Pages Scan

Istruzioni Importanti
  • I viaggiatori devono avere un passaporto con almeno 6 mesi di validità dalla data di arrivo e avere almeno una pagina vuota disponibile per il timbro.

  • Per passaporti rilasciati dal 2015 , è obbligatorio fornire anche la copia del vecchio / ultimo passaporto .

  • Il visto di lavoro per la Cina all'arrivo consente ai candidati un Ingresso unico fino a Shanghai e possono rimanere in Cina fino a 15 days Per Entry.

  • È obbligatorio che l'ingresso a Shanghai avvenga entro 30 giorni dalla data di emissione del visto di lavoro per la Cina all'arrivo o che scada automaticamente.

  • È possibile richiedere un visto di lavoro per la Cina all'arrivo solo se lo scopo della visita è di lavoro.

  • Il visto di lavoro per la Cina all'arrivo è disponibile solo per i viaggiatori il cui punto di ingresso è l'aeroporto Shanghai Pudong International . L'uscita è valida su tutto il territorio nazionale.

  • I viaggiatori devono inoltre rimanere almeno una notte o una prenotazione alberghiera nella provincia di Shanghai, Jiang Su o Zhe Jiang.

  • È obbligatorio stampare il visto di lavoro per la Cina all'all'arrivo a colori.

  • Il possesso di un visto d'affari cinese all'arrivo non prevede il diritto automatico di ingresso per il titolare nel Paese. L'Ufficio Immigrazione nel porto di entrata può rifiutare l'ingresso a qualsiasi persona, se ritiene che tale persona non sia in grado di soddisfare i requisiti di immigrazione o che la presenza di tale persona a Shanghai sarebbe contraria agli interessi o alla sicurezza nazionali.

Testimonianze
I nostri clienti hanno storie eccezionali da raccontare su di noi

Domande Frequenti

Il visto d'affari all'arrivo per la Cina è un documento ufficiale che consente ai visitatori di fare ingresso in Cina per motivi di affari. Il richiedente deve fare ingresso esclusivamente tramite l'aeroporto di Shanghai Pudong. Non occorre prendere appuntamenti o presentare i documenti originali all'ambasciata o al consolato.

Per inviare la tua domanda, ci occorrono:

  • Copia di tutte le pagine del passaporto (comprese tutte le pagine vuote, nonché la copertina fronte e retro)

  • Per passaporti rilasciati dal 2015, è obbligatorio fornire anche le copie del vecchio / ultimo passaporto

  • Fototessera in formato passaporto scattata negli ultimi 3 mesi

  • Conferma del biglietto di viaggio

  • Conferma della prenotazione dell'hotel

  • Lettera d'invito per motivi di affari da parte dell'azienda con sede in Cina

  • Carta di credito/debito o account PayPal per il pagamento

ATTENZIONE: All'arrivo all'aeroporto Pudong di Shanghai, troverai un bancone per il visto all'arrivo e ti verrà richiesto di presentare quanto segue:

  • Passaporto

  • Il visto di affari all'arrivo per la Cina stampato a colori (conosciuto anche come notifica ufficiale del visto)

  • Modulo del visto all'arrivo compilato a mano (il modulo si trova in aeroporto, quando sarai atterrato)

  • Fototessera in formato passaporto scattata negli ultimi 3 mesi

Lo staff al bancone del visto all'arrivo emetterà il visto.

Il costo varia da EUR 187.49 a EUR 276.77 a seconda della tua nazionalità. Consulta il nostro strumento visa checker per individuare il costo per la tua nazionalità.

Inoltre, vi è una commissione di servizio pari a:

  • Elaborazione Standard: EUR 44.64

  • Elaborazione Urgente: EUR 75.89

  • Elaborazione Super Urgente: EUR 102.67

Il visto d'affari cinese all'arrivo è un visto a Ingresso unico e ha una validità di 30 giorni dopo l’arrivo. La sua data di scadenza verrà specificata nel visto all'arrivo una volta emesso.

