Visto turistico per l’Etiopia per i cittadini italiani

Visto turistico per l’Etiopia per i cittadini italiani

iVisa | Aggiornato il Feb 04, 2020

Meta sicuramente poco scontata per una vacanza, l’Etiopia è un Paese che sa regalare affascinanti esperienze turistiche a chi decide di esplorare le sue terre sul Corno d’Africa, come il Parco Nazionale dell’Omo, la cui bassa valle è diventata Patrimonio UNESCO.

Alt Text

Se sei quindi pronto a scoprire un importante pezzo di Africa, questa nostra guida per il rilascio del visto turistico per l’Etiopia con un passaporto italiano fa al caso tuo!

In Ambasciata a Roma

Cominciamo con una prima certezza: per entrare in Etiopia il visto è sempre obbligatorio.

Per richiederne uno, i cittadini italiani hanno fondamentalmente tre opzioni. La prima è quella di rivolgersi all’Ambasciata etiope sul territorio italiano.

L’Ambasciata di Etiopia a Roma si trova in Via Andrea Vesalio, 16-18 (nei pressi della Nomentana) e i servizi consolari sono disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17.

Per effettuare la richiesta, bisognerà presentare presso l’ufficio i seguenti documenti:

  • Passaporto originale e in copia (con una validità minima di 6 mesi);
  • Due fototessere a colori recenti;
  • Modulo di richiesta debitamente compilato (scaricabile dal sito www.ethiopianembassy.it);
  • Fotocopia della carta di identità

Il visto viene rilasciato il giorno stesso dietro pagamento di 36 € per un soggiorno di massimo 30 giorni o 54 € per un visto della durata di 3 mesi.

In aeroporto ad Addis Abeba

Il secondo metodo per richiedere un visto turistico è quello di effettuare la domanda all’arrivo all’aeroporto di Addis Abeba. Questa opzione è valida solo per alcune nazionalità, tra cui l’Italia, ma va sottolineato che non è accessibile ai cittadini italiani di origine eritrea, i quali dovranno necessariamente richiedere il visto in Ambasciata.

Se si sceglie di farne richiesta in aeroporto, i documenti da portare con sé sono il passaporto e due fototessere, oltre ai 50 USD (circa 48 euro) come tariffa per il rilascio del visto. In aeroporto è possibile ottenere solo visti da 30 giorni (per durate superiori, bisogna ricevere un’apposita autorizzazione dall’Ambasciata).

Online come E-Visa

Anche la Repubblica etiope ha messo in atto una procedura più semplice e moderna per il rilascio del visto, grazie all’E-Visa. Il visto elettronico va richiesto tramite il sito ufficiale www.evisa.gov.et. Per completare la procedura sarà necessario avere una scansione digitale del proprio passaporto e una fototessera recente. Il costo dell’E-Visa è di 54 USD e permette un solo ingresso ed è utilizzabile solo da coloro che atterreranno all’aeroporto di Addis Abeba (non è accettato in altre frontiere).

Eccoci qua, ora sai tutto sul visto per l’Etiopia! Sappiamo che sei una persona che ama comodità e praticità, soprattutto in viaggio. Perché quindi non scegliere il servizio visti di iVisa.com? Compilando il nostro modulo online con i tuoi dati, ti invieremo un E-visa per l’Etiopia in tempi brevissimi e con il nostro servizio clienti attivo 24/7 sarai sempre informato sull’andamento della pratica.

Prova subito il visa checker sulla nostra homepage e scopri come raggiungere l’Etiopia in pochi click!

Condividi questo articolo su:
Need Help?