Cina M visto per cittadino italiano

Cina M visto per cittadino italiano

iVisa | Aggiornato il Feb 04, 2020

La Cina non è solo un luogo di interesse turistico, ma negli anni è aumentato anche il suo potere economico.

China

Capita, quindi, che un’azienda italiana voglia mandare un suo dipendente in Cina per visite commerciali. Ma come bisogna comportarsi con i visti? Te lo spieghiamo noi, con le nostre FAQ.

Domande Frequenti (FAQ)

Se ho un passaporto italiano, avrò bisogno del visto per la Cina?

Visitare la Cina senza avere con sé un visto è molto difficile, oltre che potenzialmente illegale e che quindi comporterebbe una multa, potrebbe portare addirittura all’espulsione dal paese. Nonostante questo, esistono delle esenzioni dal visto ma riguardano solo alcuni paesi e solitamente sono legate a visite molto brevi, tipo per un massimo di 6 giorni oppure per transiti fino a 72 ore. Quindi, sì se sei un cittadino italiano avrai obbligatoriamente bisogno di richiedere un visto per poter visitare e soggiornare in Cina. Qualsiasi sia il tuo motivo, se a puro scopo turistico o se lavorativo.

Quale tipo di visto serve per le visite commerciali in Cina?

La Cina conferisce una moltitudine di visti in base alle esigenze del viaggiatore e queste possono andare dai classici visti turistici, ai visti per motivi di studio e infine di lavoro. Per quanto riguarda le visite a scopo commerciale, la Cina permette di richiedere i visti business di tipo M. Il visto M permette di soggiornare in Cina solo per visite di lavoro per conto di un’azienda italiana. Infatti, questa tipologia di visto non è assolutamente valida per poter lavorare in Cina per conto di un’azienda cinese.

Come posso procurarmi il visto M?

Puoi richiedere il visto business M per la Cina direttamente online e, quindi, ben prima della tua partenza per il paese. Alla richiesta per il visto M dovrai allegare questi documenti: il tuo passaporto, o di chi richiede il visto, in corso di validità da almeno 6 mesi e con due pagine libere, una foto recente in formato fototessera e la lettera d’invito scritta dall’azienda cinese. Nella lettera dovranno esserci i tuoi dati, la richiesta per il visto M e, ovviamente, la ragione per cui viaggerai in Cina. Talvolta viene chiesto anche un documento relativo alle spese aziendali.

Il tempo con cui viene emesso il visto dipende dal tipo di servizio che sceglierai fra cui:

Standard: 6 giorni lavorativi

Urgente: 4 giorni lavorativi

Molto urgente: 2 giorni lavorativi

Il visto business di tipo M viene rilasciato previo pagamento. La cifra del visto M si basa esclusivamente sulla tipologia di servizio che sceglierai:

Standard: USD 260.00

Urgente: USD 295.00

Molto urgente: USD 325.00

Quanto dura il visto M?

Il visto di tipo M per la Cina permette soggiorni di tipo commerciale per circa: 15 days Per Entry

Mentre il visto dovrà essere utilizzato in un periodo di tempo specifico dalla data di emissione, ovvero: 30 giorni dopo l’arrivo

Il numero di possibili entrate nel paese corrisponderà invece a: Ingresso unico.

Richiedi subito il tuo visto business per la Cina

Clicca qui per richiedere il tuo visto M

Condividi questo articolo su:
Need Help?