Dipende dal tempo di elaborazione scelto. Offriamo tre opzioni:

  • Elaborazione Standard: 9 giorni

  • Elaborazione Urgente: 7 giorni

  • Elaborazione Super Urgente: 5 giorni

Il passaporto del richiedente deve avere una validità di almeno 6 mesi dopo la scadenza del visto di affari all'arrivo per la Cina. Deve avere anche almeno una pagina vuota.
Il visto di affari all'arrivo per la Cina consente un Ingresso unico.
Devi richiedere questo visto almeno 5 giorni prima del tuo viaggio a Shanghai.

All'arrivo all'aeroporto Pudong di Shanghai, troverai un bancone per il visto all'arrivo e ti verrà richiesto di presentare quanto segue:

  • Passaporto

  • Il visto di lavoro all'arrivo per la Cina stampato a colori (conosciuto anche come notifica ufficiale del visto)

  • Modulo del visto all'arrivo compilato a mano (il modulo si trova in aeroporto, quando sarai atterrato)

  • Fototessera in formato passaporto scattata negli ultimi 3 mesi

Lo staff al bancone del visto all'arrivo emetterà il visto.

No. Devi richiedere il visto di affari all'arrivo per la Cina prima del tuo viaggio. Inoltre, una volta atterrato a Shanghai, dovrai completare il modulo per il visto all'arrivo in aeroporto.
No. È obbligatorio stampare il visto di lavoro all'arrivo per la Cina a colori per ricevere il visto ufficiale alla frontiera in aeroporto.
No. Il visto di lavoro all'arrivo per la Cina è disponibile solamente per i viaggiatori il cui punto di ingresso è l'aeroporto internazionale di Shanghai Pudong. L'uscita può avvenire da qualunque punto del territorio nazionale.
No. La condizione più importante del visto di affari all'arrivo per la Cina è che il richiedente deve fare ingresso tramite l'aeroporto internazionale di Shanghai Pudong. Il viaggiatore, poi, è libero di spostarsi in altre città. L'uscita può avvenire attraverso tutto il territorio nazionale.
No. Il possesso di un visto di lavoro all'arrivo per la Cina non conferisce automaticamente il diritto di ingresso nel paese al suo titolare. L'ufficiale dell'immigrazione presso l'aeroporto internazionale di Shanghai Pudong può impedire l'ingresso a qualsiasi persona, qualora venga ritenuta non in grado di soddisfare i requisiti di immigrazione o la presenza di detta persona in Cina sia contraria agli interessi o alla sicurezza nazionale.

La vaccinazione contro la febbre gialla è necessaria se si viaggia da una nazione a rischio di trasmissione di febbre gialla.

Ulteriori informazioni al link seguente:

https://www.who.int/ith/ITH_Annex_I.pdf

La Cina, che è ufficialmente chiamata la Repubblica Popolare Cinese, è uno dei più grandi paesi del mondo, oltre che il più popolato. Tuttavia, è anche un paese ricco di cultura e patrimonio. Il paese continua ad essere un fascino per la civiltà occidentale, motivo per cui molti turisti decidono di visitarlo ogni anno. Se ti conti tra loro, sappi che rimarrai affascinato da ciò che vedrai. Con un territorio così vasto ci sono molte attrazioni e dovresti trascorrere una vacanza eccellente. Ma prima di iniziare a pianificare le tue vacanze in Cina, ci sono alcune cose che dovresti sapere. Di seguito, troverai alcune informazioni utili su cosa aspettarti non appena atterri in Cina.

Prima di tutto, dovresti sapere che la maggior parte delle persone che desiderano viaggiare in Cina per motivi turistici deve richiedere un visto in anticipo presso l'ambasciata cinese più vicina nel proprio paese d'origine. Per il turismo, è necessario acquisire un visto L, mentre è necessario un visto M per le imprese. Pochissime nazionalità sono esenti dal visto per un periodo che varia da 15 a 90 giorni. Quindi, se sei tra queste, tutto ciò che serve è un passaporto valido. In caso contrario, è necessario visitare una missione diplomatica cinese.

