iVisa.com

Ottieni ora online il tuo visto turistico elettronico per il Brasile

iVisa.com provides expedited processing and guidance for any visa application since 2013. We are not affiliated with any Government Department.

A visa is required. We can assist in processing this document.

Tipologia di Visto Costo del Visto Costo del Servizio Numero di ingressi Massimo tempo di permanenza Validità del visto Tempo di elaborazione
e-Visto Turistico
Costo del Visto USD 44.50
Costo del Servizio USD 35.00
Numero di ingressi Multiplo
Massimo tempo di permanenza 90 Giorni
Scadenza del Visto 731 dopodomani
Tempo di elaborazione 72 Ore
Richiedi ora
Business eVisto
Costo del Visto USD 44.50
Costo del Servizio USD 35.00
Numero di ingressi Multiplo
Massimo tempo di permanenza 90 Giorni
Scadenza del Visto 731 dopodomani
Tempo di elaborazione 72 Ore
Richiedi ora

Come fare la Richiesta: e-Visto Turistico

Compila l'applicazione online

Completa la nostra semplice domanda online e paga con carta di credito o PayPal.

Receive document via email

Non c'è bisogno di trattare con l'ambasciata. Lo facciamo noi per te in modo da non perdere tempo prezioso

Inserisci la destinazione

Presenta il passaporto e il documento da noi fornito al tuo arrivo

Richiedi ora

Maggiori informazioni: e-Visto Turistico

Nel gennaio 2018, il Brasile ha introdotto i visti elettronici per i cittadini di quattro nazioni: Australia, Giappone, Canada e Stati Uniti. Facendo domanda online, i viaggiatori di dette nazioni non devono recarsi in consolato per ottenere un visto turistico elettronico. Questo sistema semplificato riduce i tempi di attesa ed i costi.

Il visto turistico elettronico per il Brasile è previsto per quattro categorie di persone: persone che si recano in Brasile in vacanza, persone che si recano in Brasile da famigliari o amici, partecipanti non retribuiti a competizioni o eventi atletici o artistici e partecipanti non retribuiti a seminari o convegni scientifici/accademici, sponsorizzati da istituzioni accademiche o di ricerca. I richiedenti riceveranno via email il proprio visto, una volta compilato il modulo di richiesta con tutte le informazioni necessarie e una volta completato il pagamento online mediante carta di credito

Usa il nostro strumento calcolatore per i visti

Calcolo del costo del Visto prima della richiesta

I nostri clienti hanno storie fantastiche da raccontare su di noi

Domande frequenti

Il visto turistico elettronico per il Brasile è un visto d’ingresso elettronico che consente ai cittadini di certi paesi di recarsi in Brasile e di spostarsi all’interno di questa nazione per motivi di turismo. Il visto elettronico è valido per due (2) anni e consente al suo possessore di trascorrere 90 giorni all'anno in Brasile. Il visto turistico elettronico per il Brasile si può ottenere facilmente, completando un semplice [modulo di richiesta online] (/apply-online/brazil). Ciò significa che non occorre visitare un'ambasciata o un consolato per ottenere l'autorizzazione al viaggio prima di visitare il Brasile.

Alla tua richiesta di rilascio di visto turistico elettronico, devi allegare:

  • Una scansione a colori in formato JPEG della pagina del tuo passaporto contenente i dati anagrafici. Assicurati che sia presente anche la pagina con la tua firma.
  • Una foto digitale in formato JPEG.
  • Una carta di credito/debito o un account Paypal.

Il costo per un visto turistico elettronico per il Brasile è di 44,50 USD. Inoltre, è previsto l’addebito di una commissione di servizio pari a 35 USD, per l’elaborazione della richiesta. Per richieste urgenti ed estremamente urgenti detta commissione è pari, rispettivamente a 65 USD e 100 USD.

Dipende dal tempo di elaborazione da te scelto. Offriamo tre diverse opzioni:

  1. Elaborazione standard: 7 giorni lavorativi.
  2. Elaborazione urgente: 5 giorni lavorativi.
  3. Elaborazione estremamente urgente: 3 giorni lavorativi.

Il visto turistico elettronico per il Brasile rimane valido per 2 anni o fino alla scadenza del tuo passaporto, a seconda della condizione che si verifica per prima.

Il passaporto dei viaggiatori deve avere una validità di almeno 1 mese dalla data della richiesta. Se il tuo passaporto scade fra meno di 1 mese, dovrai rinnovarlo o richiederne uno nuovo prima di richiedere il visto elettronico. Inoltre, deve avere almeno una pagina bianca.

I visti elettronici sono disponibili per i cittadini di quattro paesi: Australia, Giappone, Canada e Stati Uniti. Ciò significa che i viaggiatori di detti paesi non hanno più l’obbligo di recarsi in ambasciata brasiliana e richiedere un visto. Possono farlo [online] (/apply-online/brazil), ottenendo così il proprio visto in soli quattro giorni lavorativi.

Puoi soggiornare per 90 giorni lungo un periodo di 12 mesi. Tuttavia, se hai un visto di 30 giorni e vuoi estendere la tua permanenza, devi richiedere un’estensione alla Polizia federale brasiliana prima della scadenza del visto attuale.

Ti invieremo via email il visto turistico elettronico per il Brasile. Una volta che l’avrai ricevuto, dovrai stamparlo e mostrarlo al momento dell’imbarco sul tuo volo e all’ufficio immigrazione quando arriverai in Brasile. Ti consigliamo di stamparne più copie così, nel caso tu ne perda una, ne avrai almeno un’altra.

  • La fotografia deve essere a colori e ad alta definizione.
  • Il richiedente deve guardare diritto nella fotocamera.
  • Viso e spalle devono essere diritti e non ad angolo.
  • La fotografia deve essere scattata su sfondo bianco.
  • La foto deve contenere visto e spalle del richiedente.
  • La foto non deve avere riflessi, ombre o bagliori.
  • L’espressione del viso deve essere neutra (niente sorrisi).
  • Gli occhi devono essere aperti e visibili.
  • Se il richiedente porta gli occhiali, non devono riflettere la luce.
  • Non sono consentiti occhiali scuri, occhiali da sole o montature spesse.
  • I veli sono consentiti solamente per motivi religiosi. In tal caso, deve consentire una chiara identificazione del viso del richiedente.
  • Le foto dei bambini non possono avere giocattori, ciucci o le mani o il corpo di altri.

No. Tutti i viaggiatori, a prescindere dall’età, devono avere il proprio visto. Anche se questa è una pratica comune, non è applicabile ai visti elettronici per il Brasile.

Questo può essere un argomento delicato, quindi ti preghiamo di prestare attenzione. Dovrai fornire ulteriore documentazione se vuoi un visto elettronico per il Brasile per tuo figlio minorenne. In qualità di tutore o genitore, devi caricare documenti aggiuntivi in fase di domanda. Devi predisporre una copia della pagina del passaporto e delle fotografie di entrambi i genitori, nonché una dichiarazione di autorizzazione sottoscritta da entrambi i genitori. Se viaggi da solo con tuo figlio (ad es., perché divorziato), devi caricare un modulo di autorizzazione rilasciato dall’altro genitore. Se l’altro genitore è deceduto, devi produrre un certificato di morte. Infine, se hai l’affido esclusivo di tuo figlio, devi caricare documentazione che lo dimostri. In definitiva, devi dimostrare che tuo figlio non viaggerà con te all’insaputa dell’altro genitore.

Riceverai il visto via email, quindi potrai sempre ristamparlo. Semplice. Ti consigliamo, in ogni caso, di stamparne più copie prima di partire per il Brasile. Metti una copia in ciascuna delle valigie e delle borse che porti con te, nel caso in cui una venga smarrita o rubata. Così, potrai evitarti diversi problemi.

Se hai fatto domanda di rilascio di visto turistico elettronico per il Brasile, puoi chiedere tramite questo sito di avere aggiornamenti sul relativo status. Devi effettuare l’accesso per inoltrare la domanda e rinnovare il tuo visto turistico elettronico, se necessario.

All’interno del periodo di validità del visto, puoi entrare in Brasile quante volte vuoi. Puoi anche richiedere un’estensione del visto stesso alla Polizia federale brasiliana, ma assicurati che la tua richiesta venga registrata prima della scadenza del visto attuale.

Puoi ottenere un nuovo visto turistico elettronico usando lo stesso passaporto al momento della scadenza del visto elettronico attuale. Se perdi il passaporto che contiene il visto elettronico attuale, puoi fare richiesta di rilascio di nuovo visto turistico elettronico, pagando nuovamente la relativa commissione.

Ti avvertiremo via email se la tua richiesta dovesse essere rifiutata. In tal caso, dovrai contattare l’ambasciata brasiliana più vicina a te per maggiori informazioni.

No. Il visto turistico elettronico per il Brasile deve essere richiesto prima dell’ingresso in Brasile.

Il Brasile è una destinazione frequente per le vacanze e i turisti si riversano lì a frotte. Questo perché il Brasile è un paese bellissimo e che ha molto da offrire. Molte persone amano andare a Rio per il carnevale, ma ci sono anche altre regioni che pensiamo meritino di essere visitate. Fai comunque le tue ricerche e pianifica bene il tuo viaggio come fai per qualsiasi altra destinazione. Dopotutto, è un paese straniero e devi essere preparato a tutto. La prima cosa da fare è controllare i requisiti per il visto. Probabilmente dovrai ottenerne uno. Ma non preoccuparti, i cittadini della maggior parte dei paesi può viaggiare senza, per scopi turistici e d'affari. Al contrario, i cittadini di paesi come Stati Uniti, Canada, Australia e Giappone possono ottenere un visto elettronico. Si può richiedere online e noi possiamo aiutarti a ottenerne uno in poco tempo. Lasciando da parte i documenti, ci sono molte altre cose che dovresti tenere a mente prima di partire per il Brasile. Una di queste riguarda la tua salute. Probabilmente hai sentito parlare del virus Zika, quindi assicurati di consultare il tuo medico di base per sapere come fare ad evitarlo. Inoltre, dovresti anche vaccinarti contro la febbre dengue, la febbre gialla e il tifo. Non sono presenti in tutto il Brasile, ma dovresti tenerlo presente, a seconda dell'area che intendi visitare. Si tratta di malattie tutte evitabili con i vaccini, quindi assicurati di averli fatti prima della partenza. Altrimenti, sarà una vacanza da dimenticare. Per quanto riguarda il denaro, devi sapere che può essere complicato prelevare da un bancomat. Innanzitutto, non tutti gli sportelli automatici accettano tutti i tipi di carte di credito o di debito. Ad esempio, la maggior parte di essi non funziona con Cirrus. Inoltre, dovresti avere a portata di mano un po' di contanti ed evitare di prelevare nei primi giorni del mese. Questo perché le persone in Brasile vengono pagate di solito all'inizio del mese, quindi aspettati file lunghe. Non sarebbe male avvisare la tua banca che stai viaggiando in Brasile, per prevenire qualsiasi problematica. Oltre a ciò, usa il buon senso e non andare in giro con troppi soldi. In Brasile i borseggi non sono rari. Per quanto riguarda la sicurezza, potrebbe esserti capitato di sentire di persone rapite in Brasile, per cui vengono chiesti riscatti. Certamente accade, ma non è così frequente come pensi. Dovresti prendere tutte le precauzioni necessarie, come non camminare per le strade al buio o in strade buie. Inoltre, è ancora meglio se puoi viaggiare accompagnato. Pensiamo anche che non dovresti mai indossare gioielli o mettere in mostra la tua fotocamera