Informazioni sul Visto per la Repubblica Democratica Popolare di Corea

 
   
 
 
 
     
 

Maggiori Informazioni: Permesso di Ingresso per Visitatore

Ulteriori informazioni in arrivo!
Documenti Necessari per la Domanda
Istruzioni Importanti

Viaggiare nella Repubblica democratica popolare di Corea non è adatto a chi non ha coraggio. In effetti, è spesso impossibile accedervi. Gli Stati Uniti hanno proibito i viaggi ai titolari di passaporto statunitense verso la Corea del Nord. Dal 2017, tre cittadini americani sono stati arrestati senza una ragione apparente: uno è persino morto dopo essere stato in coma. In totale, ogni anno la visitano solo circa 1500 persone, per lo più per curiosità e per vedere l'ultima frontiera della guerra fredda.

Come puoi immaginare, tutte le nazionalità devono richiedere un visto per entrare nella Repubblica democratica popolare di Corea. Il visto viene rilasciato solo se il viaggio è pianificato con largo anticipo in modo che le autorità possano dare il via libera. I requisiti possono cambiare improvvisamente senza preavviso, modificando i tuoi piani di viaggio che vengono spesso annullati. Il viaggio può essere organizzato solo tramite un'agenzia di viaggi e devi avere sempre con una guida turistica. C'è la possibilità di esplorare il paese in modo indipendente, ma anche in questo caso, devi comunque essere accompagnato da una scorta.

In alcuni casi, è necessaria un'intervista con l'ambasciata della Corea del Nord, ma questo spesso è semplicemente per confermare la tua identità e professione. Nella maggior parte dei casi, queste interviste sono amichevoli, ma non dire che sei un giornalista o lavori per la CIA! L'approvazione viene rilasciata un giorno o due prima della partenza. Contrariamente alla credenza popolare, i rifiuti non sono molto comuni, purché il viaggio sia ben pianificato e segua le loro regole.

** NOTA: se si sospetta di essere un giornalista, sia che lo sia o meno, è necessario ottenere un permesso speciale. Fai attenzione con la fotocamera e il telefono, perché potresti essere imprigionato se rimani sorpreso a scattare foto non autorizzate.

Stranamente, la maggior parte dei turisti che visitano la Repubblica democratica popolare di Corea non ha alcun problema. Finché segui le regole sul dove andare e come comportarti, il tuo viaggio non ti porterà dietro le sbarre o nella tomba. Prima di decidere di richiedere un visto, devi considerare il fatto che stai essenzialmente abbandonando la tua libertà di movimento e di comportamento. Ancora una volta, nota che le conseguenze della violazione delle regole possono essere gravi: lo scenario migliore è semplicemente la deportazione, una multa o procedure diplomatiche lunghe o complesse.

L'agenzia di viaggio fornisce qualsiasi cosa, dai percorsi, alloggi e cibo. L'agenzia si occuperà anche del trasporto durante il viaggio. Viaggerai in autobus. Il tour può durare fino a 5 giorni e non può in alcun modo discostarsi dal tuo itinerario.

La lingua ufficiale e più parlata utilizzata nella Repubblica democratica popolare di Corea è il coreano. Le guide turistiche parlano spesso inglese discreto - alcuni potrebbero anche conoscere tedesco, russo, spagnolo e cinese mandarino. Non dovresti interagire con la gente del posto in nessuna circostanza che non sia autorizzata. La migliore possibilità per interagire con i cittadini è quando il tuo viaggio coincide con una festa nazionale. Oltre a ciò, ti consigliamo di non mettere in pericolo te stesso, le persone o le loro famiglie instaurando un contatto.

Un viaggio nella Repubblica democratica popolare di Corea è impegnativo, tedioso e restrittivo, ma finché sarai a conoscenza delle norme e dei regolamenti, avrai sicuramente un viaggio memorabile. In bocca al lupo.

Testimonianze
I nostri clienti hanno storie eccezionali da raccontare su di noi

Domande Frequenti

La decisione di recarsi in Corea del Nord non dovrebbe essere presa alla leggera. Se decidi di viaggiare lì per scopi turistici, preparati ad affrontare gravi limitazioni. È possibile prenotare una vacanza in Corea del Nord con una visita guidata poiché non è possibile viaggiare autonomamente. Ai cittadini americani è vietato visitare la Corea del Nord e, se vuoi andare, devi ottenere l'approvazione dal Dipartimento di Stato degli Stati Uniti. Allo stesso tempo, tieni presente che se sei idoneo per un ESTA e sei già stato in Corea del Nord prima, l'ESTA verrà negato e dovrai recarti presso l'ambasciata o il consolato degli Stati Uniti più vicino per richiedere un visto.

Fondamentalmente, viaggiare in Corea del Nord è possibile con severe restrizioni. Non puoi visitare ciò che vuoi quando vuoi, non godi della libertà di espressione e il tuo comportamento deve rientrare negli standard nordcoreani. Se non si rispettano le rigide regole della Corea del Nord, la punizione può includere la reclusione, la tortura e persino la morte. Quindi, se vuoi davvero andare in Corea del Nord, assicurati di essere preparato per questo.

