Ottieni ora online la tua registrazione prima dell'arrivo per Capo Verde.

È richiesta una registrazione prima dell'arrivo. Possiamo assisterti nell'elaborazione di questo documento.

Tipologia di Visto Costo del Visto Commissione di elaborazione Numero di ingressi Tempo di elaborazione
Registrazione pre-arrivo
Costo del Visto USD 35.00
Costo del Servizio USD 25.00
Numero di ingressi Unico
Tempo di elaborazione 6 business days
Richiedi ora

Come fare la Richiesta: Registrazione pre-arrivo

Compila l'applicazione online
Compila l'applicazione online

Completa la nostra semplice domanda online e paga con carta di credito o PayPal.

Ricevi documento via email
Ricevi documento via email

Ricevi la conferma della registrazione di pre-arrivo via email

Inserisci destinazione (e ottieni il visto all'arrivo se richiesto)
Inserisci destinazione (e ottieni il visto all'arrivo se richiesto)

Presenta il passaporto e il documento da noi fornito alla destinazione. Paga e ricevi il visto (se richiesto) ed entra

Richiedi ora

Maggiori informazioni: Registrazione pre-arrivo

L'1 gennaio 2019 il governo di Capo Verde ha annunciato che i cittadini di Unione Europea, Regno Unito, Svizzera, Norvegia, Islanda, Liechtenstein, Monaco e Andorra ora devono completare una registrazione prima dell'arrivo per fare ingresso a Capo Verde. Questa registrazione prima dell'arrivo consente ai viaggiatori di fare ingresso nel paese per motivi di turismo e consente loro di rimanere a Capo Verde fino a 15 giorni. La procedura di richiesta è molto semplice e completamente online. Una volta che la domanda è stata inviata e accettata, il richiedente riceverà un documento ufficiale, che deve essere mostrato agli ufficiali dell'immigrazione all'arrivo.

La registrazione prima dell'arrivo per Capo Verde è un documento elettronico di ammissione, che i viaggiatori possono richiedere prima della data di arrivo prevista, evitando così perdite di tempo e carta in aeroporto. I richiedenti riceveranno via email la registrazione prima dell'arrivo. iVisa offre questo servizio per aiutare i viaggiatori a risparmiare tempo e ad evitare lunghe code in aeroporto, chiedendo in cambio il pagamento di una commissione di servizio.

Usa il nostro strumento calcolatore per i visti

Calcolo del costo del Visto prima della richiesta

Testimonianze

I nostri clienti hanno storie fantastiche da raccontare su di noi

Domande frequenti

La registrazione prima dell'arrivo per Capo Verde è un documento ufficiale che consente un ingresso per 30 Giorni dopo l'emissione a Capo Verde, per i cittadini di Unione Europea, Regno Unito, Svizzera, Norvegia, Islanda, Liechtenstein, Monaco e Andorra.

Per inviare la tua domanda, ci occorrono:

  • Un passaporto valido

  • Le date confermate del tuo viaggio

La registrazione prima dell'arrivo per Capo Verde costa USD 35.00.

Inoltre, vi è una commissione di servizio pari a:

  • Elaborazione standard: USD 25.00
  • Elaborazione urgente: USD 50.00
  • Elaborazione estremamente urgente: USD 75.00

Dipende dal tempo di elaborazione selezionato. Offriamo tre opzioni:

  • Elaborazione standard: 10 business day

  • Elaborazione urgente: 8 business days

  • Elaborazione estremamente urgente: 6 business days

La registrazione prima dell'arrivo per Capo Verde è valida per un Unico Ingresso e ha una validità di 30 Giorni dopo l'emissione (visto a breve termine).

Il tuo documento di viaggio deve avere una validità di almeno 6 mesi dopo la data di partenza prevista da Capo Verde.

I cittadini di tutte le nazioni dell'Unione Europea, Regno Unito, Svizzera, Norvegia, Islanda, Liechtenstein, Monaco e Andorra possono richiedere la registrazione prima dell'arrivo.

Sì, i bambini al di sotto di 2 anni, che sono cittadini di una nazione dell'Unione Europea, Regno Unito, Svizzera, Norvegia, Islanda, Liechtenstein, Monaco o Andorra sono esentati dalla richiesta di registrazione prima dell'arrivo per Capo Verde.

La registrazione prima dell'arrivo per Capo Verde consente ai titolari solo Unico Ingresso.

I richiedenti devono fare domanda di registrazione prima dell'arrivo per Capo Verde almeno 6 giorni prima della data prevista del viaggio a Capo Verde.

No. Il possesso di una registrazione prima dell'arrivo per Capo Verde non conferisce automaticamente il diritto di ingresso nel paese al suo titolare. L'ufficiale dell'immigrazione al punto di ingresso può impedire l'ingresso a qualsiasi persona, qualora venga ritenuta non in grado di soddisfare i requisiti di immigrazione o la presenza di detta persona a Capo Verde sia contraria agli interessi o alla sicurezza nazionale.

All'arrivo a Capo Verde, i richiedenti devono presentare il passaporto, unitamente alla registrazione prima dell'arrivo per Capo Verde.

Le isole di Capo Verde si trovano in posizione ideale, e formano quasi una collana tempestata di gioielli, proprio nel bel mezzo dell'Oceano Atlantico, al largo delle coste dell'Africa Occidentale. Risplendono di bellezza. Quando queste isole sono state scoperte per la prima volta dai marinai europei, sono state definite come le "Isole dei benedetti" e a volte come le "Isole fortunate". L'arcipelago è composto da dieci isole e da altri otto isolotti. Si trova a circa 450 chilometri a ovest del Senegal e a 2600 chilometri a est di Natal, in Brasile. Il paese ha una superficie complessiva di quattromila chilometri quadrati. Capo Verde ha circa 500.000 abitanti e l'isola di Santiago ha la popolazione più alta, con circa il 60% dei capoverdiani che vive lì. La città di Praia, la capitale, è la più popolata, con poco meno del 30% che vive lì. La seconda città più grande è Mindelo, sull'isola di Sao Vicente, che è anche il porto più importante del paese. La maggior parte dei visitatori arriverà a Sal o a Boavista, perché sono le isole più turistiche e sono servite da più linee aeree. Tuttavia, anche Santiago e Sao Vincente hanno aeroporti internazionali. I capoverdiani si scatenano durante le festività di Tutti i Santi. Ogni isola ha le proprie tradizioni, che comprendono sfilate, danze e prelibatezze locali. A Sao Vicente e Sao Nicolau, si tiene il carnevale più spettacolare il mercoledì delle ceneri. A Fogo, la festa più importante è ad aprile per la Bandeira de Sao Felipe. A Santiago, Maio e Brava, la festa di Tabanka a maggio e giugno è l'incredibile evento che si tiene prima della festa di San Giovanni e Sant'Antonio. Il festival musicale di Baia das Gatas, che si tiene ad agosto, è un'attrazione imperdibile che attira locali e turisti a Sao Vicente per due giorni di musica non-stop, balli e festeggiamenti con cibo locale tradizionale. Per secoli, i locali si sono spostati lungo le isole a piedi, creando una fitta rete di sentieri su cui ora i visitatori possono fare trekking. Gli escursionisti avranno la possibilità di ammirare paesaggi mozzafiato. Le isole ospitano tantissimi panorami, da vulcani emozionanti alla lussureggiante vegetazione tropicale. È parte dell'ecoregione della Macaronesia, insieme ad Azzorre, Canarie, Madeira e Isole Selvagge. Le viste di Capo Verde comprendono costiere rocciose, valli e canali verdeggianti, terreni agricoli terrazzati e tutti quegli altri paesaggi che conducono ai picchi vulcanici delle isole. Capo Verde si trova geograficamente in quella che è nota come la zona del Sahel, quindi le isole sono considerate quasi come un'estensione del Deserto del Sahara. Questo spiega il loro clima unico, che è secco e temperato per tutto l'anno. Non ci sono stagioni delle piogge prestabilite, il che significa che la pioggia è imprevedibile e può cadere in qualsiasi parte dell'anno. In ogni caso, tende a concentrarsi tra agosto e ottobre nella maggior parte degli anni. Fino a poco tempo fa, la bellezza di Capo Verde è stata mantenuta segreta. Ha spiagge lunghe con sabbia bianca, un oceano di un turchese inimmaginabile, un fascino storico nelle sue città come Ribeira Grande, che viene ufficialmente considerata come la prima città europea ad essere fondata nelle regioni tropicali del globo.

Nel mondo esistono più di duecento stati e ognuno di essi possiede le proprie caratteristiche, la sua storia, la sua cultura e le sue meraviglie da scoprire come turisti. Le mete preferite per i viaggi di piacere cambiano nel tempo e di persona e persona, ma è inutile negare che ci sono paesi che vantano una maggiore popolarità rispetto ad altri.

