Ottieni Ora Online il tuo Visto Elettronico per Visitatori per l'Australia (Multipli Ingresso)

Home > Australia > Australia eVisitor
 
   
 
 
 
     
 

Maggiori Informazioni: Visto Elettronico per Visitatore

AUSTRALIA È APERTA: L'Australia è aperta al turismo dal 21 febbraio 2022.

PANORAMICA DEL DOCUMENTO

L'Australia e-Visitor Visa è un visto di viaggio elettronico adatto ai viaggiatori in Australia per soggiorni turistici o d'affari di breve durata. È collegato elettronicamente al tuo passaporto.

Oltre al visto eVisitor, hai la possibilità di ottenere la richiesta di viaggio COVID-19 quando fai domanda con iVisa.com. Questo è un documento di viaggio obbligatorio per coloro che desiderano entrare in Australia durante la pandemia di coronavirus.

Richiedi ora.

CHI PUÒ ENTRARE IN AUSTRALIA CON QUESTI DOCUMENTI

L'eVisitor australiano è disponibile per i cittadini di oltre 50 paesi. I seguenti viaggiatori possono entrare in Australia dal 21 febbraio 2022:

  • Tutti i titolari di visto completamente vaccinati (compresi i turisti) potranno viaggiare in Australia senza dover richiedere un'esenzione dal viaggio.
  • I titolari di visto non vaccinati avranno comunque bisogno di un'esenzione di viaggio valida per entrare in Australia.

OTTIENI IL VISTO E-VISITOR + RICHIESTA DI VIAGGIO

Dovrai compilare alcune informazioni di base su te stesso, la tua salute e i tuoi piani di viaggio per ottenere questi documenti. Per la Richiesta di Viaggio, devi fornire un motivo valido per entrare nel Paese durante la pandemia.

Consulta la sezione delle domande frequenti per ottenere maggiori dettagli sui requisiti di test e quarantena.

Richiedi ora.

VISUALIZZA IL MODULO

Dopo aver compilato il modulo di domanda, il nostro team invierà l'eVisitor Visa alla tua casella di posta elettronica quando sarà pronto. Ti invieremo anche un'e-mail con la richiesta di viaggio se scegli di riceverne una. Il personale addetto al check-in in aeroporto per il tuo volo verso l'Australia controllerà il tuo passaporto per confermare elettronicamente il tuo visto elettronico. Nonostante ciò, ti consigliamo di portare con te copie cartacee di entrambi i documenti.

Visita le domande frequenti di seguito per visualizzare le regole di quarantena per l'Australia.

Documenti Necessari per la Domanda
  • Un passaporto in corso di validità, con almeno 6 mesi di validità.

  • Documenti giustificativi di un motivo convincente.

  • Una carta di credito/debito o un conto PayPal

Istruzioni Importanti
  • Se scegli di ricevere il Modulo di richiesta di viaggio, tieni presente che dovresti compilare questo modulo solo se prevedi di viaggiare entro i prossimi 3 mesi. Non verranno prese in considerazione richieste di viaggio oltre i 3 mesi. Controlla regolarmente il sito Web poiché le restrizioni di viaggio sono soggette a modifiche.

  • Il modulo di richiesta di viaggio per l'Australia COVID-19 fa parte dei documenti necessari per entrare in Australia. NON sostituisce un visto, quindi se la tua nazionalità lo richiede, devi ottenere un visto.

  • Tutti i viaggiatori che arrivano in Australia devono sottoporsi a una quarantena obbligatoria di 14 giorni presso strutture designate nel loro porto di arrivo.

  • I viaggiatori sui voli designati della zona di viaggio sicura verde dalla Nuova Zelanda sono esentati dai requisiti di quarantena.

  • Dal 21 febbraio 2022, tutti i titolari di visto vaccinati (compresi i turisti) potranno viaggiare in Australia senza dover richiedere un'esenzione dal viaggio. I titolari di visto non vaccinati avranno comunque bisogno di un'esenzione di viaggio valida per entrare in Australia. I documenti devono essere ufficialmente tradotti in inglese in un formato PNG, JPG o JPEG fino a 5 MB.

Questa pagina è stata utile?

Testimonianze
I nostri clienti hanno storie eccezionali da raccontare su di noi

Questions?

Il visto elettronico eVisitor è un nuovo visto di viaggio disponibile ai titolari di passaporto dell'Unione Europea che vogliono viaggiare in Australia. È pensato per semplificare la procedura di richiesta di visto online per i viaggiatori provenienti dall'UE.

IMPORTANTE: Devi trovarti al di fuori dall'Australia al momento della domanda. Si consiglia di non fare prenotazioni per il proprio viaggio prima di avere ricevuto il visto elettronico.