costosissima quando cammini per strada. È meglio se lasci tutto a casa o in albergo. Sareste sorpresi di quante persone finiscano senza le proprie collane al collo. Per quanto riguarda cibo e bevande, dipende da quale regione prevedi di visitare. In ogni caso, ti consigliamo di bere acqua in bottiglia, perché alcune aree hanno problemi di acqua, frutta e verdura contaminate. Non dovresti mai mangiare verdure crude e ti consigliamo di sbucciare la frutta prima consumarla. Comunicare può risultare complicato, perché la maggior parte delle persone che si recano in Brasile vivono con l'impressione che il popolo brasiliano parli spagnolo. Si tratta di un'impressione sbagliatissima, dal momento che i brasiliani parlano in realtà il portoghese, che è molto diverso. La pronuncia, per esempio, è completamente differente. Alcune parole possono essere simili, ma è piuttosto difficile sopravvivere solo con così poco. Fortunatamente per te, troverai persone che parlano inglese, anche se ciò potrebbe non accadere nei piccoli centri abitati. Comunque, se visiti le grandi città, non dovresti avere problemi e potrai arrangiarti tranquillamente. Dovresti anche essere preparato per il rumore che circonda tutte le grandi città. Il Brasile è un paese piuttosto rumoroso, soprattutto nelle aree urbane. I bar hanno musica ad alto volume e gli elicotteri volano nel cielo di notte, per non parlare del traffico. Se sei sensibile al rumore, dovresti prendere in considerazione di portare con te un riproduttore di rumore bianco o dei tappi per le orecchie. E non pensare di evitare il rumore solo perché hai in programma di visitare le zone rurali. I galli alle 3 del mattino non sono così piacevoli, ed è probabile che sentirai i cani abbaiare per tutta la notte. Passando alla cose piacevoli del Brasile, sperimenterai il miglior cibo di strada che tu abbia mai mangiato in vita tua. Naturalmente, raccomandiamo cautela, perché è necessario fare attenzione alla sicurezza alimentare, ma è possibile conoscere i punti caldi della città facendo qualche ricerca online. Il cibo in questione è economico e se non ti trattieni, metterai su qualche chilo durante la tua vacanza. Per quanto riguarda il periodo in cui visitare il Brasile, dovresti sapere che la stagione delle vacanze è presa molto sul serio da tutti. Innanzitutto, ogni persona che lavora in Brasile vuole trascorrere le proprie vacanze sulla stessa spiaggia sabbiosa e calda frequentata dai turisti. Dopo tutto, il Brasile ha il clima adatto a questo e le coste molto lunghe. Di conseguenza, le tariffe per l'alloggio e il cibo in zona spiagge aumenteranno di molto. Inoltre, non dimentichiamoci dei festival e festività. Sono una cosa meravigliosa per il turismo in Brasile in generale, ma potrebbero costarti un bel po'. Quindi, se puoi, probabilmente dovresti evitare le festività natalizie. Potrai godere praticamente delle stesse cose in bassa stagione, senza festival e grandi concentrazioni di persone, ma ad un prezzo molto più economico. Visitare il Brasile è sulla lista dei desideri di molte persone. È molto facile capire il motivo. Il Brasile è incredibilmente grande e si possono vivere molte esperienze. Dai festival e dalle lunghe giornate in spiaggia ad emozionanti viaggi in Amazzonia. Ne vale sicuramente la pena. Tuttavia, assicurati di informarti accuratamente prima della partenza, in modo da evitare spiacevoli sorprese.

Ti aiutiamo a ottenere il tuo visto di viaggio nel modo più semplice e veloce possibile. Tramite [moduli di domanda] ( https://v2.visatoargentina.com/apply-online/ ) online facili da usare e un servizio clienti eccellente 24/7, rendiamo l'intera procedura del visto semplice e veloce! Adottiamo anche le pratiche migliori per la protezione dei tuoi dati personali e di quelli della carta di credito.