Come puoi immaginare, i requisiti per l'ingresso in Corea del Nord sono piuttosto severi. La politica dei visti del paese consente solo ai cittadini cinesi che desiderano visitare la città di Tongnim di entrare in Corea del Nord senza visto. Tutte le altre nazionalità devono farne richiesta. È necessario ottenere anche un'autorizzazione da un'agenzia di viaggi registrata presso l'Ufficio generale di orientamento turistico dello Stato.

Quando si tratta di turismo, non pensare di poter esplorare la Corea del Nord come qualsiasi altro paese. Tutti i tour sono organizzati da un'agenzia di viaggi locale o governativa, e sono loro che decidono cosa si può e non si può vedere. Una guida sarà alla tua presenza dal momento in cui lasci l'hotel. E non è tutto ciò che fanno. Hanno anche il compito di ispezionare tutte le foto che scatti e tutte le immagini che non soddisfano un determinato standard verranno eliminate. Il punto è rappresentare la Corea del Nord nella migliore luce possibile. Non ha senso discutere con una guida sulle tue foto, quindi se non desideri avere problemi, è meglio ascoltarla. Si consiglia inoltre di concordare con la guida perché eventuali domande spiacevoli sul regime politico in Corea del Nord possono finire in risposte evasive o, peggio ancora, in interrogatori.

In caso di dubbi sui luoghi in cui è possibile scattare foto, è necessario prima chiedere sempre. Ma non tutte le guide sono uguali. Alcune di loro sono più rilassate di altri e potresti essere autorizzato a fotografare ciò che altri negano. Non lo saprai fino a quando non sarai in tour. Se ritieni che un determinato argomento sia imbarazzante per la Corea del Nord, è meglio non fotografare affatto.

Quello che possiamo dirti fin dall'inizio è che ti è proibito fare qualsiasi foto al personale militare. A volte, potrebbe sembrarti impossibile scattare una foto di un luogo senza catturare alcuni ufficiali, ma in tal caso, dovresti chiedere alla tua guida se ti è permesso di usare la macchina fotografica.

Tieni presente che se entri nella Mostra dell'Amicizia, dove puoi vedere in mostra regali inviati da tutto il mondo a Kim Il Sung e Kim Jong Il, non ti è permesso scattare alcuna foto. La stessa regola si applica se vai al Kumsusan Memorial Place.

Se vuoi fare un giro turistico, non c'è molto che puoi vedere. Ci sono molti memoriali di guerra che puoi visitare, così come monumenti eretti per onorare il Grande Capo e il Partito dei Lavoratori della Corea del Nord. Troverai anche alcuni musei, ma sono per lo più pieni di statue e monumenti legati alla guerra.

Ciò che è importante ricordare quando si visita la Corea del Nord è che l'idea generale è che gli americani sono i responsabili della guerra di Corea. Non dovresti mai dire qualcosa che potrebbe non essere d'accordo con ciò. Ti metterà nei guai, oltre a creare problemi alla tua guida. Ricorda che le due Coree sono ancora in guerra, con un semplice cessate il fuoco in atto.

Panmunjom è chiamato il "villaggio della pace" e sei libero di scattare foto lì come preferisci. Questa posizione è la sede del terzo pennone più alto del mondo.

Un'altra cosa che dovresti aspettarti è che mentre sei in tour per musei e monumenti, verrai bombardato da propagande. Molte sono innocue e raccontano storie su ciò che Kim Il-sung e Kim Jong-Il hanno fatto per la loro grande nazione. Tuttavia, sentirai cose decisamente ridicole e divertenti. In nessun caso si dovrebbe ridere o fare facce buffe. Si deve almeno dare l'impressione che si prende tutto sul serio. Si dovrebbe solo ascoltare, mantenere una faccia seria, e andare avanti.

Quindi non c'è molto da vedere in Corea del Nord e non c'è molto che tu possa fare. Tuttavia, per quanto possa sembrare divertente, la Corea del Nord ha tre parchi di divertimento. Due di loro sono fuori servizio a causa della mancanza di elettricità e interesse, ma il terzo è operativo e può fornire un po' di divertimento mentre si è in Corea del Nord. Le giostre sono abbastanza moderne e non sono pericolose. Almeno secondo gli standard nordcoreani.

La lingua ufficiale nella Corea del Nord è il coreano, ma le guide parlano un inglese abbastanza buono. Tradurranno tutto per te.

Una cosa che dovresti sapere prima di interagire con la gente del posto è che potresti metterli nei guai senza motivo. Se viaggi in Corea del Nord durante le vacanze, potresti avere la possibilità di parlare con una o due persone, ma viene loro insegnato che gli stranieri di solito non fanno nulla di buono e eviteranno di parlarti perché non vogliono problemi. Dovresti rispettarli e proseguire.

La Corea del Nord non è un paese che puoi facilmente visitare a meno che tu non sia ben preparato. Ci sono molte regole in atto e non seguirle può metterti nei guai. In tal caso, tieni presente che le questioni diplomatiche non sono qualcosa su cui puoi fare affidamento in Corea del Nord e nessuno potrebbe effettivamente sapere che hai bisogno di aiuto. Il miglior modo di agire è seguire le regole e pensare alla propria attività. A meno che tu non sia disposto a farlo, non dovresti viaggiare in Corea del Nord.