Come richiedere il visto turistico per il Canada dal sito web ufficiale

Come richiedere il visto turistico per il Canada dal sito web ufficiale
iVisa | Aggiornato il Feb 23, 2019

Un viaggio in Canada è un sogno per tantissimi amanti delle escursioni e della natura da esplorare, senza disdegnare metropoli moderne, come Toronto o Montreal.

Quando si tratta di viaggiare fuori dai confini europei si ha sempre un po’ di incertezza su quali siano le procedure di immigrazione e turismo.

Con questo articolo, cercheremo di dissipare ogni dubbio circa i documenti necessari per raggiungere il Canada e in particolare come fare la richiesta online in modo semplice ma soprattutto corretto!

Cos’è l’eTA

Grazie ad accordi diplomatici tra Canada e Italia, i cittadini italiani che desiderano trascorre una vacanza nel Paese della foglia d’acero possono tirare un sospiro di sollievo: sono infatti esenti da visto.

A questa affermazione va tuttavia aggiunto un piccolo asterisco: dal 2016 una nuova normativa canadese ha reso obbligatorio il possesso di un’eTA (“Electronic Travel Authorization”).

Di che si tratta? In pratica, prima della partenza, è necessario ottenere un’autorizzazione elettronica, completamente dematerializzata, che verrà associata al proprio passaporto. In parole povere, non c’è un documento vero e proprio da presentare alle autorità canadesi in aeroporto, in quanto il nostro passaporto verrà identificato come legalmente autorizzato in automatico.

I vantaggi di questa procedura rispetto a un visto sono molteplici:

1) L’eTA ha una validità di 5 anni e può essere utilizzata per ingressi multipli nel Paese. Ottimo per chi intende visitare familiari residenti in Canada; 2) Il costo è di soli 7 dollari canadesi (poco più di 5 euro); 3) Si compila tutto online e quindi può essere effettuata ovunque!

Il sito ufficiale del Governo Canadese

Concentrandosi sul punto 3, dove e come si ottiene l’eTA? Innanzitutto è importante sottolineare che c’è un solo sito ufficiale per effettuare questo adempimento ed è il sito ufficiale del governo canadese (www.canada.ca). Non fidatevi di altri indirizzi web sospetti, potrebbero essere delle frodi!

La pagina che ci interessa si trova con il seguente percorso “Immigration → Visit Canada → Electronic Travel Authorization (eTA)”. Tutto ciò che ci serve per completare la richiesta è un passaporto in corso di validità, un indirizzo email e una carta di credito per il pagamento finale.

La procedura guidata è molto semplice e disponibile in inglese o francese. Se dovessi comunque avere difficoltà, nella pagina iniziale della richiesta potrai scaricare una guida in italiano.

Bisogna fare massima attenzione alla correttezza dei dati inseriti. Al momento della partenza, ti verrà scansionato il passaporto e se ci fosse un errore nel riconoscimento del numero di passaporto, ti sarà negato l’imbarco. Alla fine del pagamento con carta di credito, una mail di conferma arriverà sulla tua casella di posta.

Adesso è tutto pronto, quindi buon viaggio! Se pensi di non avere abbastanza tempo o non hai dimestichezza con la burocrazia, ci pensiamo noi di iVisa.com! La nostra assistenza specializzata in visti turistici ti permetterà di ottenere l’eTA in modo sicuro e più veloce. Il nostro customer care è attivo 24/7, quindi saremo sempre al tuo fianco.

Condividi questo articolo su
Need Help?