Visto per Vietnam e Cambogia

Visto per Vietnam e Cambogia

iVisa | Aggiornato il Feb 04, 2020

Se hai deciso di visitare il Vietnam e la Cambogia, ma anche il Laos, hai bisogno dei rispettivi visti per questi Paesi. Le procedure per ottenerli in ognuno di questi paesi sono differenti.

Vietnam - Vietnam

Abbiamo già parlato a lungo, in questo sito, del visto per il Vietnam, riguardo al quale ti invitiamo a leggere gli articoli. Riportiamo qui brevemente le informazioni principali.

Innanzitutto, per entrare in Vietnam, hai bisogno di un passaporto con la validità residua di almeno 6 mesi dalla data di viaggio, due foto tessera per passaporto e, ovviamente, il visto per il Vietnam. Il visto per il Vietnam può essere a ingresso singolo oppure ingressi multipli.

Ci sono tre modi per ottenere il visto per il Vietnam: nelle Ambasciate del Vietnam di qualsiasi paese del mondo, direttamente presso l'aeroporto del Vietnam, oppure per via telematica su un sito ufficiale o su un sito affidabile e certificato come iVisa.com. A seconda che tu ne faccia richiesta all’Ambasciata o all’aeroporto di arrivo, i prezzi cambiano.

Se richiedi il visto all’arrivo, oltre ai documenti sopracitati, hai bisogno anche della lettera d’approvazione che permetterà alle autorità competenti di timbrare il tuo passaporto col visto. Normalmente ci vogliono 3-5 giorni lavorativi per procedere a fare la lettera d’approvazione. Per casi urgenti, ci vogliono circa 2 giorni lavorativi.

Per fare il visto all’arrivo sono necessarie le informazioni su: nome e cognome, data e luogo di nascita, sesso, nazionalità, lavoro, numero di passaporto, data e luogo del rilascio del passaporto, scadenza del passaporto, date di entrata e uscita previste per il Vietnam, paese in cui o punto d’ingresso in Vietnam in cui desideri ricevere il tuo visto all’arrivo.

Se vuoi entrare nel Paese una sola volta per meno di 15 giorni e hai un passaporto italiano, non hai bisogno del visto.

Il visto per la Cambogia è molto semplice da ottenere. Non necessita di alcuna procedura preventiva, presso le Ambasciate della Cambogia. È sufficiente presentarsi nei punti di accesso del paese portando: il passaporto con una validità minima di 6 mesi di scadenza, una fotografia formato tessera e 30 dollari USA in contanti.

I punti d’ingresso per chi viaggia in aereo sono l’aeroporto di Pochentong a Phnom Penh e l’aeroporto di Siem Reap nella Regione di Angkor Wat. Per chi viaggia via terra, invece, la frontiera Aranyapathet – Poipet e Trat – Koh Kong con la Thailandia e Moc Bai – Bavet con il Vietnam. La validità del visto per la Cambogia è di 30 giorni dalla data di rilascio.

Se vuoi entrare a Laos, indipendentemente dalla tua nazionalità, dovrai richiedere il visto. Di solito il visto viene consegnato dalle ambasciate laotiane o rilasciato in qualsiasi porta d’ingresso internazionale laotiana, tra cui gli aeroporti internazionali di Vientiane, Luang Prabang e Pakse.

Il modulo di visto è disponibile allo sportello d’immigrazione. Per ottenerlo dovrai portare con te due foto a colori formato tessera e i soldi per pagare la tassa. Il Laos accetta i visti gratuiti per alcune cittadinanze degli stati membri dell’ASEAN.

Condividi questo articolo su:
Need Help?