L'eVisitor per l'Australia è gratuito. Inoltre, iVisa addebita una commissione di servizio, con costi che variano in base al tempo di elaborazione selezionato:

  1. Elaborazione Standard EUR 42.45: 4 giorni

  2. Elaborazione Urgente - EUR 69.38: 2 giorni

  3. Elaborazione Super Urgente - EUR 124.26: 24 ore

Dipende dal metodo di elaborazione scelto. Offriamo tre opzioni:

  1. Elaborazione Standard: 4 giorni

  2. Elaborazione Urgente: 2 giorni

  3. Elaborazione Super Urgente: 24 ore

La validità dell'Australia eVisitor decorre dal giorno in cui viene concesso. Poiché si tratta di un visto ad ingressi multipli, è valido per 1 anno dopo l’arrivo, il che significa che puoi fare ingresso in Australia tutte le volte che vuoi durante il periodo di 1 anno dopo l’arrivo e rimanere fino a 90 giorni per ingresso.

Ci sono 4 requisiti che tutti i candidati devono soddisfare:

  1. Attività di affari dei visitatori: ciò significa che durante il tuo soggiorno in Australia non ti è consentito svolgere attività diverse dall'attività di un visitatore d'affari.

  2. Studio massimo di tre mesi: in Australia, il titolare non deve dedicarsi, per più di tre mesi, ad attività di studio o formazione.

  3. Senza tubercolosi: il titolare del visto non deve avere la tubercolosi al momento del viaggio e all'ingresso in Australia.

  4. Nessuna condanna penale: il titolare del visto non può avere condanne penali (che vengano scontate o meno), di durata pari o superiore a 12 mesi al momento del viaggio e all'ingresso in Australia.

Di seguito vi è una lista di nazioni i cui cittadini possono richiedere un visto elettronico per l'Australia: Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Islanda, Irlanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Monaco, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania, Repubblica di San Marino, Repubblica slovacca, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito - cittadini britannici, Città del Vaticano.
La permanenza massima consentita è di 90 giorni per ingresso, mentre il visto elettronico stesso avrà una validità di massimo 1 anno dopo l’arrivo.
Non è prevista alcuna validità minima per fare ingresso in Australia. Devi avere un passaporto valido e un visto valido quando ti imbarchi sul volo e quando fai ingresso in Australia.
Non puoi rimanere in Australia più a lungo richiedendo un'estensione dell'eVisitor. Devi richiedere un nuovo visto se vuoi rimanere più a lungo.
Il tuo eVisitor ti consente di viaggiare sia per turismo che per affari. Se sei un turista, questo visto ti consente di viaggiare in crociera o di trascorrere una vacanza in visita a famiglia o amici. Se viaggi per motivi di affari, questo visto consente di fare richieste di affari in generale, investigare, negoziare, stipulare o rivedere un contratto, condurre attività come parte di una delegazione governativa ufficiale, prendere parte a conferenze, fiere o seminari, purché gli organizzatori non si offrano di pagare il viaggio.
Puoi studiare fino a 3 mesi consecutivi in totale con questo visto. Ma se il motivo principale del viaggio in Australia è lo studio, potrebbe essere più adatto un visto per studenti.

In generale, i titolari di visto eVisitor per l'Australia non possono lavorare in Australia.

Tuttavia, potresti essere in grado di lavorare come volontario se:

  • lo scopo principale della tua visita in Australia è il turismo e il volontariato è secondario al turismo.

  • Il lavoro è realmente volontario e non prevede retribuzione, salvo rimborsi per pasti e alloggio.

  • Il lavoro non verrebbe altrimenti fatto in cambio di salario da un residente australiano.

Se hai precedenti penali, dovrai contattare l'ambasciata australiana locale per richiedere un visto.

La vaccinazione contro la febbre gialla è necessaria se si viaggia da una nazione a rischio di trasmissione di febbre gialla.

Ulteriori informazioni al link seguente:

https://www.who.int/ith/ITH_Annex_I.pdf

L'Australia è la sesta nazione più grande al mondo, ma solo le zone sud e sud est sono altamente urbanizzate. Non è tutta calda, come invece si crede. Solo la parte nord dell'Australia ha un clima tropicale. A sud e sud est, il clima è sub-tropicale e temperato. L'Australia è famosa per le sue meraviglie naturali e, se vuoi viaggiare qui, non rimarrai deluso. Inoltre, non tutto è pericoloso, come si legge su internet.

Innanzitutto, parliamo delle politiche sui visti, prima di addentrarci negli aspetti più divertenti dell'Australia. Devi sapere che i cittadini di molte nazionalità devono recarsi in una delle ambasciate australiane più vicine per richiedere un visto. Tuttavia, ci sono alcuni che hanno la vita più facile. Negli ultimi anni, la politica sui visti dell'Australia ha apportato diverse modifiche. Queste modifiche hanno portato all'introduzione del visto elettronico per l'Australia e dell'autorizzazione di viaggio elettronica. Puoi consultare il nostro strumento di controllo sui visti per vedere se risulti idoneo.

Tieni a mente che per alcune nazionalità vanno bene sia il visto elettronico che l'ETA. Se questo è il tuo caso, sta a te decidere il più adatto. Anche se l'ETA costa meno e il tempo di evasione della richiesta è più ridotto. In ogni caso, scegli tu. Entrambi i documenti ti consentono di rimanere in Australia fino a 3 mesi per visita e puoi fare ingresso nel paese più volte nel suo anno di validità.

