SI PUO' OTTENERE UN VISTO PER LA CINA A TORINO?

SI PUO' OTTENERE UN VISTO PER LA CINA A TORINO?

iVisa | Aggiornato il Feb 28, 2020

NOTA IMPORTANTE: ATTUALMENTE NON OFFRIAMO IL VISTO INDIVIDUALE MA QUELLO DI GRUPPO. RESTA SINTONIZZATO, PERCHÉ SARÀ PRESTO DISPONIBILE.

La città di Torino ospita numerosi uffici consolari di tantissime nazioni con cui l’Italia intrattiene rapporti diplomatici. Tuttavia tra di essi, non sono infatti presenti uffici o centri autorizzati dal governo cinese a Torino.

China

La domanda quindi del titolo di questo articolo dovrà necessariamente avere una risposta negativa. Non è possibile ottenere un visto turistico per la Cina in questa città.

Tuttavia, niente è perduto! Il tuo sogno cinese non è affatto sfumato! Scopri le diverse soluzioni che abbiamo raccolto qui per te.

Presentare la domanda di persona: Consolati e CVASC

Cominciamo dai luoghi istituzionali nei quali potrai ottenere un visto turistico cinese.

In Italia, hanno sede l’Ambasciata Cinese a Roma e due Consolati Generali Cinesi, uno a Milano e uno Firenze. Di questi tre uffici, però, solo il Consolato fiorentino accoglie domande di visto ordinario (gli altri due si occupano solo di visti diplomatici). Si tratta indubbiamente di un bel viaggetto partendo da Torino e gli orari del Consolato a Firenze sono abbastanza ristretti (lun - mer - giov, dalle 9:00 alle 12:00).

Ci sono, tuttavia, opzioni più vicine. Infatti il governo cinese ha stipulato un accordo con un’organizzazione commerciale, Chinese Visa Application Service Center (CVASC), che ha sedi in diversi Paesi del mondo e che si occupa di gestire e sveltire le pratiche di visto.

Un CVASC si trova a Milano, in Via Federico Confalonieri 29 ed è aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 15. Considerando la ridotta distanza tra Torino e Milano, è la scelta più praticabile se si vuole richiedere il visto di persona.

I documenti da presentare per la richiesta di visto sono:

  • Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi;
  • Modulo di richiesta del visto compilato, da scaricare dal sito visaforchina.org;
  • Foto formato tessera di 48x33mm;
  • Copia della prenotazione aerea A/R;
  • Copia della prenotazione alberghiera per tutta la durata del soggiorno.

Il costo per un visto turistico individuale è di 127,10 €, a cui devi aggiungere le spese di spedizione del visto, nel caso in cui tu non voglia tornare a ritirarlo di persona.

Delegare un’agenzia: ecco i vantaggi

Se spostarti avanti e dietro per Milano ti sembra complicato o poco fattibile rispetto ai tuoi impegni, una soluzione alternativa è rivolgersi a un’agenzia, ma non una qualunque! Devi infatti affidarti a una delle agenzie autorizzate a cui tu possa delegare l’intera pratica.

iVisa.com non può aiutarti per la richiesta del visto individuale per la Cina ma per questi altri tipi di visti siamo a tua disposizione. Contatta subito il nostro servizio clienti multilingua e scopri come possiamo liberarti dallo stress e farti viaggiare in tutta serenità.

Condividi questo articolo su: