Periodo di validità del visto per le Olimpiadi in Giappone

Periodo di validità del visto per le Olimpiadi in Giappone

iVisa | Aggiornato il Nov 24, 2019

Se per anni il Giappone è stata considerata una terra lontana e quasi inaccessibile ai più, ora poter visitare lo splendido paese del Monte Fuji e della moderna capitale Tokyo è molto più facile.

Japan

Organizzare una vacanza in Giappone durante il periodo delle Olimpiadi, però, può essere un’esperienza unica e quindi è facile farsi prendere dai dubbi.

Servirà un visto? E per quanto sarà valido? Queste ed altre domande le potrai trovare nelle nostre FAQ qui di seguito!

Frequently Asked Questions (FAQs)

Mi serve il visto per andare in Giappone?

Non è necessario fare richiesta del visto prima del tuo viaggio in Giappone. Infatti 68 paesi fra cui: Unione Europea (quindi anche Italia), USA, Canada e Australia e molti altri, sono esenti dall’obbligo del visto turistico per un periodo massimo di 90 giorni.

Proprio nel 2020 e con l’inizio delle trentaduesime Olimpiadi a Tokyo, il governo giapponese ha deciso di introdurre la possibilità di richiedere un visto elettronico per agevolare ulteriormente il turismo nel paese proprio in questo particolare periodo.

Quanto dura il visto per il Giappone?

Come abbiamo detto nel punto precedente delle nostre FAQ, il soggiorno in Giappone senza alcun visto non deve eccedere i 90 giorni altrimenti potresti incorrere direttamente all’espulsione dal paese.

Quindi se vorrai rimanere più di 90 giorni in Giappone avrai obbligatoriamente bisogno di un visto turistico. La validità di questi visti si aggira solitamente su ulteriori 90 giorni di soggiorno per un massimo di 12 mesi.

La validità del visto non cambia né con un visto richiesto in consolato o ambasciata tanto meno se vorrai richiedere un visto elettronico.

In quanto la domanda per un visto turistico attraverso l’ambasciata o il consolato viene evasa in tempistiche piuttosto lunghe, talvolta bisogna fare richiesta anche un mese prima della partenza, quindi il visto elettronico risulta la scelta più conveniente e veloce per il tuo viaggio in Giappone.

Il visto ha un costo?

Sì, il visto viene rilasciato solo previo pagamento. Il prezzo del visto varia soprattutto se lo vuoi richiedere elettronico o meno. Infatti richiedere un visto elettronico ha un costo inferiore rispetto al richiederlo in ambasciata o al consolato.

I costi sono legati soprattutto ai servizi iVisa in modo che tu possa ricevere il tuo visto elettronico per il Giappone quando vorrai.

Che documenti mi servono per avere il visto?

Richiedere un visto elettronico è molto facile in quanto avrai bisogno solo di:

  • un passaporto valido e la cui validità residua deve essere di almeno 3 mesi.
  • una fototessera non più vecchia di 6 mesi.

Il vantaggio di richiedere un visto elettronico sta anche in questo. Infatti non dovrai nemmeno preoccuparti di fornire cose come la prenotazione aerea, quella alberghiera, l’itinerario del tuo viaggio in Giappone o addirittura un estratto conto dei tuoi fondi. Cose che, invece, sono spesso richieste in ambasciata o in consolato prima di poterti dare il visto tradizionale.

Richiedi subito il visto elettronico per il Giappone

Clicca qui per richiedere il visto elettronico

Condividi questo articolo su:
Need Help?