Visto turistico per la Cina a Lugano

Visto turistico per la Cina a Lugano

iVisa | Aggiornato il Feb 04, 2020

Lugano, principale centro urbano del Canton Ticino, è una città che rappresenta inevitabilmente un ponte tra l’Italia e la Svizzera. Si tratta infatti del comune a lingua italiana più grande al di fuori del territorio italiano, tanto da far sentire i cittadini del Belpaese come a casa quando si trovano a viaggiare o risiedere in questa splendida località sul lago.

China

La sua importanza nel Cantone è segnata anche dalla presenza di consolati, ma se sei un luganese e stai progettando un viaggio in Cina, purtroppo la città è sprovvista di un consolato cinese. Dovrai quindi spostarti per ottenere un visto turistico necessario per entrare nel Paese.

Con questo articolo scoprirai come e dove richiedere un visto turistico per la Cina se vivi a Lugano.

Dove recarti di persona

La Repubblica Popolare Cinese ha istituito due sedi diplomatiche nel territorio elvetico: una nella capitale Berna e l’altra a Zurigo.

A Berna si trova l’Ambasciata Cinese. In questi uffici è possibile presentare domanda di visto ordinario. L’indirizzo dell’Ambasciata è Lombachweg 23, non molto distante dal Parco Zoologico della città. Gli uffici sono aperti al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 12.

In alternativa, puoi recarti al Consolato Generale Cinese a Zurigo, situato in Mythenquai 100/ Seestrasse 161. Gli orari di apertura sono i medesimi dell’Ambasciata.

Le spese di visto ammontano a 70 CHF per un visto individuale, da pagare al momento del ritiro. Ricorda che il pagamento può essere solo effettuato con carte di credito o debito.

Quali documenti occorrono

La domanda di visto turistico deve essere accompagnata da alcuni documenti da presentare all’ufficio (in copia o in originale a seconda dei casi), ovvero:

  • Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi;
  • Modulo di richiesta del visto compilato, da scaricare dal sito ch.china-embassy.org;
  • Foto formato tessera di 48x33mm;
  • Copia della prenotazione aerea A/R;
  • Copia della prenotazione alberghiera per tutta la durata del soggiorno.

Come ottenere il visto a casa

Vivendo a Lugano, ti troverai costretto a viaggiare verso Berna o Zurigo per sbrigare le pratiche di visto. Non è certamente il massimo, considerando i 200-300 km che separano la città ticinese dalle altre due. Per non parlare degli orari di apertura piuttosto ristretti che rendono complessa l’organizzazione, quando si lavora full-time.

Allora, il metodo migliore è delegare un’agenzia specializzata che si occupi della procedura per tuo conto.

Noi di iVisa.com siamo esperti nella semplificazione della vita dei turisti! Grazie ai nostri servizi potrai ottenere il tuo visto direttamente a casa.

Prima di tutto, ti chiederemo di compilare il nostro semplice form online con i tuoi dati e di spedire alcuni documenti in originale. Da qui in poi ci pensiamo noi! Ci recheremo in Ambasciata e presenteremo la domanda per te, oltre a ritirare il visto quando è pronto. Spediremo il permesso ovunque tu sia e lo riceverai entro 15 giorni dalla partenza prevista.

Pronto a partire per la Cina? Allora fallo nel modo più smart con iVisa.com!

Condividi questo articolo su: