Come viaggiare in Cina senza visto

Come viaggiare in Cina senza visto

iVisa | Aggiornato il Feb 24, 2019

Se sogni il tuo viaggio della vita nelle vaste terre cinesi, saprai che per entrare nella Repubblica Popolare Cinese, gli italiani devono possedere un regolare visto turistico.

China

Tuttavia, esistono alcune eccezioni interessanti che potrebbero esserti utili per raggiungere la Cina senza visto. Vediamo quali sono.

In caso di transito

Innanzitutto, potresti avere necessità di usare uno degli aeroporti cinesi per uno scalo con un altro volo o un altro mezzo di trasporto. In questo caso esistono due opzioni:

1) Transito 24h: si è esenti da visto se si è già in possesso dei biglietti del secondo volo, che deve decollare entro 24 ore. In tal caso si è obbligati a restare in aeroporto.

2) Transito 72h o 144h: se il tuo secondo volo o viaggio con altro mezzo di trasporto è in partenza entro 72 ore, puoi soggiornare in Cina senza visto, entrando e uscendo liberamente dall’aeroporto. Le condizioni variano da città a città: per quanto riguarda Pechino e Shanghai il periodo di permanenza senza visto è esteso a 6 giorni, mentre resta il limite dei 3 giorni nelle altre città.

Per avere il permesso di transito, bisogna informare la compagnia aerea durante il check-in. All’arrivo, ti verrà aggiunto un timbro speciale sul passaporto che specifica la durata del permesso.

In caso di specifici tour organizzati

Ci sono alcune zone della Cina che i cittadini italiani possono visitare senza visto. In questo casi è assolutamente indispensabile far parte di un gruppo in un tour organizzato da un’agenzia di viaggi accreditata presso il China National Tourism Administration. Il gruppo deve essere composto da minimo 5 persone. Tra le aeree in questione troviamo la Provincia di Hainan, un arcipelago nel sud del Paese, la cui permanenza massima senza visto è di 15 giorni. Sull’isola principale omonima, potrai goderti spiagge dalla sabbia bianca e finissima e un’ospitalità alberghiera che conta le migliori catene di hotel di lusso tra cui Ritz Carlton e Four Seasons. Oltre a questo, l’isola è famosa per il golf e gli sport che si praticano in spiaggia come snorkeling, immersioni e surf.

Un’altra zona che è possibile visitare senza visto entro il limite di 6 giorni è l’area del delta del fiume Zhu Jiang (il fiume delle Perle). Tramite un tour in nave su questo fiume ti imbatterai nelle famose mega-metropoli di Hong Kong e Macao, aree amministrative speciali che potrai visitare con il solo passaporto assieme alle 10 municipalità attraversate dal fiume: Canton, Shenzhen, Zhuhai, Foshan, Dongguan, Zhongshan, Jiangmen, Zhaoqing,e Huizhou.

Quindi, ora che hai visto come arrivare in Cina senza visto, non ti resta che prenotare il tuo volo.

Ricorda però che gustarsi e assaporare la nazione del Drago d’Oriente richiede molti più di 15 giorni!

Per ottenere il tuo visto e realizzare il tuo fantastico viaggio, iVisa.com è il posto da cui iniziare. Ci occuperemo completamente del tuo permesso in modo semplice e veloce. Compila il nostro form online oggi stesso e rendi la Cina più vicina!

Condividi questo articolo su:
Need Help?