Validità dell’ESTA

Validità dell’ESTA

iVisa | Aggiornato il Feb 26, 2019

Se stai leggendo questo articolo, probabilmente hai iniziato a informarti sui documenti necessari per poter visitare gli Stati Uniti d’America e avrai incontrato l’ESTA, come alternativa al visto.

USA

Sebbene questo documento sia sicuramente preferibile al visto per la velocità con cui può essere ottenuto e la sua economicità, non è sempre possibile rientrare nella categoria di viaggiatori coperti dall’ESTA.

In questo articolo scoprirai la validità dell’ESTA, sia nei limiti per richiederla, sia nelle sue scadenze.

FAQ

Per quanto è valida l’ESTA?

Quando si parla di validità per questo documento dobbiamo fare una distinzione tra la validità che esso avrà una volta arrivati negli Stati Uniti e il fatto se sei tu più o meno valido per poterlo richiedere.

Non temere: non si parla di essere degno come potrebbe essere per Thor, ma di rispettare alcune caratteristiche messe nero su bianco da parte dell’Ambasciata Americana, di cui parleremo tra poco.

Per ora parliamo della validità del documento che si divide in tre aspetti: numero di entrate concesse, massima permanenza concessa e data di scadenza.

Per quanto riguarda l’ESTA, viene concesso di entrare negli USA più di una volta, dandoti la possibilità di girare liberamente, con una permanenza massima di 90 giorni (oltre i quali avrai bisogno del visto) e l’ESTA scade due anni dopo l’emissione.

Hai quindi molto tempo per muoverti. Inoltre la procedura è estremamente semplice ed economica, come vedremo nel punto finale dell’articolo.

Sono valido per richiedere l’ESTA?

Questa è una domanda essenziale, perché per poter richiedere questo documento devi rientrare nel Visa Waiver Program e per farlo devi rispondere a determinate caratteristiche.

Quali sono? In breve:

  • --Passaporto digitale
  • --Non aver viaggiato in paesi come Iran e Iraq dal marzo 2011 in poi
  • --Viaggiare per motivi turistici, medici o di transito verso un altro paese
  • --Non sostare più di 90 giorni
  • --Non avere la doppia residenza con i paesi sopracitati (sono tutti comunque consultabili sul sito dell’Ambasciata Americana)
  • --Venire da un paese riconosciuto dal programma, l’Italia è tra questi così come la Svizzera e molti altri.

Se soddisfi questi requisiti, puoi richiedere l’ESTA in pochi minuti su iVisa.com

Come richiedere l’ESTA?

Il procedimento per richiedere questo documento è estremamente semplice ed economico (se si pensa che costa 29$ contro i 265$ che può arrivare a costare un visto), senza parlare delle tempistiche (30 minuti contro i due mesi che possono essere richiesti per ottenere il visto).

Non devi far altro che recarti sul sito di iVisa, inserire il tuo paese di origine, gli United States come quello di arrivo e presentare la domanda online. Il processo richiede pochi minuti e puoi pagare con carta di credito o PayPal.

iVisa è riconosciuta a livello internazionale come una delle migliori soluzioni per tutto ciò che concerne i visti, come dimostrato dalle migliaia di recensioni positive e dalla valutazione di 9,5/10 da parte di TrustPilot.

Richiedi subito la tua ESTA per gli USA

Clicca qui per richiedere la tua ESTA

Condividi questo articolo su:
Need Help?