Il nostro servizio parte con le informazioni. Puoi utilizzare il nostro aggiornato [strumento per i requisiti di visto] ( https://v2.visatoargentina.com/apply-online ) per vedere se hai bisogno di un visto di viaggio. Dovrai solamente dirci da dove vieni e dove stai andando. Sulla base di queste informazioni, ti diremo quanto costa il visto, il numero di ingressi e la data di inizio; ti forniamo anche la possibilità di fare direttamente richiesta sul nostro sito!

Dipende dal paese che rilascia il visto. Per molti paesi, come l'ETA per l'Australia e il visto elettronico per la Turchia, la procedura può essere completata in 15 minuti tramite il nostro servizio urgente. Per altri paesi, come l'India e il suo visto turistico, la procedura richiede in genere 24 ore. Il tempo esatto si trova su ogni modulo di domanda. Ciò che garantiamo è che la tua domanda presentata con iVisa sarà il modo più veloce per inoltrare la tua richiesta.

Il posto migliore per trovare queste informazioni è il nostro [strumento per i requisiti di visto] ( https://v2.visatoargentina.com/apply-online ). Ogni paese ha regole di ingresso e commissioni sui visti differenti. Se sei di fretta puoi anche [fare richiesta online] ( https://www.ivisa.com/apply-online/ ) e il modulo ti fornirà anche queste informazioni.

Se la tua domanda di visto non viene approvata dall'agenzia governativa, ti forniremo un rimborso completo ai sensi della nostra garanzia di approvazione. Se per qualsiasi motivo, non sei soddisfatto del nostro servizio, contattaci via chat e ti rimborseremo il costo del servizio. Se nella tua richiesta viene commesso un errore, elaboreremo nuovamente il tuo visto senza alcun costo. Si prega di notare che i rimborsi vengono riaccreditati sulla stessa carta di credito utilizzata.

Se hai già fatto domanda sul nostro sito, ti preghiamo di [accedere] ( https://www.ivisa.com/login ) al tuo account e di cercare il tuo ordine/la tua richiesta. Un account viene generato automaticamente dopo il ricevimento del pagamento. Fai clic sul collegamento nell'e-mail di conferma per impostare una password o visitare la pagina di [accesso] ( https://www.ivisa.com/login ) per impostare la password ed entrare nell'account. Si prega di notare che nella maggior parte dei casi il visto verrà consegnato via e-mail e si trova nell'account dopo l'accesso.

Se non abbiamo elaborato il visto, possiamo apportare modifiche senza problemi. Controlliamo anche le tue informazioni in caso vi siano errori. Se hai già richiesto l'elaborazione del tuo visto, se abbiamo presentato la tua richiesta alle agenzie governative competenti, in alcuni casi sarà possibile apportare modifiche, in altri no. Ti preghiamo di contattarci immediatamente (preferibilmente tramite chat) se noti un errore nella domanda.

Ti preghiamo di notare che la maggior parte dei paesi offre la possibilità di richiedere un visto di viaggio senza commissioni di servizio. Il motivo principale per cui elaboriamo migliaia di visti di viaggio ogni mese è che noi ti facciamo risparmiare tempo e frustrazione. Il nostro servizio offre un sito web e un modulo di domanda facili da usare. È molto più semplice elaborare la tua domanda con noi, in particolare per gli utenti da mobile e per i gruppi numerosi. Inviamo a tutti i nostri clienti i visti alcuni giorni prima del viaggio. Ciò è particolarmente utile per quei passeggeri che acquistano il visto con mesi di anticipo. Abbiamo anche un servizio clienti attivo 24 ore su 24 con professionisti localizzati negli Stati Uniti e che parlano inglese. Accettiamo più valute e il nostro sito web sarà tradotto in oltre 20 lingue. Crediamo che le nostre commissioni valgano il tuo tempo e la tua comodità, ma tieni presente che tutti i governi hanno il proprio servizio "gratuito".

