Ottieni Subito il tuo Visto Elettronico per il Malawi Online

 
   
 
 
 
     
 

Maggiori Informazioni: Visto Elettronico

Nel novembre 2019, il Dipartimento di Immigrazione e Cittadinanza del Malawi ha introdotto i visti elettronici per i cittadini di più di 200 paesi. Questo visto elettronico consente ai viaggiatori di fare ingresso nel paese per diversi motivi e consente loro di soggiornare in Malawi per un periodo di 30 giorni per ingresso.

I viaggiatori che usano il programma di visti elettronici fanno richiesta e pagano una commissione online e poi ricevono il visto elettronico via email prima di partire per il Malawi. Sì, è davvero semplicissimo.

Il visto elettronico è un documento ufficiale che permette di entrare e spostarsi in Malawi. I richiedenti riceveranno il proprio visto via email una volta completato il modulo di domanda con le informazioni necessarie e una volta che sia stato completato/verificato il pagamento online con carta di credito.

Documenti Necessari per la Domanda

  • Foto del Richiedente

  • Scansione Dettagli Personali Passaporto

  • Certificato di Nascita del Minore (ove applicabile)

  • Scansione Pagina del Passaporto Tutore 1 (ove applicabile)

  • Lettera di Consenso per il Minore (ove applicabile)

  • Lettera di Presentazione (ove applicabile)

  • Attestazione di Alloggio (ove applicabile)

  • Registrazione dell'Attività dell'Azienda che Invita (ove applicabile)

  • Scansione Dati Personali Passaporto dell'Ospitante (ove applicabile)

  • Lettera dell'Ospedale (ove applicabile)

  • Lettera di Invito (ove applicabile)

  • Selfie holding the physical credit card used for the transaction is need to verify payment. Only the last 4 digits of the credit card must be visible in the picture. Only one image is needed per order. (ove applicabile)

ATTENZIONE: Il governo del Malawi considera minorenne una persona con meno di 21 anni.

Istruzioni Importanti
  • Il visto elettronico per il Malawi ha una validità di 90 giorni dopo l'emissione e la durata massima del soggiorno è di 30 giorni per ingresso.

  • Il passaporto dei richiedenti deve avere una validità di almeno 6 mesi dalla data di arrivo prevista in Malawi.

  • Per ottenere il documento di viaggio è necessaria la presentazione di un giustificativo di alloggio (per esempio, una prenotazione alberghiera). Le date in questo documento DEVONO corrispondere alle date di viaggio indicate nella domanda. Si tratta di un requisito imposto dal governo per il rilascio del documento di viaggio.

  • Ti consigliamo caldamente di conservare una copia digitale del visto elettronico (su smartphone, tablet, ecc.) o una copia fisica in caso di malfunzionamento del sistema.

  • Avere un visto elettronico per il Malawi non conferisce automaticamente il diritto di fare ingresso nel paese per il suo titolare. Il dipartimento dei servizi di immigrazione e cittadinanza si riserva il diritto di annullare in ogni momento l'approvazione di questo visto.

Testimonianze
I nostri clienti hanno storie eccezionali da raccontare su di noi

Domande Frequenti

Il visto elettronico per il Malawi è un documento ufficiale che permette di fare ingresso e spostarsi in Malawi ed è collegato elettronicamente al tuo passaporto.

Per inviare la tua domanda, ci occorrono:

  • Foto del Richiedente

  • Scansione Dettagli Personali Passaporto

  • Certificato di Nascita del Minore (ove applicabile)

  • Scansione Pagina del Passaporto Tutore 1 (ove applicabile)

  • Lettera di Consenso per il Minore (ove applicabile)

  • Lettera di Presentazione (ove applicabile)

  • Attestazione di Alloggio (ove applicabile)

  • Registrazione dell'Attività dell'Azienda che Invita (ove applicabile)

  • Scansione Dati Personali Passaporto dell'Ospitante (ove applicabile)

  • Lettera dell'Ospedale (ove applicabile)

  • Lettera di Invito (ove applicabile)

  • Selfie holding the physical credit card used for the transaction is need to verify payment. Only the last 4 digits of the credit card must be visible in the picture. Only one image is needed per order. (ove applicabile)

ATTENZIONE: Il governo del Malawi considera minorenne una persona con meno di 21 anni.

Il visto elettronico per il Malawi costa EUR 46.60. Inoltre, iVisa addebita una commissione di servizio pari a:

  • Elaborazione standard: EUR 22.41

  • Elaborazione urgente: EUR 44.82

  • Elaborazione estremamente urgente: EUR 67.22

Dipende dal tempo di elaborazione selezionato. Offriamo tre opzioni:

  • Elaborazione standard: 8 giorni

  • Elaborazione urgente: 7 giorni

  • Elaborazione estremamente urgente: 5 giorni

Il visto elettronico per il Malawi consente un Ingresso unico ed ha una validità di 90 giorni dopo l'emissione. La sua data di scadenza verrà specificata sul visto elettronico una volta emesso. Anche se l'ingresso in Malawi può avvenire in un momento qualsiasi dei 90 giorni di validità, la tua permanenza totale non può eccedere i 30 giorni per ingresso.
Il passaporto dei richiedenti deve avere una validità di almeno 6 mesi dalla data di arrivo prevista in Malawi.
I cittadini delle seguenti nazioni possono richiedere il visto elettronico per il Malawi:
  • Albania
  • Algeria
  • Andorra
  • Angola
  • Anguilla
  • Antartide
  • Arabia Saudita
  • Argentina
  • Armenia
  • Australia
  • Austria
  • Azerbaigian
  • Bahrain
  • Bangladesh
  • Belgio
  • Benin
  • Bermuda
  • Bhutan
  • Bielorussia
  • Bolivia
  • Bosnia ed Erzegovina
  • Brasile
  • Brunei Darussalam
  • Bulgaria
  • Burkina Faso
  • Burundi
  • Cambogia
  • Camerun
  • Canada
  • Capo Verde
  • Ciad
  • Cile
  • Cina
  • Cipro
  • Colombia
  • Comore
  • Congo
  • Corea del Nord
  • Corea del Sud
  • Costa d'Avorio
  • Costa Rica
  • Croazia
  • Cuba
  • Curaçao
  • Danimarca
  • Ecuador
  • Egitto
  • El Salvador
  • Emirati Arabi Uniti
  • Eritrea
  • Estonia
  • Etiopia
  • Federazione russa
  • Filippine
  • Finlandia
  • Francia
  • Gabon
  • Georgia
  • Georgia del Sud e Sandwich Australi
  • Germania
  • Ghana
  • Giappone
  • Gibilterra
  • Gibuti
  • Giordania
  • Grecia
  • Groenlandia
  • Guadalupa
  • Guam
  • Guatemala
  • Guernsey
  • Guinea
  • Guinea Equatoriale
  • Guinea-Bissau
  • Guyana
  • Guyana francese
  • Haiti
  • Honduras
  • India
  • Indonesia
  • Iran
  • Iraq
  • Irlanda
  • Islanda
  • Isola di Man
  • Isola di Natale
  • Isola Heard e Isole McDonald
  • Isole Aland
  • Isole BES
  • Isole Bouvet
  • Isole Cayman
  • Isole Cocos (Keeling)
  • Isole Cook
  • Isole Falkland [Malvinas]
  • Isole Faroe
  • Isole Marianne Settentrionali
  • Isole Marshall
  • Isole Minori Esterne degli Stati Uniti
  • Isole Norfolk
  • Isole Salomone
  • Isole Turks e Caicos
  • Isole Vergini americane
  • Isole Vergini britanniche
  • Italia
  • Jersey
  • Kazakistan
  • Kirghizistan
  • Kuwait
  • Laos
  • Lettonia
  • Libano
  • Liberia
  • Libia
  • Liechtenstein
  • Lituania
  • Lussemburgo
  • Macao
  • Macedonia
  • Madagascar
  • Maldive
  • Mali
  • Malta
  • Marocco
  • Martinica
  • Mauritania
  • Mayotte
  • Messico
  • Micronesia
  • Moldova
  • Monaco
  • Mongolia
  • Montenegro
  • Montserrat
  • Myanmar
  • Nepal
  • Nicaragua
  • Niger
  • Nigeria
  • Niue
  • Norvegia
  • Nuova Caledonia
  • Nuova Zelanda
  • Oman
  • Paesi Bassi
  • Pakistan
  • Palau
  • Palestina
  • Panama
  • Papua Nuova Guinea
  • Paraguay
  • Perù
  • Pitcairn
  • Polinesia francese
  • Polonia
  • Porto Rico
  • Portogallo
  • Qatar
  • Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord
  • Repubblica Ceca
  • Repubblica Centrafricana
  • Repubblica Democratica del Congo
  • Repubblica Dominicana
  • Réunion
  • Romania
  • Ruanda
  • Sahara occidentale
  • Saint Barthélemy
  • Saint Martin (parte francese)
  • Saint Pierre e Miquelon
  • Samoa americane
  • San Marino
  • Santa Sede
  • Sant'Elena, Ascensione e Tristan da Cunha
  • Sao Tome e Principe
  • Senegal
  • Serbia
  • Sierra Leone
  • Singapore
  • Sint Maarten (parte olandese)
  • Siria
  • Slovacchia
  • Slovenia
  • Somalia
  • Spagna
  • Sri Lanka
  • Stati Uniti d'America
  • Sudan
  • Sudan del Sud
  • Suriname
  • Svalbard e Jan Mayen
  • Svezia
  • Svizzera
  • Tagikistan
  • Taiwan (provincia della Cina)
  • Territori australi francesi
  • Territori Britannici dell'Oceano Indiano
  • Thailandia
  • Timor Est
  • Togo
  • Tokelau
  • Tonga
  • Tunisia
  • Turchia
  • Turkmenistan
  • Ucraina
  • Ungheria
  • Uruguay
  • Uzbekistan
  • Vanuatu
  • Venezuela
  • Vietnam
  • Wallis e Futuna
  • Yemen
Il viaggiatore deve richiedere questo visto elettronico almeno 5 giorni prima del viaggio in Malawi.
NO. Il possesso di un visto elettronico per il Malawi non conferisce automaticamente il diritto di fare ingresso nella nazione. Il dipartimento dei servizi di immigrazione e cittadinanza può impedire l'ingresso a qualsiasi persona, qualora venga ritenuta non in grado di soddisfare i requisiti di immigrazione o la presenza di detta persona in Malawi sia contraria agli interessi o alla sicurezza nazionale.