Esistono anche realtà il cui nome è familiare a moltissime persone ma a cui spesso è difficile dare una precisa collocazione geografica. Capo Verde è uno di questi esempi: al largo delle coste del Senegal, Gambia e Mauritania si trova un arcipelago di isole in cui ha sede questa nazione. Per conformazione molto simile all’arcipelago delle Canarie (spagnolo, ubicato più a nord a largo del Marocco), questo paese deve molta della propria trazione turistica alla presenza di spiagge incontaminate e all’Oceano che le circonda.

In questo breve approfondimento andremo a vedere nel dettaglio tutto ciò che c’è da sapere nel caso si voglia organizzare un viaggio verso questa nazione, partendo proprio dalle attrazioni che offre al suo interno.

Come abbiamo detto in precedenza, le spiagge giocano da padrone nel catalogo delle attrazioni di Capo Verde anche se, come vedremo in seguito, non detengono completamente il primato. Ilha do Sal è una delle isole che compone l’arcipelago di questa nazione ed è particolarmente rinomata per le spiagge e il paese di Santa Maria. Boa Vista la segue a poca distanza, con la bellissima spiaggia di Santa Monica e la possibilità di osservare creature di rara bellezza, come le tartarughe marine e balene.

La terza isola degna di nota è Sao Vicente, dove trionfano gli edifici coloniali della città di Mindelo che offrono uno scorcio interessante di come si è evoluta l’architettura nel corso degli anni.

Abbiamo quindi visto il trittico sacro di ogni destinazione tropicale: spiagge, natura e architettura. Nella seconda categoria però troviamo anche altre attrazioni, come a Santo Antao dove è possibile fare Hiking sulle pendici del vulcano, attività condivisa anche con Fogo, dove potrai ritemprarti tra un’escursione e l’altra con un bicchiere di buon vino.

Se pensiamo alle nazioni tropicali come un gioiello da ammirare, l’arcipelago di Capo Verde potrebbe essere raffigurato come un baule pieno di gemme: in ogni angolo la natura prende una forma diversa e nascono attrazioni uniche nel loro genere, così che 10 vacanze in questa nazione possano essere radicalmente diverse l’una dall’altra.

Non abbiamo tempo e spazio per analizzare nel dettaglio ogni caratteristica di questa fantastica nazione: prima di programmare un viaggio, è necessario tenere di conto di molti altri fattori oltre al proprio gusto personale, così da organizzarlo nel momento e nel modo migliore.

Andare in vacanza in un atollo tropicale non è uguale ad andare sull’Isola D’Elba, rimanendo in tema di isole: il clima è un aspetto che sicuramente deve essere tenuto in enorme considerazione, così come il mezzo di trasporto, le indicazioni mediche e sanitarie. Anche avere una base degli usi e costumi è l’ideale per visitare un paese nel massimo rispetto della popolazione locale e far sì che non ci siano incomprensioni a causa di comportamenti per noi perfettamente naturali (vedesi il Giappone, dove il rispetto proibisce azioni per noi assolutamente quotidiane).

Andiamo per ordine però, così da non rischiare di perderci sotto questa enorme mole di informazioni: cominciamo parlando del clima.

Così come potresti sospettare, il clima che possiamo trovare a Capo Verde è prevalentemente tropicale, il che comporta la presenza di un periodo di secca e un periodo di piogge che, in genere, è meglio evitare. In realtà a Capo Verde la regola è leggermente diversa: infatti anche nel periodo delle piogge (che corrisponde da giugno a settembre) le precipitazioni sono talmente tanto rare da causare problemi legati alla siccità. Il che è terribile per chi vive in quei posti, ma di fatto rende più semplice l’organizzare la propria vacanza perché non si corre il rischio di incontrare dei monsoni che imperversano per giorni.

Anche la differenza di temperatura tra l’estate e l’inverno è praticamente inesistente: si parla al massimo di 4/5 gradi, niente se consideriamo che in Italia si arriva ad avere un’escursione termica anche di quaranta gradi tra il periodo più caldo e quello più freddo.

Per quanto riguarda la criminalità, sebbene la vicinanza con l’Africa possa farci preoccupare a causa della brutta nomea che hanno determinate nazioni, in realtà a Capo Verde il tasso di eventi criminali è molto basso. Questo anche perché l’uso di droga e la prostituzione (purtroppo spesso minorile) viene contrastata con molto poco fervore. Questo paragrafo, naturalmente, non ha lo scopo di incentivare queste attività, piuttosto tanto quello di mettere in guardia possibili turisti che potrebbero assistere a scene di questo tipo.

