Visto per la Cambogia direttamente in aeroporto?

Visto per la Cambogia direttamente in aeroporto?

iVisa | Aggiornato il Feb 23, 2019

Stai organizzando un viaggio internazionale e, naturalmente, ti trovi di fronte alla necessità di richiedere un visto per poter visitare il tuo paese di arrivo.

A questo punto si presentano diverse alternative: meglio un visto fisico o un visto elettronico? Ed è vero che posso richiedere il visto direttamente alla frontiera o all’aeroporto di arrivo?

Vediamo insieme questi punti e cerchiamo di dare una risposta alle tue domande.

FAQ

Posso richiedere un visto in tutti gli aeroporti e frontiere?

Purtroppo no, non tutti i punti di accesso danno questa possibilità. In particolare, parlando di aeroporti, quelli che permettono di ottenere un visto all’entrata sono:

  • Phnom Penh International Airport
  • Siem Reap International Airport
  • Sihanoukville International Airport

Quindi nel caso tu stia programmando una vacanza verso questo paese e desideri assolutamente ottenere un visto all’aeroporto (ti consigliamo comunque di leggere tutto l’articolo), di programmarla in modo da arrivare in uno di questi aeroporti.

Quanto costa un visto all’aeroporto? Che documenti devo avere?

Il costo del visto all’aeroporto dovrebbe essere di circa 30$, per cui dovrai avere con te almeno questa cifra in contanti (anche se consigliamo sempre di averne di più, qualsiasi cosa succeda). Oltre al costo che dovrai sostenere, all’aeroporto è richiesto:

  • Passaporto
  • Due fototessere
  • Modulo di richiesta compilato

Il modulo ti verrà consegnato alla frontiera e il passaporto deve avere una validità di almeno 6 mesi dal giorno in cui arriverai in Cambogia.

Esistono alternative a questo processo all’arrivo?

Posso richiedere un visto elettronico?

Per chi (come il sottoscritto, nda) non si trova a suo agio viaggiando senza documenti perché teme ciò che potrebbe accadere all’aeroporto d’arrivo (difficoltà di comunicazione, smarrimento di documenti, ecc) e non vuole mettere a rischio la propria vacanza o vuole semplicemente viaggiare con più serenità, consigliamo di richiedere un visto elettronico.

Questo processo può essere fatto direttamente da casa tua, ti basta andare sul portale di iVisa con un computer, in pochi minuti: riceverai il tuo visto nella tua casella email, a prova di furto e smarrimento.

Costo e durata del visto elettronico?

Questi sono parametri che cambiano in base al paese di partenza e il paese di arrivo. Parlando di Italia e Cambogia, il costo è di 40$ a cui vanno aggiunti 20$ di tassa servizio, per un totale di 60$ che, al cambio attuale sono circa 53€.

La richiesta non impiega più di una mezz’ora e nel giro di 24 ore avrai il tuo visto elettronico direttamente nell’email che hai inserito al momento della domanda.

Il visto ha una durata di 90 giorni, dopodiché scade. Permette inoltre una permanenza massima di 30 giorni nel paese di arrivo.

Se questi limiti così stretti per i giorni ti spaventano (Non è che poi mi ritrovo con un visto scaduto prima ancora di partire?), ti invitiamo a leggere il prossimo punto.

La sicurezza di iVisa?

Oltre ad offrire un’assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, inserendo i dettagli del volo all’interno della domanda per il visto, iVisa farà in modo di attivarlo il giorno stesso in cui arriverai in Cambogia, cosicché non correrai mai il rischio di ritrovarti con un documento scaduto.

Il tuo visto per la Cambogia in un click

Clicca qui per richiedere il tuo visto

Condividi questo articolo su:
Need Help?