La lingua ufficiale in Cina è il mandarino standard, che non è una lingua facile da imparare. Ma potrebbe essere necessario imparare alcune frasi prima della partenza, soprattutto se hai intenzione di visitare le aree rurali della Cina. In città come Pechino e Shanghai, l'inglese è piuttosto comune e puoi districarti bene. Anche le altre città principali parlano inglese. Tuttavia, più ci si allontana dalle grandi città, meno inglese si sentirà. Un dizionario tascabile può essere utile, ma tieni presente che il mandarino è un linguaggio tonale. Tutti e quattro i toni devono essere praticati se si desidera essere compresi.

Per quanto riguarda le attrazioni, puoi facilmente scegliere. Troverai la maggior parte di esse vicino alla costa. Cioè se riesci a vedere tutto quello che vuoi nelle città. Che tu sia un appassionato di storia o che ami la natura, le tue passioni saranno soddisfatte. Hai accesso a tutto, dalla Città Proibita di Pechino, alle meravigliose attrazioni di Jiuzhaigou. Forse non lo sapevi, ma la Cina ha il terzo numero più grande di siti patrimonio mondiale dell'UNESCO, subito dopo la Spagna e l'Italia.

La Cina meridionale e sud-occidentale ospita le formazioni rocciose erose che detengono il nome di Carso. È una specie di calcare, e i turisti si accalcano per vederlo. Uno dei luoghi più famosi si trova a Stone Forest. Se vuoi vedere i luoghi più belli che coinvolgono il Carso, dovresti andare a Guilin e Yangshuo nel Guangxi. In effetti, gran parte della provincia di Guizhou ha tali meraviglie da esplorare.

Un'attrazione per cui i turisti vanno in Cina sono i siti sacri e ce ne sono molti. Per l'arte buddista, puoi andare in molti posti. Le grotte di Yungang nella provincia dello Shanxi contengono oltre 51 mila sculture buddiste che durano circa 1500 anni. Le puoi trovare nelle cavità e nelle grotte della valle dello Yangang. Le Grotte di Magao nella provincia di Gansu sono la dimora di arte e manoscritti risalenti al IV secolo. L'arte dal 5 ° al 13 ° secolo può essere trovata nelle sculture rupestri di Dazu vicino a Chongqing e alle Grotte di Longmen.

La Cina detiene anche numerose montagne sacre. Hai accesso a una varietà di templi buddisti ad altitudini superiori a 3000 metri. Anche se non sei una persona religiosa o qualcuno a cui piacciono i templi, adorerai lo scenario che l'arrampicata in montagna ha da offrire. I panorami sono mozzafiato e le tue foto saranno incredibili. Assicurati di avere l'approvazione dei monaci se decidi di scattare una foto. Sarà segno di grande rispetto.

Se stai cercando dei tour, la Cina soddisferà anche questo desiderio. Puoi fare crociere lungo il fiume Yangtze e sul fiume Giallo. Il Canale Grande offre anche uno splendido scenario. Il sentiero turistico dello Yunnan è popolare, così come l'Overland in Tibet. E non dimentichiamoci della Grande Muraglia cinese. Tuttavia, non crearti grandi aspettative per questa. Le parti che di solito vengono visitate dai turisti sono molto affollate la maggior parte delle volte. Tuttavia, è una vista spettacolare dall'alto.

Per quanto riguarda cosa fare in Cina, non puoi andare lì e non approfittare del fatto che i cinesi offrono alcuni dei migliori massaggi al mondo. Di solito è un lavoro per non vedenti, ma ti rilasserai come non hai mai fatto prima. Puoi scegliere tra massaggio alla testa, ai piedi e al corpo intero e te li consigliamo tutti. Se vuoi prezzi bassi, dovresti cercare quei piccoli saloni di massaggi il cui personale è cieco.

Quando si parla di cibo in Cina, è bene provare un po' di tutto. Dopotutto, l'intera civiltà occidentale ama il cibo cinese. Una cosa di cui dovresti essere consapevole è che i pasti che vengono preparati e lasciati a temperature calde si deterioreranno rapidamente, quindi assicurati di mangiare in luoghi affidabili. Dovresti evitare i frutti di mare venduti dai venditori ambulanti durante l'estate. La maggior parte dei ristoranti ha solo un menu in cinese, quindi si consiglia di imparare alcuni simboli per i piatti. Inoltre, la mancia è considerata come un gesto maleducato in Cina. Se lasci una mancia sul tavolo, le probabilità che il cameriere ti insegua per restituire i "soldi dimenticati" sono piuttosto elevate.

Il tasso di criminalità in Cina dipende dalla regione, ma la maggior parte delle città principali è incredibilmente sicura. Anche le donne possono andare in giro di notte senza essere disturbate. I ladruncoli ci sono ma non sono violenti. Ciò a cui devi fare attenzione sono le truffe, come la truffa della casa da tè. Uno sconosciuto entrerà in conversazione con te e poi ti inviterà in una casa da tè dove tutto è incredibilmente caro. Dividerai il conto, ma perderai comunque denaro. Se uno sconosciuto inizia una conversazione con te e ti invita a mangiare o bere, portalo a KFC o Starbucks. Un rifiuto associato all'insistenza nel portarti in un luogo specifico dovrebbe renderti sospettoso.

La Cina è un paese bellissimo che merita una visita. Fintanto che segui alcune regole e usi il tuo buon senso, ti divertirai meravigliosamente. Per ulteriori informazioni, è necessario effettuare ulteriori ricerche in quanto non è possibile coprire ogni singolo aspetto in un breve articolo.

  1. VISTO PER LA CINA A NAPOLI: COME OTTENERLO
  2. COSA FARE SE LA TUA RICHIESTA DI VISTO PER LA CINA E' STATA RIFIUTATA
  3. VISTO PER LA CINA PER MINORENNI: LE NOVITA' INTRODOTTE
  4. QUANTO COSTA IL VISTO TURISTICO PER LA CINA?
  5. COME RICHIEDERE UN VISTO PER LA CINA A FIRENZE
  6. VISTO TURISTICO PER LA CINA: TEMPI PER IL RILASCIO
  7. SI PUO' OTTENERE UN VISTO PER LA CINA A TORINO?
  8. COME FUNZIONA IL VISTO A INGRESSI MULTIPLI IN CINA
  9. VISTO TURISTICO PER LA CINA PER CITTADINI SVIZZERI
  10. COME RICHIEDERE UN VISTO PER LA CINA DA HONG KONG
  11. COME COMPILARE IL MODULO PER IL VISTO TURISTICO PER LA CINA
  12. VISTO TURISTICO PER LA CINA: IL FORMATO DELLA FOTOTESSERA
  13. Visto Cina per italiani
  14. Cina M visto per cittadino italiano
  15. Come richiedere un visto turistico per la Cina a Brescia
  16. Come richiedere un visto turistico per la Cina a Genova
  17. Visto per la Cina a Bari: una breve guida
  18. Visto turistico per la Cina a Roma: una breve guida
  19. Visto turistico per la Cina a Lugano
  20. Visto turistico per la Cina a Milano: come richiederlo
  21. Durata Visto M Cina
  22. Visto categoria M Cina
  23. Come studiare in Cina con il visto
  24. Visto Z: come lavorare in Cina
  25. Come richiedere un Visto turistico per la Cina: guida passo per passo
  26. Visto F per la Cina: a cosa serve e come richiederlo
  27. Visto turistico per la Cina: quali documenti occorrono
  28. Visto online diretto per la Cina: chi può farlo e come
  29. Visto per la Cina: come richiederlo all’aeroporto di Hong Kong
  30. Visto turistico per la Cina: si può richiedere tramite agenzia?
  31. Quanto dura il visto turistico per la Cina?
  32. Visto turistico per la Cina con 90 giorni di validità
  33. Come viaggiare in Cina senza visto