Allo stesso tempo, devi sapere che l'Australia ha requisiti di quarantena rigorosi, per prodotti vegetali o di derivazione animale. Questo perché hanno una biosfera pulita e intendono mantenerla così. È meglio se eviti di viaggiare con questi prodotti. Possono verificarsi problemi con le procedure di immigrazione.

Si può raggiungere l'Australia in aereo o in nave, mentre è più semplice muoversi all'interno del paese. Treni, autobus, auto a noleggio... tutte le opzioni sono disponibili per esplorare lo stato. Se lasci l'area urbanizzata a sud e sud est, potrebbero essere necessarie delle ore prima di raggiungere un'altra città, quindi preparati. I centri di informazioni turistiche possono darti le informazioni di base più importanti.

Per quanto riguarda le cose da fare e vedere in Australia, la lista è lunga ed è probabile che non riuscirai a fare tutto. In ogni caso, ti consigliamo di partire dagli animali selvatici. C'è uno zoo in ogni città più importante, ma i turisti tendono a preferire gli animali nel loro habitat naturale. Non ne vedrai tanti in città, ma ce ne sono alcuni già nei sobborghi.

Come puoi immaginare, potrai vedere canguri e koala. Vombatidi e wallaby. Emù e ornitorinchi. E altri ancora. Comunque, anche se può essere allettante interagire con questi animali, ti consigliamo caldamente di non farlo. I koala sono carini ma tendono a proteggere il proprio territorio e possono ferire se provocati. Per non parlare dei canguri. Sono animali forti che possono anche uccidere una persona se provocati. Dovresti ammirarli da una distanza appropriata e nessuno si farà del male.

Oltre agli animali australiani, puoi anche ammirare alcuni siti interessanti. Come puoi immaginare, l'Opera House di Sydney è iconica, quindi non perdertela. Non puoi nemmeno perderti l'Harbor Bridge di Sydney. O l'Uluru nella zona centrale.

Lasciando da parte le cose da visitare, l'Australia è un luogo anche per chi è alla ricerca di avventura. Puo fare surf in una delle tantissime spiagge sabbiose. Anche il nuoto è un'attività molto attraente, specialmente per i panorami straordinari e per la temperatura ideale dell'acqua. Naturalmente, puoi fare snorkeling e immersioni. Dopotutto, in Australia si trova la Grande barriera corallina. Si possono fare anche tutti gli sport acquatici.

Se vuoi rimanere fuori dall'acqua, puoi scalare montagne, andare in bici, fare sky diving, andare in mongolfiera, oppure provare il cosiddetto bushwalking. È un'attività molto popolare in Australia. Dato che ci sono diversi parchi nazionali e foreste pluviali in questo paese, la scelta sta a te. Assicurati solo di non andare da solo. Le foreste pluviali in Australia nascondono alcuni segreti che solo un escursionista esperto o una guida turistica conoscono.

Per quanto riguarda cibo e bevande, l'Australia è un paese del "primo mondo", quindi puoi trarre le tue conclusioni. Proverai diverse cucine, ma magari sarai interessato a gustare qualcosa di tipico. Se non sei schizzinoso, puoi provare la carne di canguro, che si trova persino nei supermercati e nelle macellerie. È disponibile anche la carne di coccodrillo e se vuoi conoscere il sapore di un grosso pollo, prova un piatto di emù.

L'età minima per consumare alcol in Australia è 18 anni, quindi è illegale acquistarlo se non hai l'età per farlo. Non è sempre sicuro bere acqua del rubinetto, ma solitamente c'è un cartello ad indicare se puoi berla o meno.

Con riguardo alla sicurezza, ci sono alcuni aspetti da prendere in considerazione. Ma non riguarda quello a cui stai pensando. I reati in Australia sono pochi rispetto ad altre nazioni sviluppate. È alla natura che dobbiamo stare attenti. Fai attenzione a creature velenose, come serpenti e ragni. Quando entri in acqua, devi stare attento a non nuotare in zone con le meduse. Ci sono anche piante pericolose in Australia. Se vai a fare trekking nella foresta pluviale, fai attenzione alla pianta gympie. Si chiama 'pianta che punge' per un motivo. Ha peli microscopici che ti faranno soffrire dal dolore per settimane se li tocchi. Cerca su Google e guardati le foto. Devi starne alla larga.

In ogni caso, se rimani cauto, il tuo viaggio in Australia sarà bellissimo. E il consiglio migliore che possiamo darti è di mettere la crema solare in ogni momento. Ogni volta che esci dall'appartamento o dalla camera d'albergo. Il sole scotta in Australia e sono di più le vittime per il sole rispetto a quelle per le creature velenose citate sopra.

Inutile dire che un viaggio in Australia sarà estremamente piacevole. Puoi fare tante cose, dalle visite alle città ad attività divertenti. Il paese è un luogo bellissimo dove passare le vacanze con i tuoi figli, dato che le strutture presenti lo consentono. Il cibo è eccellente, le persone sono cordiali e si offendono molto raramente, ed è probabile che stringerai diverse amicizie. E ti porterai a casa anche tanti ricordi indelebili. Le spiagge, le montagne e la fauna selvatica contribuiranno a rendere meravigliosa la tua vacanza.