È diffuso il problema dell’accattonaggio e del randagismo, entrambi aspetti che spesso interessano in maniera diretta i turisti: da una parte abbiamo bambini e adulti che chiederanno l’elemosina anche in maniera insistente se dovessero individuare dell’esitazione nel turista, per poi utilizzare il denaro ottenuto nei modi peggiori. Allo stesso modo gli animali una volta domestici e ora randagi possono diventare un problema serio, motivo per cui il governo scoraggia il più possibile le offerte di cibo da parte dei turisti.

Quella che ci troviamo di fronte, quindi, è un paese in cui non è un pericolo viaggiare per i turisti ma che è bene conoscere per non offendere in maniera inconsapevole gli abitanti locali.

Ad esempio: la lingua locale e le usanze sono quelle portoghese, come ad esempio l’abitudine di ringraziare tutti e a ogni occasione con la parola “Obrigado/a”. La società che incontrerai durante il tuo viaggio è una società che secondo i canoni occidentali potrebbe essere considerata lenta: ha le sue tempistiche, le sue regole e non apprezza l’interferenza altrui. Inutile lamentarsi per i suoi ritmi ed evitare di mercanteggiare sui prezzi, in quanto in genere non è visto di buon occhio.

Con un minimo di accorgimenti, come puoi vedere, la tua vacanza in Capo Verde potrebbe essere tra le più belle che hai mai provato: non è un paese perfetto, ma quale lo è?

Un visto elettronico è un documento ufficiale che consente di fare ingresso e di spostarsi all'interno di un determinato paese. Il visto elettronico è un'alternativa ai visti rilasciati nei punti di ingresso o da un'ambasciata/consolato, dove ci si può recare per ottenere i visti cartacei tradizionali. I visti elettronici sono collegati elettronicamente al passaporto del viaggiatore.

Il nostro servizio parte con le informazioni. Puoi utilizzare il nostro aggiornato strumento per i requisiti di visto per vedere se hai bisogno di un visto di viaggio. Dovrai solamente dirci da dove vieni e dove stai andando. Sulla base di queste informazioni, ti diremo quanto costa il visto, il numero di ingressi e la data di inizio; ti forniamo anche la possibilità di fare direttamente richiesta sul nostro sito!

Il posto migliore per trovare queste informazioni è il nostro strumento per i requisiti di visto. Ogni paese ha regole di ingresso e commissioni sui visti differenti. Se sei di fretta puoi anche fare richiesta online e il modulo ti fornirà anche queste informazioni.

Dipende dal paese che rilascia il visto. Per molti paesi, come l'ETA per l'Australia e il visto elettronico per la Turchia, la procedura può essere completata in 15 minuti tramite il nostro servizio urgente. Per altri paesi, come l'India e il suo visto turistico, la procedura richiede in genere 24 ore. Il tempo esatto si trova su ogni modulo di domanda. Ciò che garantiamo è che la tua domanda presentata con iVisa sarà il modo più veloce per inoltrare la tua richiesta.

I documenti devono essere stampati su un foglio di carta bianco in formato A4. Non saranno accettate stampe fronte/retro o in dimensioni ridotte.

Ti aiutiamo a ottenere il tuo visto di viaggio nel modo più semplice e veloce possibile. Tramite moduli di domanda online facili da usare e un servizio clienti eccellente 24/7, rendiamo l'intera procedura del visto semplice e veloce! Adottiamo anche le pratiche migliori per la protezione dei tuoi dati personali e di quelli della carta di credito.

iVisa offre due tipi di visti: visti elettronici (e-visa) e visti cartacei tradizionali, a seconda della destinazione. Inoltre, offriamo anche i seguenti servizi/documenti che sono richiesti da alcuni paesi: ETA (autorizzazione di viaggio elettronica), carte turistiche, visto all'arrivo, modulo di pre-registrazione/approvazione, lettere d'invito turistiche e servizio di registrazione dell'ambasciata.

  1. Seleziona il paese per cui stai richiedendo il visto
  2. Seleziona il tipo di visto e leggi attentamente le istruzioni.
  3. Seleziona Richiedi ora
  4. Compila il modulo di domanda
  5. Paga con una carta Visa, Mastercard o un'altra carta di debito.
  6. Attendi l'approvazione via email, quindi scarica e stampa il visto elettronico dal tuo account.
  7. Presenta il tuo visto elettronico stampato all'addetto all'immigrazione del punto di ingresso.

