Visto per il Messico per gli italiani

Visto per il Messico per gli italiani

iVisa | Aggiornato il Feb 04, 2020

Hai deciso di visitare una delle nazioni più famose al mondo, il Messico! Ti sarai giustamente chiesto di quali documenti avrai bisogno, in quanto quasi sempre (per i paesi fuori dall’Unione Europea) la carta di identità non basta.

Alt Text

Hai bisogno del passaporto e, spesso, di un visto.

Vediamo insieme se per il Messico è necessario questo secondo documento.

FAQ

Ho bisogno del visto per andare in Messico?

Contrariamente a quanto potresti pensare, non è necessario un visto per viaggiare in Messico. Questo naturalmente non vuol dire che non ci siano dei vincoli da ottemperare, ma sicuramente semplifica molto la tua vita e riduce i costi a cui potresti andare incontro.

Infatti il visto per un paese straniero spesso comporta processi lunghi e dispendiosi presso Ambasciate e Consolati, anche se si sta affermando sempre maggiormente l’alternativa del visto elettronico offerto da servizi come iVisa.com.

Detto questo, di cosa hai bisogno allora per girare liberamente in Messico?

Cosa è l’FMM?

L’FMM è il documento che può e deve essere richiesto all’arrivo in Messico ed è l’alternativa al visto solitamente richiesto negli altri paesi.

Una volta arrivato, infatti, dovrai compilare un formulario presso le Autorità Locali e pagare una tassa aeroportuale che potrebbe essere stata inclusa o meno nel tuo biglietto aereo (ti invitiamo a chiedere maggiori informazioni a riguardo alla compagnia).

Il Messico non è il solo paese a proporre una soluzione direttamente all’aeroporto piuttosto che un visto tradizionale tramite ambasciata, anche il Kuwait offre un’alternativa simile, ma per quanto possa essere più comodo rispetto a farsi tutta la trafila burocratica italiana, non è detto che sia così piacevole da affrontare.

Questo perché molte persone non sono a loro agio senza documenti durante il viaggio o l’idea di doverlo richiedere in un paese straniero di cui si conosce poco o niente non alletta tutti.

Esiste un’alternativa più comoda?

Chiedere l’FMM via internet?

Abbiamo già citato in precedenza iVisa.com per quanto riguarda la possibilità di richiedere un visto elettronico come alternativa a quello tradizionale.

Lo stesso si può dire per l’FMM, così che invece che chiederlo all’aeroporto all’arrivo, dopo molte ore di viaggio e con tutte le valigie, possiamo farlo comodamente da casa con il nostro computer.

Infatti per fare domanda abbiamo bisogno solo di un passaporto valido, di un’email (assicurati che sia corretta in quanto è qui che ti verrà inviato il documento), il biglietto aereo comprensivo di numero di volo) e la carta di credito o l’indirizzo PayPal per pagare il servizio.

Ed è qui che potrebbero sorgere dei dubbi: un servizio così comodo e veloce (come vedremo nel prossimo punto), quanto può costare?

Costo e tempistiche dell’FFM elettronico?

Esistono due tipologie di Tourist Card (FMM) in base all’arrivo con aereo o nave. Nel primo caso pagheremo solo 20$ di servizio, nel secondo dovremo aggiungere 25$ di costo della carta.

Infine esistono diverse velocità di elaborazione in base all’urgenza, che vanno dai 15 minuti fino a un massimo di un giorno lavorativo.

Scopri maggiori informazioni e richiedi il tuo FFM sul sito di iVisa.

Richiedi subito il tuo FMM per il Messico

Clicca qui per richiedere il tuo visto

Condividi questo articolo su:
Need Help?