In evidenza

Modulo del visto per la Birmania

Modulo del visto per la Birmania
iVisa | Aggiornato il Feb 25, 2019

Nella procedura per richiedere un visto, potresti domandarti di quali documenti hai effettivamente bisogno. Hai bisogno di compilare un modulo? Dove puoi trovarlo? E una volta compilato, a chi lo devi consegnare?

Myanmar

Scopriamo insieme in questo brevissimo articolo ciò di cui hai bisogno per richiedere questo documento nel modo più semplice e veloce.

FAQ

Dove fare domanda per il visto?

Il processo classico di richiesta di un visto comporta la presentazione dei documenti presso l’Ambasciata o il Consolato del relativo paese. Solitamente, come in questo caso, è necessario rivolgersi alla sede di Roma ma non è raro che si trovino sedi distaccate a Milano per coloro che vivono nel Nord Italia (questo sempre parlando del Bel Paese, se vivi altrove dovrai documentarti sulla posizione dell’Ambasciata del Myanmar).

Durante la presentazione della domanda dovrai pagare una quota in contanti di circa 50$, presentare il modulo che puoi scaricare dal sito dell’Ambasciata e da un certo numero di siti dedicati come TravelStories, fornire una fotocopia del documento di identità e due fototessere.

La domanda può essere presentata sia di persona che tramite l’invio per mezzo corrieri, che porteranno i tuoi documenti all’Ambasciata e te li riporteranno comprensivi di visto.

Se invece vuoi evitare la lunga attesa (si parla da una settimana fino a dieci giorni) puoi rivolgerti al visto elettronico.

Come richiedere un visto elettronico?

Esistono numerosi servizi che offrono questo tipo di documento, su tutti iVisa.com che permette di ottenere il documento nel giro di un giorno lavorativo, pagando un supplemento del servizio di 20$ che però comprende:

  • --Non devi presentare il modulo
  • --La procedura è completamente online
  • --Il visto ti viene spedito in un giorno lavorativo direttamente nella email
  • --Supporto tecnico attivo ventiquattro ore su ventiquattro
  • --Pagamento con Carta di credito o PayPal
  • --Qualità del servizio confermata dalle migliaia di recensioni positive

Per questi motivi e altri, i viaggiatori tendono a optare per questa soluzione, così da non dover aspettare tempi biblici e non dover spedire il proprio passaporto in giro per il paese.

Limiti del visto elettronico?

Esistono particolari casi in cui il visto elettronico non è indicato e sono tutti riportati nella pagina di riferimento di iVisa. In particolare è valido solo nei tre principali aeroporti del Myanmar, ovvero:

  • --Yangon
  • --Mandalay
  • --Nap Pyi Taw

Inoltre è valido solo per il viaggio in aereo, quindi in caso di crociera dovrai optare per un’altra soluzione. Ricordiamo infine che il visto permette una permanenza di 28 giorni nel paese e ha una validità di 90 giorni dal momento dell’emissione. Il visto permette un’unica entrata nel paese, quindi se per qualche motivo dovrai uscire e rientrare, avrai bisogno di richiederlo nuovamente.

Come posso sapere se ho bisogno del visto?

Generalmente questo documento è sempre necessario, ma ci sono determinati paesi per cui non è richiesto. Puoi controllare il tuo con lo strumento gratuito messo a disposizione da iVisa in cui inserirai il tuo paese di origine e di destinazione e ti verrà subito comunicata l’eventuale necessità e le caratteristiche del visto.

Altre informazioni e possibilità di prenotazione sul sito di iVisa.

Richiedi subito il tuo visto per la Birmania

Clicca qui per richiedere il tuo visto

Condividi questo articolo su
Need Help?