Visto per New York

Visto per New York

iVisa | Aggiornato il Feb 26, 2019

La “Grande Mela” ha attirato anche te con le sue promesse e i suoi incanti? Vuoi provare il sogno americano, anche solo per qualche giorno?

USA

Per chiunque voglia visitare New York, come per qualsiasi altro punto degli Stati Uniti, è necessario porsi la fatidica domanda: è necessario il visto per poter viaggiare?

Questo documento, tanto temuto da chi viaggia spesso, solitamente porta con sé tempi e costi inattesi, di cui faremmo volentieri a meno prima di fare un viaggio.

Andiamo quindi a vedere se per visitare la città delle sitcom è necessario un visto.

FAQ

Ho bisogno di un visto per andare a New York?

Questa non è una domanda propriamente facile. O meglio, sarebbe già più semplice risponderti sapendo la tua cittadinanza, ma dato che non possiamo dare per scontato che tu sia italiano (anche in altri paesi parlano la nostra meravigliosa lingua) utilizzeremo un servizio diverso.

Ovvero iVisa.com che ti permette di sapere, gratuitamente, se hai bisogno di un visto o meno.

Ti basta andare su questo sito, inserire il paese di origine e quello di arrivo e verrai informato dell’eventuale necessità di un visto.

In particolare per quanto riguarda gli USA si possono verificare tre casi:

  • --Hai bisogno di un visto, in questo caso ti viene indicato di rivolgerti all’Ambasciata più vicina per richiederlo (iVisa ne offre molti di tipologia elettronica, purtroppo non disponibili per gli USA).
  • --Hai bisogno di un’ESTA, di cui parleremo tra poco.
  • --Non hai bisogno di un visto.

L’ultimo caso naturalmente sarebbe l’ideale, ma l’esperienza ci spinge a dire che probabilmente rientrerai nel secondo, ovvero l’ESTA.

Cos’è l’ESTA?

Questo documento permette di viaggiare senza un visto all’interno degli USA. Ha numerosi vantaggi rispetto al visto: può essere richiesto direttamente online, ha un costo contenuto (29$ spese incluse) e lo ricevi in mezz’ora.

Ottimo no? Purtroppo non tutti possono utilizzare l’ESTA ma solo quelli che rientrano nel Visa Waiver Program. Come puoi rientrarci?

Ci sono diverse caratteristiche, tutte disponibili sul sito dell’ambasciata americana. Diciamo che in breve: il tuo viaggio non deve durare più di 90 giorni, deve essere per motivi turisti, medici o di transito, devi avere un passaporto elettronico e non devi aver viaggiato in paesi a rischio dal 2011 (come Iran o Iraq).

Ti consigliamo di controllare tutti i requisiti sul sito di riferimento e se rientri in questa categoria, allora potrai richiedere l’ESTA direttamente su iVisa in pochi minuti.

Scadenze dell’ESTA?

Come abbiamo già visto nei punti prima, l’ESTA permette di rimanere negli USA per massimo 90 giorni, oltre i quali è necessario un visto. Inoltre il documento scade dopo un anno dalla sua emissione e permette più accessi al paese, nel caso ti volessi muovere liberamente.

Il processo per richiedere il visto è purtroppo abbastanza complicato e costoso e richiede la tua presenza all’Ambasciata, per questo se l’unico motivo che ti separa dall’ESTA è il passaporto non elettronico, pondera l’idea di fartelo rifare.

Richiedi subito la tua ESTA per gli USA

Clicca qui per richiedere la tua ESTA

Condividi questo articolo su:
Need Help?