Informazioni sul Visto per Sint Maarten (parte olandese)

 
   
 
 
 
     
 

Maggiori Informazioni: Visto per i Caraibi

Ulteriori informazioni in arrivo!
Documenti Necessari per la Domanda
Istruzioni Importanti

Sint Marteen è una parte di un'isola nei Caraibi. Ci riferiamo ad essa solo come una parte dell'isola perché l'intera isola di Saint Martin è divisa a metà. Sint Marteen è la metà più piccola. Quella a cui ci riferiamo come Sint Marteen fa parte del Regno dei Paesi Bassi, mentre l'altra metà è un territorio francese d'oltremare. In questo articolo parleremo del lato olandese dell'isola.

Prima di partire per Sint Marteen, ci sono alcune cose che dovresti sapere in modo da non avere sorprese lungo la strada. Dato che stiamo parlando di due paesi separati, le due parti dell'isola hanno le loro particolarità.

La prima cosa che dovrebbe interessarti sono i requisiti per il visto. Nel caso di Sint Marteen, è necessario controllare la politica dei visti del Regno dei Paesi Bassi nei Caraibi. La politica non è rigida, quindi è probabile che tu non abbia bisogno di un visto per andare a Sint Marteen. Questo perché la politica include un elenco di paesi esenti dal visto e i loro cittadini possono entrare e soggiornare a Sint Marteen per un massimo di 90 giorni senza ottenere un visto. Le stesse nazionalità possono entrare in Aruba, Curacao e nei Paesi Bassi caraibici. Se il tuo paese di origine non è nell'elenco degli stati di esenzione dal visto, la tua alternativa è fare domanda per un visto presso l'ambasciata più vicina dei Paesi Bassi. Il processo non è così complicato come pensi, e devi aspettare solo pochi giorni prima che arrivi il documento.

Due cose devono essere chiarite per quanto riguarda il visto. I Paesi Bassi fanno parte dell'accordo sullo spazio Schengen, ma Sint Marteen no, motivo per cui non è possibile utilizzare un visto Schengen per entrare a Sint Marteen. La seconda cosa è che un visto che ti garantisce l'ingresso a Sint Marteen non ti darà lo stesso privilegio nei Paesi Bassi europei. Non dovresti mai confondere le due cose.

La lingua ufficiale di Sint Marteen è, come avrete già intuito, l'olandese. Tuttavia, gli isolani sono abituati ai turisti, motivo per cui riuscirai a farti capire anche se parli inglese. Esistono diversi stabilimenti balneari in cui l'inglese è ampiamente parlato, ma se decidi di lasciare il resort, dovresti imparare una o due frasi in olandese, solo per sentirti più sicuro.

Per arrivare a Sint Marteen, atterrerai all'aeroporto internazionale Princess Juliana e da lì potrai viaggiare verso qualsiasi parte dell'isola. L'aeroporto è uno dei più trafficati dei Caraibi poiché offre molti voli per altre isole dei Caraibi.

Quanto a cosa puoi fare a Sint Marteen, le opzioni sono molte. Prima di tutto, la maggior parte delle persone viene qui per le spiagge. La sabbia bianca, l'acqua calda e l'azzurro eterno rendono questo posto un piccolo paradiso tropicale. È il luogo ideale per il relax. Allo stesso tempo, ci sono molti casinò a Sint Marteen, quindi puoi giocare liberamente.

Anche la parte olandese di Saint Martin ha molti negozi. È aperto anche un bazar e puoi comprare molte cose. È possibile acquistare abbigliamento da spiaggia, gioielli, tabacco, alcool e molti souvenir. E anche se non acquisti molte cose, è comunque interessante fare una passeggiata tra i venditori. Vedrai molte cose interessanti.

La cucina di Sint Marteen è più che soddisfacente. L'intera isola ha circa 300 ristoranti. Tuttavia, se non ti senti avventuroso per quanto riguarda il cibo, la parte olandese di Saint Martin ha molte catene di fast-food che potresti conoscere. Puoi trovare Burger King, McDonald's, Subway, Pizza Hut e altri ancora. Tuttavia, ti consigliamo di provare alcuni dei cibi locali. Fa parte dell'esperienza.

La linea di fondo è che Sint Marteen è un posto incantevole dove trascorrere una fantastica vacanza. C'è poco crimine, ma dovresti essere consapevole che il parcheggio è una seccatura. I posti auto sono limitati e può succedere che la tua auto venga rimossa. Se non vuoi preoccuparti di ciò, è meglio lasciare l'auto in hotel e spostarti in autobus o con altri mezzi pubblici.

Testimonianze
I nostri clienti hanno storie eccezionali da raccontare su di noi