Ti preghiamo di notare che la maggior parte dei paesi offre la possibilità di richiedere un visto di viaggio senza commissioni di servizio. Il motivo principale per cui elaboriamo migliaia di visti di viaggio ogni mese è che noi ti facciamo risparmiare tempo e frustrazione. Il nostro servizio offre un sito web e un modulo di domanda facili da usare. È molto più semplice elaborare la tua domanda con noi, in particolare per gli utenti da mobile e per i gruppi numerosi. Inviamo a tutti i nostri clienti i visti alcuni giorni prima del viaggio. Ciò è particolarmente utile per quei passeggeri che acquistano il visto con mesi di anticipo. Abbiamo anche un servizio clienti attivo 24 ore su 24 con professionisti localizzati negli Stati Uniti e che parlano inglese. Accettiamo più valute e il nostro sito web sarà tradotto in oltre 20 lingue. Crediamo che le nostre commissioni valgano il tuo tempo e la tua comodità, ma tieni presente che tutti i governi hanno il proprio servizio "gratuito".

Se hai già fatto domanda sul nostro sito, ti preghiamo di accedere al tuo account e di cercare il tuo ordine/la tua richiesta. Un account viene generato automaticamente dopo il ricevimento del pagamento. Fai clic sul collegamento nell'e-mail di conferma per impostare una password o visitare la pagina di accesso per impostare la password ed entrare nell'account. Si prega di notare che nella maggior parte dei casi il visto verrà consegnato via e-mail e si trova nell'account dopo l'accesso.

Se la tua domanda di visto non viene approvata dall'agenzia governativa, ti forniremo un rimborso completo ai sensi della nostra garanzia di approvazione. Se per qualsiasi motivo, non sei soddisfatto del nostro servizio, contattaci via chat e ti rimborseremo il costo del servizio. Se nella tua richiesta viene commesso un errore, elaboreremo nuovamente il tuo visto senza alcun costo. Si prega di notare che i rimborsi vengono riaccreditati sulla stessa carta di credito utilizzata.

Se non abbiamo elaborato il visto, possiamo apportare modifiche senza problemi. Controlliamo anche le tue informazioni in caso vi siano errori. Se hai già richiesto l'elaborazione del tuo visto, se abbiamo presentato la tua richiesta alle agenzie governative competenti, in alcuni casi sarà possibile apportare modifiche, in altri no. Ti preghiamo di contattarci immediatamente (preferibilmente tramite chat) se noti un errore nella domanda.

Alcuni paesi potrebbero richiedere un'attestazione di vaccinazione contro la febbre gialla, se provieni da un paese a rischio di febbre gialla. Puoi trovare maggiori informazioni qui: https://wwwnc.cdc.gov/travel/destinations/list
È responsabilità del passeggero verificare tali normative prima di recarsi nel paese prescelto.

Per scaricare la tua fattura, ti preghiamo di accedere al tuo account e di scaricarla direttamente da lì.

Puoi ristampare il visto elettronico dal tuo account di posta elettronica. In alternativa, puoi recuperare e ristampare il visto elettronico tramite il tuo account iVisa.

Sì. Il sistema di iVisa non conserva i dati della carta di credito dopo l'elaborazione della transazione.

Tutti i visti consentono ai viaggiatori di potersi recare nel punto di ingresso di un paese. Il consenso all'ingresso o meno sarà accordato a discrezione del responsabile dell'immigrazione del punto di ingresso.

Se la tua domanda di visto non è stata ancora presentata per la sua elaborazione, riceverai un rimborso completo. Tuttavia, se la tua domanda è stata inviata, non potremo erogare il rimborso.

Quando il visto ti deve essere spedito, i tempi di elaborazione non includono questo tempo. Va, infatti, da quando riceviamo la tua richiesta all'approvazione della stessa. La maggior parte dei visti (visti elettronici) vengono inviati via e-mail previa approvazione, pertanto non ci saranno tempi di spedizione.

No, non siamo affiliati con agenzie governative. Siamo una società privata specializzata nell'elaborazione di visti di viaggio per i viaggiatori di tutto il mondo.

Sfortunatamente, non siamo in grado di farlo, dal momento che le agenzie governative non ci informano delle ragioni alla base delle loro decisioni.

Se il visto non viene approvato, ti consigliamo di contattare l'ambasciata/il consolato più vicino per ulteriori informazioni e capire cosa puoi fare.

Accettiamo Visa, Master Card, American Express e PayPal.

Per i cittadini di questi territori che fanno richiesta attraverso il nostro sito la domanda verrà trattata sulla base della nazionalità/cittadinanza indicata sul passaporto. Ad esempio, la richiesta di un viaggiatore di Porto Rico verrà elaborata come nazionalità statunitense. Questo non si applica ai viaggiatori che rientrano nella categoria BOTC (British Overseas Territories Citizen), ai sensi del British Overseas Territories Act del 2002.

Need Help?