Tempo di elaborazione del visto elettronico della Russia

Tempo di elaborazione del visto elettronico della Russia

iVisa | Aggiornato il Mar 12, 2020

Nell’organizzare un viaggio verso un paese straniero è necessario affrontare molte difficoltà che non sono previste per una vacanza all’interno dei propri confini nazionali, ma spesso vale la pena di fare quel miglio in più per garantirsi una vacanza indimenticabile.

Alt Text

Tra i vari ostacoli che si trovano sul nostro cammino, sicuramente la necessità di avere determinati documenti al fine di poter viaggiare è uno dei più conosciuti.

In particolare per determinati paesi, come la Russia, possono essere richiesti documenti aggiuntivi oltre al nostro passaporto e possono essere presenti diverse soluzioni tra cui scegliere.

Per questo motivo siamo soliti pensare che il tempo di elaborazione di un visto elettronico per la Russia possa essere lungo e articolato, ma non è detto che debba esserlo necessariamente.

Frequently Asked Questions (FAQs)

In quanto tempo posso avere un visto per la Russia?

La risposta, in breve, potrebbe essere: dipende. Elaborando maggiormente il discorso, è necessario sottolineare che esistono diversi tipi di visti, i quali hanno tempi di elaborazione diversi.

Per quanto riguarda il visto turistico classico e quello di lavoro, ad esempio, è necessario rivolgersi all’ambasciata di riferimento portando anche la lettera di invito. Se sul tempo di elaborazione dell’ambasciata non ci è possibile dare una risposta precisa, su quello per l’ottenimento della lettera iVisa può aiutare a ridurre i tempi di rilascio.

Infatti questo documento può essere richiesto direttamente online e ha un tempo di elaborazione che si aggira attorno ai 30 minuti (per la lettera turistica) o alle 24 ore (per quella di lavoro).

Dall’altra parte esistono i turisti per delle città specifiche che possono essere richiesti online.

Qual è il tempo di elaborazione di un visto elettronico?

Per alcune destinazioni come Kalilingrad, Vladivostok e San Pietroburgo è possibile richiedere un visto elettronico direttamente online. Il tempo di elaborazione di questi documenti può variare in base alla velocità del servizio richiesto (nel caso tu abbia urgenza di ricevere il visto prima del previsto, ma si parla comunque in genere di circa cinque giorni.

Dopo questo periodo, riceverai il tuo visto turistico direttamente nella tua casella email in formato elettronico.

Quanto costa un visto o la lettera di invito?

Entrambi questi documenti sono gratuiti su iVisa, ma è necessario comunque pagare le spese di servizio che coprono tutto il processo, dalla richiesta del documento alla spedizione in formato telematico presso la tua email.

Parlando delle spese di servizio, queste possono variare sensibilmente in base al tipo di documento che viene richiesto. Se da una parte troviamo la lettera di invito turistica e i visti per le città, il cui costo si aggira in media attorno ai 25 dollari, dall’altra troviamo la lettera di invito per motivi di lavoro il cui costo aumenta fino a un massimo di circa 200 dollari.

Nonostante questo, ad oggi la richiesta online di un documento elettronico è il metodo più veloce ed economico per muoversi fuori dal proprio paese.

Maggiori informazioni sul visto elettronico per la Russia

Clicca qui per maggiori informazioni sul visto elettronico per la Russia

Condividi questo articolo su: