Visto in Ruanda Africa Orientale

Visto in Ruanda Africa Orientale

iVisa | Aggiornato il Nov 12, 2019

La bellezza dei parchi nazionali del Ruanda è ormai conosciuta nel mondo. Casa del maestoso gorilla di montagna ma anche di paesaggi magnifici con scorci di cascate e foreste in cui fare lunghe escursioni, questo paese è la meta perfetta per gli amanti della natura più incalliti.

Rwanda

Eppure, anche questo piccolo stato è regolamentato da leggi riguardanti il turismo, ad esempio, è obbligatorio un visto per visitare il Ruanda? Oppure C’è solo un tipo di visto?

È per questo che abbiamo raccolto alcune fra le domande più frequenti riguardo i visti per il Ruanda proprio di seguito.

Domande Frequenti (FAQ)

Il visto per il Ruanda è obbligatorio?

Nei viaggi che riguardano stati fuori e dentro l’Unione Europea, capita spesso di doversi procurare un visto. Questo accade soprattutto nel continente africano e il Ruanda non fa eccezione. La risposta alla domanda è quindi: sì, per poter soggiornare in Ruanda avrai l’obbligo di munirti di un visto turistico. Il visto turistico, chiamato anche Entry Visa, permette di soggiornare in Ruanda per 30 giorni. Puoi, però, prolungare il soggiorno per altri 15 giorni facendo richiesta al Servizio Immigrazione del paese, il giorno del tuo arrivo. Ma non è l’unico modo per richiedere il visto turistico. Infatti, puoi richiederlo ben prima della tua partenza, comodamente online e in formato elettronico (eVisa). Una volta acquistato, esso arriverà in un tempo massimo di:

Standard: 6 giorni lavorativi

Urgente: 4 giorni lavorativi

Molto urgente: 2 giorni lavorativi

Il costo associato dipende, per tal motivo, dalla velocità di ricezione:

Standard: USD 145.00

Urgente: USD 175.00

Molto urgente: USD 210.00

Esiste anche un visto per l’Africa Orientale?

Sì, oltre al classico visto turistico Entry Visa potrai sceglierne uno di tipo completamente diverso, ossia l’East Africa Visa. Questa tipologia di visto turistico è considerata “completa”, poiché ti permetterà di esplorare la costa orientale africana per un periodo di non più di 90 giorni. Cosa significa? Significa che grazie al East Africa Visa potrai viaggiare in Ruanda, Uganda e Kenya senza doverti preoccupare di richiedere ulteriori visti per passare da una frontiera all’altra. L’East Africa Visa è una scelta piuttosto conveniente in quanto questo visto speciale ti permette di visitare ben tre paesi. Il visto permette inoltre un numero di accessi preciso:

più ingressi

Ed una permanenza massima pari a:

90 days Per Entry

Che cosa mi serve per richiedere il visto?

Prima di richiedere il visto dovrai assicurarti di avere con te i seguenti documenti: il tuo passaporto o il passaporto di chi richiede il visto, in corso di validità da almeno 6 mesi, due foto recenti in formato fototessera, la prenotazione del volo d’andata e di ritorno ed infine una certificazione di vaccinazione contro la febbre gialla. Questi documenti ti serviranno sia per la richiesta di un visto elettronico che per la richiesta all’arrivo in Ruanda. Ricordati inoltre che il visto, come qualsiasi altro documento, ha un data di scadenza, pari a:

90 giorni dopo l’arrivo

Richiedi subito il tuo visto per il Ruanda

Clicca qui per richiedere il tuo visto turistico

Condividi questo articolo su:
Need Help?