La vaccinazione contro la febbre gialla è consigliata se si viaggia da una nazione a rischio di trasmissione di febbre gialla.

Per ulteriori informazioni, clicca sul link seguente:

https://www.who.int/ith/ITH_Annex_I.pdf

Il Malawi è spesso descritto come il cuore caldo dell'Africa, e a ragione. È una nazione estremamente variegata, con persone che discendono da molte tribù, ma tutte estremamente cordiali e accoglienti. Il paese è stato una colonia britannica ed in precedenza era chiamato Nyasaland. È una nazione senza sbocco sul mare nell'Africa meridionale, che confina con Zambia a nord est, Tanzania a nord est e Mozambico a est, sud e ovest.

La caratteristica geografica principale della nazione è il Lago Malawi, il terzo più esteso del continente africano, e occupa circa un terzo del territorio dle paese. Il Malawi è per lo più una nazione rurale, abitato da 18 milioni di persone, ma meno di un milione vive nelle principali città. La capitale, Lilongwe, è anche la città più grande del paese. La vecchia capitale, Zomba, è la quarta città più popolata. Meno conosciuto dei vicini in Africa meridionale, questo bellissimo paese ha molto da offrire. Da una fauna selvatica variegata, ad una cultura unica, a molte opportunità di avventura e a viste di paesaggi spettacolari.

In Malawi, la cultura è molto ricca, grazie alle molte tribù storiche, nonché agli europei e agli asiatici. Ciascuno di questi ha contribuito a trasformare il Malawi moderno in ciò che è adesso, nei vestiti, nelle danze o nella lingua. Anche se relativamente piccolo dal punto di vista geografico, il paesaggio del Malawi è anch'esso incredibilmente vario. Ospita la vetta più alta dell'Africa centrale, un grande altopiano molto elevato che domina sulle pianure sottostanti, tantissime foreste, riserve nazionali e parchi e quello che può essere descritto come un enorme mare interno, il Lago Malawi. È diverso da qualsiasi altro lago.

A volte è chiamato il Lago delle Stelle, perché il primo europeo a visitarlo l'ha chiamato così: questo grande specchio d'acqua dolce cristallina, circondato da spiagge dorate, non è solo un bellissimo posto da ammirare, ma una raccolta di attività all'aperto e di posti per rilassarsi per gran parte della fauna del paese. Il lago, da nord a sud, si estende per tante miglia quanti sono i giorni dell'anno, quindi per 365 miglia. Per questo aspetto curioso, viene a volte chiamato anche Lago Calendario.

Ha una lunghezza di circa sette volte maggiore dell'ampiezza, di sole 52 miglia nel punto più ampio. Nel suo punto più profondo, il lago viene correttamente identificato come mare interno, perché raggiunge la profondità di 700 metri a nord. È una parte importante del paesaggio nazionale, quindi ha senso che giochi un ruolo importante nell'economia del Malawi. Il lago offre molti pesci, quindi lungo le coste vi sono tanti villaggi di pescatori. I visitatori possono apprezzare facilmente l'industria e le pratiche tradizionali. Anche se ci sono molti villaggi lungo il lago, per chi vuole fare un po' di strada in più ci sono lunghe porzioni di costa ancora da esplorare. Gran parte del lago è facilmente accessibile, specialmente intorno a questi villaggi, ma ci sono zone in cui è necessario spostarsi dalle strade principali. Queste parti del lago sono solitamente quelle più graziose, perché offrono una bellissima sabbia dorata immacolata e una impressionante acqua cristallina.

Ci sono nove Parchi nazionali e Riserve in Malawi, dove la flora e la fauna ricche del paese sono protette e pronte per essere ammirate dai visitatori. Ci sono meno grandi mammiferi rispetto ai paesi vicini, note destinazioni per i safari, ma l'opportunità di vederli da vicino, nelle immediate vicinanze e con pochi altri turisti, è impareggiabile.

Il governo inoltre sta spingendo molto per aumentare la fauna selvatica nei parchi più importanti, il che significa che le specie che non si potevano più vedere in detti parchi ora sono state reintrodotte e sono protette, quindi la popolazione ha ricominciato a crescere. Ci sono attualmente due parchi in Malawi che possono vantare la presenza di tutti i Big Five. Grazie ai suoi fiumi e laghi, il Malawi non offre solo tradizionali safari con la jeep, ma anche i più popolari safari a piedi ed esclusivi safari in barca.

Il Malawi sta scalando le classifiche anche come destinazione per il birdwatch. Con la sua geografia varia, con altopiani, paludi, ecc., ci sono tante possibilità di vedere molte specie diverse di uccelli che non si trovano al di fuori di questi specifici ecosistemi.