Alcuni paesi potrebbero richiedere un'attestazione di vaccinazione contro la febbre gialla, se provieni da un paese a rischio di febbre gialla. Puoi trovare maggiori informazioni qui: https://wwwnc.cdc.gov/travel/destinations/list . È responsabilità del passeggero verificare tali normative prima di recarsi nel paese prescelto.

Per scaricare la tua fattura, ti preghiamo di [accedere al tuo account] ( https://www.ivisa.com/login ) e di scaricarla direttamente da lì.

iVisa offre due tipi di visti: visti elettronici (e-visa) e visti cartacei tradizionali, a seconda della destinazione. Inoltre, offriamo anche i seguenti servizi/documenti che sono richiesti da alcuni paesi: ETA (autorizzazione di viaggio elettronica), carte turistiche, visto all'arrivo, modulo di pre-registrazione/approvazione, lettere d'invito turistiche e servizio di registrazione dell'ambasciata.

Un visto elettronico è un documento ufficiale che consente di fare ingresso e di spostarsi all'interno di un determinato paese. Il visto elettronico è un'alternativa ai visti rilasciati nei punti di ingresso o da un'ambasciata/consolato, dove ci si può recare per ottenere i visti cartacei tradizionali. I visti elettronici sono collegati elettronicamente al passaporto del viaggiatore.

I documenti devono essere stampati su un foglio di carta bianco in formato A4. Non saranno accettate stampe fronte/retro o in dimensioni ridotte.

Puoi ristampare il visto elettronico dal tuo account di posta elettronica. In alternativa, puoi recuperare e ristampare il visto elettronico tramite il tuo [account iVisa] ( https://www.ivisa.com/login ).

Sì. Il sistema di iVisa non conserva i dati della carta di credito dopo l'elaborazione della transazione.

Tutti i visti consentono ai viaggiatori di potersi recare nel punto di ingresso di un paese. Il consenso all'ingresso o meno sarà accordato a discrezione del responsabile dell'immigrazione del punto di ingresso.

  1. Seleziona il paese per cui stai richiedendo il visto
  2. Seleziona il tipo di visto e leggi attentamente le istruzioni.
  3. Seleziona Richiedi ora
  4. Compila il modulo di domanda
  5. Paga con una carta Visa, Mastercard o un'altra carta di debito.
  6. Attendi l'approvazione via email, quindi scarica e stampa il visto elettronico dal tuo account.
  7. Presenta il tuo visto elettronico stampato all'addetto all'immigrazione del punto di ingresso.

Se la tua domanda di visto non è stata ancora presentata per la sua elaborazione, riceverai un rimborso completo. Tuttavia, se la tua domanda è stata inviata, non potremo erogare il rimborso.

Quando il visto ti deve essere spedito, i tempi di elaborazione non includono questo tempo. Va, infatti, da quando riceviamo la tua richiesta all'approvazione della stessa. La maggior parte dei visti (visti elettronici) vengono inviati via e-mail previa approvazione, pertanto non ci saranno tempi di spedizione.

No, non siamo affiliati con agenzie governative. Siamo una società privata specializzata nell'elaborazione di visti di viaggio per i viaggiatori di tutto il mondo.

Sfortunatamente, non siamo in grado di farlo, dal momento che le agenzie governative non ci informano delle ragioni alla base delle loro decisioni.

Se il visto non viene approvato, ti consigliamo di contattare l'ambasciata/il consolato più vicino per ulteriori informazioni e capire cosa puoi fare.

Accettiamo Visa, Master Card, American Express e PayPal.

Per i cittadini di questi territori che fanno richiesta attraverso [il nostro sito] ( https://www.ivisa.com/) la domanda verrà trattata sulla base della nazionalità/cittadinanza indicata sul passaporto. Ad esempio, la richiesta di un viaggiatore di Porto Rico verrà elaborata come nazionalità statunitense. Questo non si applica ai viaggiatori che rientrano nella categoria BOTC (British Overseas Territories Citizen), ai sensi del British Overseas Territories Act del 2002.