Visto turistico per il Canada per cittadini svizzeri

Visto turistico per il Canada per cittadini svizzeri

iVisa | Aggiornato il Feb 04, 2020

Grazie ad accordi diplomatici tra il Canada e altre 51 nazioni, i cittadini di queste ultime sono esenti da visto per raggiungere il paese nordamericano per motivi turistici.

Tuttavia, dal 2016 è entrata in vigore una nuova normativa che impone a questi visitatori di fare richiesta per un’autorizzazione elettronica.

La Svizzera rientra in questa categoria e quindi a tutti i cittadini elvetici è fatto obbligo di ottenere tale autorizzazione prima della partenza.

Vediamo dunque di che si tratta e come farsi rilasciare la cosiddetta eTA per il tuo prossimo viaggio in Canada.

Cos’è l’eTA

eTA è l’acronimo di “Electronic Travel Authorization” (Autorizzazione di Viaggio Elettronica).

Come suggerisce il nome, si tratta di una autorizzazione dematerializzata (ovvero, non c’è un documento vero e proprio da conservare o stampare) necessaria per entrare legalmente in Canada per via aerea. Non è infatti necessaria se si raggiunge il Paese via terra (dagli Stati Uniti) o via mare.

L’eTA viene associata direttamente al passaporto ed è valida per 5 anni (o fino alla scadenza del passaporto, se la validità residua di quest’ultimo è inferiore ai 5 anni). Questo significa che sono concessi ingressi multipli nell’arco di questi cinque anni, senza dover effettuare una nuova richiesta. Molto utile e pratico per chi, ad esempio, vuole fare visita a parenti residenti sul territorio canadese o si trova a compiere numerosi viaggi d’affari nella terra della foglia d’acero.

I cittadini svizzeri potranno quindi semplicemente richiedere l’eTA ed essere perfettamente autorizzati all’ingresso in Canada, senza necessitare di alcun visto.

Come richiedere l’eTA per viaggiare in Canada

Per espletare la procedura per il rilascio dell’autorizzazione, bisogna innanzitutto assicurarsi che il proprio passaporto sia in corso di validità e di possedere un indirizzo email e una carta di credito per effettuare il pagamento.

Si accede poi al sito ufficiale del governo canadese (www.canada.ca) dove è possibile eseguire la procedura guidata nella sezione “Visit Canada → Electronic Travel Authorization (eTA)”. L’operazione dura pochi minuti e si dovrebbe ricevere una email di conferma quasi immediatamente. Il costo dell’eTA è di 7 dollari canadesi (CAD), poco più di 5 franchi svizzeri.

Sebbene la procedura sia molto semplice, è estremamente importante non commettere errori durante l’inserimento dei dati, soprattutto quelli relativi al numero del passaporto. Infatti, per accedere all’imbarco

è necessario che si riscontri la corrispondenza tra il passaporto e l’autorizzazione rilasciata. Il personale della compagnia aerea verificherà questo semplicemente scansionando il passaporto. Per cui, in caso di esito negativo, non ti sarà permesso l’imbarco.

Il Canada e i suoi paesaggi affascinanti ti aspettano! Se non vuoi sprecare il tuo tempo con pratiche burocratiche e procedure, non devi far altro che contattarci.

iVisa.com offre un servizio completo in fatto di preparazione di documenti per il rilascio di visti e autorizzazioni di viaggio. La nostra affidabilità è provata dai nostri stessi clienti: 9.5 stelle su 10 su TrustPilot con più di 2.400 recensioni! Il nostro customer service è a disposizione 24/7 per ogni tua domanda.

Condividi questo articolo su:
Need Help?