Visto per la Russia a Palermo

Visto per la Russia a Palermo
iVisa | Aggiornato il Feb 25, 2019

Per gli abitanti della Sicilia non è raro che richiedere un documento come un visto internazionale dia più problemi che ad altre regioni italiane. Questo perché, ieri più che oggi, è spesso necessario rivolgersi all’Ambasciata di riferimento che si trova a Roma… un viaggio non trascurabile.

Alt Text

Fortunatamente ora esistono delle alternative che ti permettono di richiedere il visto direttamente nel capoluogo della Trinacria: scoprile in questo brevissimo articolo.

FAQ

Come ottenere il visto a Palermo?

Il metodo tradizionale per poter presentare domanda per un visto è quello di rivolgersi a una delle sedi dell’Ambasciata o del Consolato.

Queste di solito si trovano a Roma e in rari casi a Milano ma di recente si è vista una diffusione più capillare, come nel caso della Russia disponibile in ben 4 città e Palermo è una di queste.

Non ti resta quindi che presentare la domanda e tutta la documentazione necessaria presso il Consolato della Federazione Russa in Viale Orfeo 18, Mondello, Palermo.

Attenzione però: il visto può essere richiesto al Consolato solo in determinati casi e sempre previa appuntamento telefonico.

Quali sono questi casi particolari? Possono richiedere il visto al Consolato i diplomatici, i quali non hanno bisogno di appuntamento, cittadini in stato di emergenza che dovranno presentare un telegramma che attesti la morte o le gravi condizioni di un parente (anche in questo caso senza appuntamento), parenti di cittadini russi e cittadini invitati a manifestazioni ufficiali.

Tutte le altre persone, in cui rientrano la maggior parte di coloro che richiedono il visto, dovranno rivolgersi al Centro Visti.

Dove si trova il Centro Visti?

Se la negazione del punto precedente ti ha fatto disperare, sappi che in realtà questo obbligo è spesso visto come una cosa positiva. Infatti sebbene capiti che il Centro Visti addebiti un costo aggiuntivo per il servizio, ne semplifica anche la natura e ti aiuterà a ottenere questo documento in tempi più brevi e con minor burocrazia.

Per poter presentare la domanda devi quindi portare tutta la documentazione in Via Michele Amari, 13 dopo aver fissato un appuntamento per la presentazione.

È difficile ottenere tutta la documentazione necessaria?

Il visto russo è tristemente riconosciuto come uno di quelli più complessi, non tanto perché i vari documenti siano difficili da ottenere ma per via della loro diversità. Avrai quindi bisogno del passaporto, assicurazione sanitaria, fototessere, modulo consolare e lettera di invito.

Quasi tutti questi documenti possono essere ottenuti senza alcun problema, per la lettera viene solitamente consigliato di rivolgersi a un servizio online come iVisa che te la invierà nel giro di un paio d’ore direttamente nella tua email.

iVisa è riconosciuta a livello mondiale per la facilità con cui è possibile ottenere i visti direttamente sulla loro piattaforma… sebbene in questo caso non sia possibile a causa della legislazione russa, può comunque aiutarti ad ottenere la tua lettera di invito in tempi brevi.

Richiedi subito il tuo visto o la tua lettera per la Russia

Clicca qui per richiedere il tuo visto o la tua lettera

Condividi questo articolo su
Need Help?